Elezioni - I votanti nella Tuscia alle 19 - Per le amministrative, a Tarquinia 60,06% e a Civita Castellana 58,39%

Affluenza, europee al 52,07% e comunali al 62,77%

Viterbo – (g.f.) – Elezioni europee e amministrative nella Tuscia. Alle 19 l’affluenza è arrivata al  52,07% per le europee. Amministrative al 62,77%.

Elezioni 2019
– Elezioni Europee 2019 – Il risultato comune per comune nella Tuscia
Elezioni amministrative 2019 – Comune per comune i risultati in tempo reale nella Tuscia
– Tutte le liste in corsa nella Tuscia

Ore 12: Affluenza, europee al 19,82% e comunali al 25,37% – Europee e in 27 centri le comunali, 250.456 elettori al voto nella Tuscia

Nella foto: Elezioni europee e comunali - Enrico Panunzi al seggio

26 maggio, 2019

Viterbo - Economia - Elvira Fatiganti (Uil-Tucs) e Donatella Ayala (Filcams-Cgil): "Una tragedia" - Domani in programma un incontro al Mise

Fallimento Mercatone Uno, a casa i 48 lavoratori di Monterosi

Viterbo – Fallimento Mercatone Uno, a casa i 48 lavoratori di Monterosi. C’è preoccupazione per i 48 dipendenti del punto vendita di Monterosi l’unico della catena ancora aperto nella Tuscia, dopo la chiusura a Viterbo sulla Cassia nord. Venerdì sera si erano salutati dandosi appuntamento per il giorno dopo, ma ieri, andando al lavoro, hanno trovato chiuso.

 Mercatone Uno, dichiarato il fallimento

Nella foto: Elvira Fatiganti e Donatella Ayala

26 maggio, 2019
Carrozzeria-Fiorillo-Giugno-2017

Civita Castellana - Sono accusate di incendio - Le indagini dei carabinieri continuano

Fiamme all’ex ospedale Andosilla, denunciate due persone

Civita Castellana – È al vaglio dei carabinieri di Civita Castellana la posizione dei due uomini fermati ieri nell’ambito delle indagini sugli incendi all’ex ospedale Andosilla.

Articoli: Incendi all’ex ospedale Andosilla, fermate due persone – Incendi all’ex ospedale Andosilla, testimoni in caserma

Nella foto: Civita castellana - L'incendio all'interno dell’ex Andosilla

26 maggio, 2019

Sport - Calcio - Serie C - L'assessore Marco De Carolis sulla maxisqualifica del vicepresidente e la possibile messa in vendita del club

“La città e i tifosi sono con Piero, Vincenzo e Luciano Camilli”

di Samuele Sansonetti

Viterbo – “Mercoledì abbiamo chiuso una stagione importantissima grazie alla famiglia Camilli”. L’assessore Marco De Carolis parla da amministratore ma anche da tifoso, di una Viterbese vittoriosa ma ferita.

Articoli: Aggredito il presidente dell’Arezzo – “Mi hanno gridato pezzente e il figlio di Camilli mi ha colpito alle spalle” – Aggressione al presidente dell’Arezzo, per Luciano Camilli 30mila euro di multa e inibizione fino al 2024 – Maxisqualifica a Luciano Camilli, la Viterbese non ci sta di Samuele Sansonetti – La Viterbese è in vendita – Giulio Marini: “Camilli non lasci la Viterbese e continui a dare passione al popolo gialloblù” – Ombre e dubbi sul futuro della Viterbese di Samuele Sansonetti

Nella foto: Sport - Calcio - Viterbese - Piero Camilli coi figli Vincenzo e Luciano

26 maggio, 2019
Pistilli480x80

Viterbo - Intervista ad Angela Lanconelli che ha studiato l'uso dell'acqua nella città dei papi in epoca medievale

“Le fontane erano il simbolo del buon funzionamento del comune”

di Daniele Camilli

Viterbo – Un’inchiesta di Tusciaweb, qualche settimana fa, ha evidenziato lo stato di degrado e abbandono delle fontane storiche cittadine che, come ha sottolineato Angela Lanconelli, rappresentavano invece “un elemento caratteristico e peculiare della città”. Nonostante questo, e i propositi delle amministrazioni che si sono seguite, per le fontane non si riescono ancora a trovare e investire finanziamenti tali per poterle salvare trasformandole in un punto di riferimento per i turisti.

Multimedia: Fotogallery: I lavori nella fontana del Sacrario – Fontana Grande sta colando a picco – L’abbandono e lo sfascio delle fontane viterbesi – Video: Fontana Grande, anatomia di un cadavere

Nella foto: Viterbo - La fontana di Pianoscarano

26 maggio, 2019

Viterbo - Alvaro Ricci (Pd) attacca - Si rischia di perdere milioni di euro già stanziati e un'opera importante - "In un anno nemmeno la variante al prg hanno ultimato ed era praticamente fatta"

“Collegamento Poggino – Cassia, il comune dorme o non gliene frega niente”

Viterbo – (g.f.) – “Collegamento Poggino – Cassia, il comune dorme o non gliene frega niente”. Alvaro Ricci (Pd) lancia l’allarme: rischia di saltare il progetto compreso nel piano periferie e per il quale l’amministrazione di centrodestra aveva puntato, rispetto agli altri.

– Sei milioni per collegamento tra Poggino e Cassia e pista ciclabile

Nella foto: Alvaro Ricci

26 maggio, 2019

Cronaca - E' stato un passante a fare la tragica scoperta - Sul posto i carabinieri e il medico legale

Quarantanovenne trovato impiccato a Montalto

Montalto di Castro – Quarantanovenne trovato impiccato a Montalto. Sul posto i carabinieri.

Nella foto: Carabinieri

25 maggio, 2019

Viterbo - Il gruppo Quartiere Santa Barbara segnala la pericolosità del tratto in curva a ridosso del campo da rugby e chiede un intervento

Auto fuori strada tra via Ondina Valla e via Campo Scolastico

Viterbo – Dopo che una macchina è finita fuori strada tra via Ondina Valla e via Campo Scolastico, il gruppo Quartiere Santa Barbara segnala la pericolosità del tratto in curva a ridosso del campo da rugby e chiede un intervento.

Nella foto: Viterbo - Auto fuoristrada a Santa Barbara

26 maggio, 2019

Viterbo - Michela Deidda dell'associazione Matricola e Leonardo Baiocco spiegano le ragioni della protesta - Il presidio degli anarchici contro il carcere di Mammagialla con i detenuti ad ascoltarli alle finestre - FOTO E VIDEO

“Sui diritti umani non si può abbassare la guardia”

di Daniele Camilli

Viterbo – Presidio anarchico ieri pomeriggio davanti al carcere di Mammagialla. “Solidali con i detenuti e le loro famiglie”, come ha detto Michela Deidda dell’associazione Matricola che, assieme ad Acad, Antigone e collettivo Amici e amiche di Eneas hanno organizzato il presidio. Sul posto anche polizia e carabinieri.

Multimedia – Fotogallery: Il presidio davanti al carcere di Mammagialla – Video: La manifestazione di solidarietà con i detenuti

Nella foto: Viterbo - Il presidio anarchico

26 maggio, 2019

Elezioni - 295 seggi aperti dalle 7 alle 23 - A Tarquinia e Civita Castellana le sfide più attese

Europee e in 27 centri le comunali, 250.456 elettori al voto nella Tuscia

Viterbo – (g.f.) – Elezioni europee, e in 27 comuni anche le amministrative. La Tuscia al voto. Seggi aperti, questa domenica, dalle 7 alle 23.

Elezioni amministrative: Tutte le liste in corsa nella Tuscia

Nella foto: Elezioni europee 2019 - La scheda elettorale Circoscrizione Italia Centrale

26 maggio, 2019

Viterbo - Città sommersa da rovi e piante - L'amministrazione Arena ha un piano, darsi all'agricoltura

Oggi tanta erbaccia ma domani si raccoglie fieno a volontà

di Giuseppe Ferlicca

Viterbo – Verde pubblico, scoperto finalmente il motivo per cui in città le erbacce crescono rigogliose. Niente sciatteria e nessuna dimenticanza da parte dell’amministrazione Arena.

Nella foto: Viterbo - Erba alta a via Joppi

26 maggio, 2019

Viterbo - Comune - Interviene Massimo Erbetti del Movimento 5 stelle

“Ma del vincolo dei 1600 ettari non importa a nessuno?”

Viterbo -” Ma del vincolo dei 1.600 ettari non importa a nessuno?”. Interviene Massimo Erbetti del Movimento 5 stelle.

Nella foto: Viterbo - Massimo Erbetti

26 maggio, 2019

Cronaca - I carabinieri di Civita Castellana hanno applicato la nuova normativa

Risiede a Viterbo ma viaggia con un’Alfa Romeo con targa straniera, multa e auto sequestrata

Civita Castellana – Risiede a Viterbo ma viaggia con un’Alfa Romeo con targa straniera. Lui è stato multato, mentre l’auto è stata sequestrata.

Nella foto: Civita Castellana -Carabinieri

26 maggio, 2019

Lettere al direttore - Bolsena - Scrive Massimo Pierangeli

“Accordo comune-Talete, avrei voluto la stessa cosa per Cobalb”

Bolsena – “Accordo comune-Talete, avrei voluto la stessa cosa per Cobalb”. Scrive il direttore Massimo Pierangeli.

Nella foto: Impianto di depurazione Cobalb - Nel riquadro: Massimo Pierangeli

26 maggio, 2019

Viterbo - Lezione con la docente Lietta Granato dell'associazione Click!

Tecniche fotografiche e fotogiornalismo alla Tusciaweb academy

Viterbo – Regole base di fotografia e fotogiornalismo alla Tusciaweb academy. Conclusa un’altra lezione dell’accademia di giornalismo promossa da Tusciaweb. Ad incontrare gli studenti del corso stavolta è l’insegnante di fotografia Lietta Granato.

Nella foto: Lietta Granato alla Tusciaweb academy

26 maggio, 2019

Anche tu redattore - Viterbo - La segnalazione di Giorgio Sganappa

“Piazza del Comune, il ‘parcheggio’ è al completo”

Viterbo – “Piazza del Comune, il ‘parcheggio’ è al completo”. La segnalazione di Giorgio Sganappa.

Nella foto: Viterbo - Sosta selvaggia a piazza del Comune

26 maggio, 2019

Sport - Pallacanestro - Serie B - Playoff - Alle 18,30 il ritorno tra le ragazze di Scaramuccia e le marchigiane - Si parte dal 42-61 di domenica: alle gialloblù basta anche una sconfitta con meno di 19 punti di scarto

Atto finale tra Ants e Ancona, le viterbesi vicinissime alla serie A2

Viterbo – (s.s.) – La serie A2 è lontana 40 minuti. E le Ants partono in vantaggio. Dopo il 42-61 di domenica ad Ancona la finale dei playoff si è colorata in larga parte di gialloblù: il successo esterno, per giunta con 19 punti di distacco, ha messo una serissima ipoteca sulla promozione delle viterbesi nel campionato superiore.

Nella foto: Sport - Pallacanestro - Ants - Le viterbesi in campo

26 maggio, 2019

Montefiascone - 75 anni fa l’incursione di sette cacciabombardieri americani sul centro abitato – 5 morti e 4 feriti gravi

26 maggio 1944: aerei, bombe, morte e una chiesa distrutta

di Michele Mari

Montefiascone – Aerei, bombe, morte e una chiesa distrutta. È il 26 maggio 1944, esattamente settantacinque anni fa, quando Montefiascone venne colpita da un’incursione aerea americana.

Nella foto: Montefiascone - La chiesa del Riposo bombardata

26 maggio, 2019

Anche tu redattore - Viterbo - La segnalazione di Riccardo Altissimi

“Brecciolino sul tornante della Cimina, potrebbe causare l’ennesima tragedia”

Viterbo – “Brecciolino sul tornante della Cimina, potrebbe causare l’ennesima tragedia”. La segnalazione di Riccardo Altissimi.

Nella foto: Strada Cimina

26 maggio, 2019

Viterbo - Le celebrazioni direttamente nella chiesa della Trinità alle 17,30

Maltempo, salta il trasporto della macchina della Madonna Liberatrice

Viterbo – Maria santissima Liberatrice, a causa del maltempo non ci sarà la processione. A causa della pioggia non ci sarà la processione in onore di Maria santissima Liberatrice in programma questo pomeriggio a Viterbo.

Nella foto: Viterbo - Il trasporto della macchina di Maria Santissima Liberatrice

26 maggio, 2019

Civita Castellana - La coppia di presunti piromani è stata portata nella caserma dei carabinieri

Incendi all’ex ospedale Andosilla, fermate due persone

Civita Castellana – Incendi all’ex ospedale Andosilla, i carabinieri di Civita Castellana hanno fermato due persone. Si tratterebbe di due uomini, entrambi di nazionalità straniera, tra i 30 e i 40 anni. I fermi dopo l’ennesimo incendio delle 14,30.

Articoli: Incendi all’ex ospedale Andosilla, testimoni in caserma – Ancora in fiamme l’ex Andosilla – Nuovo incendio all’Andosilla

Nella foto: Civita Castellana - Incendio all'ex ospedale Andosilla

25 maggio, 2019

Celleno - Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco - Teverina riaperta intorno alle 16,10

Camion abbatte albero e si ribalta

Celleno – Camion abbatte albero e si ribalta. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco. Teverina riaperta intorno alle 16,10.

Nella foto: Celleno - Il camion ribaltato

25 maggio, 2019

Viterbo - Il giornale diretto da Marco Travaglio si occupa del rappresentante del governo e delle iniziative di partito cui ha preso parte

E il prefetto Giovanni Bruno finisce sul Fatto Quotidiano

Viterbo – (g.f.) – Il prefetto di Viterbo che “tifa per Salvini e la Lega” finisce sul Fatto Quotidiano. La partecipazione di Giovanni Bruno alle manifestazioni politiche del Carroccio è stata raccontata dal quotidiano diretto da Marco Travaglio. Un articolo che s’intitola proprio: “Lo strano prefetto di Viterbo: tifa per Salvini e Lega”.

Fotogallery: Le cene del prefetto

Articoli: Astorre (Pd): “La presenza del prefetto alle cene elettorali non è sgradita a Salvini…” – Se il prefetto partecipa alle cene e feste di partito… di Carlo Galeotti

Nella foto: Viterbo - Cena di partito col segretario Lega Salvini e il prefetto Giovanni Bruno

25 maggio, 2019

Sport - Calcio a cinque - Grazie al 3-3 contro l'Atletico Roma, sommato all'1-0 dell'andata, i viterbesi conquistano i playoff - Al PalaCus esplode la festa

E’ tutto vero, l’Active network torna in serie A2!

di Samuele Sansonetti

Viterbo – Per l’Active network è il giorno del riscatto. Di una squadra partita in ritardo ma di valore assoluto. Di una società sana che conquista meritatamente la promozione in serie A2 dopo più di dieci anni d’assenza. E di una città che sta finalmente cominciando a interessarsi anche di calcio a cinque.

Nella foto: Sport - Calcio a cinque - Active network - L'esultanza dei viterbesi

25 maggio, 2019
TusciawebTv

Viterbo - Il capogruppo Fratelli d'Italia Paolo Bianchini su nuova crisi e relativo rimpasto dopo le europee come preannunciato dalla Lega

“Il problema è capire che da un anno siamo in comune senza risolvere i problemi”

di Giuseppe Ferlicca

Viterbo – “Il problema non è il rimpasto, ma capire che da un anno siamo in comune senza risolvere i problemi”. Crisi di nuovo all’orizzonte in consiglio comunale e il capogruppo Fratelli d’Italia Paolo Bianchini invita gli alleati a invertire la rotta. “Il mio invito è ad andare avanti tutti nella stessa direzione. Non possiamo più navigare a vista”.

Nella foto: Paolo Bianchini

25 maggio, 2019

Viterbo - "Un punto d'orgoglio", ha detto il presidente del Veteran car club Giancarlo Carli - Taglio del nastro per la coppa dei due laghi - Tra gli equipaggi anche quello di Giovanni Arena ed Enrico Contardo

“Se siamo sul territorio da trent’anni, vuol dire che abbiamo lavorato bene”

di Daniele Camilli

Viterbo – La coppa dei due laghi compie trent’anni e questa mattina alle dieci, puntuale, è partita da piazza del comune. Per una due giorni che si concluderà domani con il vincitore dell’edizione di quest’anno. Gli scenari della coppa, i laghi Di Vico e di Bolsena. 

Fotogallery: La coppa dei due laghi – La partenza da piazza del comune

Articoli: Coppa dei due laghi, le auto storiche visitano la Tuscia

Nella foto: Viterbo - La coppa dei due laghi

25 maggio, 2019

Viterbo - Comune - Il sindaco Arena dopo l'incontro con il presidente della società idrica Bassola a seguito del pignoramento dei conti correnti - Verso la definizione dei rispettivi debiti

“Accordo raggiunto con Talete, soluzione anche per gli stipendi”

Viterbo – (g.f.) – “Accordo raggiunto fra Talete e comune”. La quiete dopo la tempesta. Il sindaco Giovanni Arena può annunciarla, dopo una giornata difficile, come quella di giovedì, quando in consiglio comunale ha dovuto affrontare non solo l’opposizione, ma anche la sua stessa maggioranza e i lavoratori della società idrica, sul pignoramento dei conti correnti.

Articoli: Talete verso la revoca del pignoramento – “Conti Talete pignorati, il responsabile va cacciato” – Il sindaco Arena: “La richiesta di pignoramento non è partita da me” – Ciambella: “Per Talete si è scelta la strada più veloce, crea solo danni”– Il comune chiude i rubinetti a Talete, caos in maggioranza – Gianluca Gregori (Chimici Ugl): “Siamo in apprensione per i lavoratori di Talete” – Non ce la beviamo: “Pronti alla mobilitazione se si dovesse privatizzare l’acqua”Talete, pignorati i conti correnti – I lavoratori Talete: “Il pignoramento crea problemi alla fornitura dell’acqua e per gli stipendi dei dipendenti…”

Nella foto: Andrea Bassola e Giovanni Arena

25 maggio, 2019

Viterbo - Sport - Calcio - Il tifoso Giulio Marini interviene dopo l'addio al club annunciato dal presidente in seguito all'inibizione del figlio Luciano: "Li ho salutati dopo la partita e non mi pare fossero scossi da una eventuale rissa"

“Camilli non lasci la Viterbese e continui a dare passione al popolo gialloblù”

Viterbo – (p.p.) – “Camilli non lasci la Viterbese e continui a dare passione al popolo gialloblù”. Giulio Marini parla prima di tutto da tifoso dopo che Piero Camilli, intervenuto nel pomeriggio sulla vicenda dell’inibizione del figlio Luciano, ha annunciato che la Viterbese è in vendita.

Articoli: La Viterbese è in vendita – Aggredito il presidente dell’Arezzo – “Mi hanno gridato pezzente e il figlio di Camilli mi ha colpito alle spalle” – Aggressione al presidente dell’Arezzo, per Luciano Camilli 30mila euro di multa e inibizione fino al 2024 – Maxisqualifica a Luciano Camilli, la Viterbese non ci sta

Nella foto: Viterbo - La conferenza stampa sulla manovra economica - Giulio Marini

25 maggio, 2019

Montefiascone - Sono l'assessore-costruttore Ceccarelli, il dirigente Cecchetti e tre privati - "Accuse insussistenti", secondo l'avvocato Enrico Valentini

Ristrutturazione dell’ex cinema di Corso Cavour, cinque indagati

Montefiascone – Nuove grane sul fronte edilizia per l’assessore all’urbanistica e costruttore Massimo Ceccarelli e il dirigente tecnico del comune Angelo Cecchetti.

Nella foto: Massimo Ceccarelli

25 maggio, 2019

Viterbo - Una rappresentanza del sodalizio parteciperà al trasporto di domenica 26 maggio

Madonna Liberatrice, facchini di S. Rosa per la seconda volta al trasporto della macchina

Viterbo – (s. c.) – Riceviamo e pubblichiamo – In ossequio alla tradizione, Viterbo tributerà domenica prossima 26 maggio, solenni onoranze alla Madonna Liberatrice, da sette secoli sua protettrice della città.

Nella foto: I facchini di santa Rosa portano la macchina della Madonna liberatrice

25 maggio, 2019

Tuscania - Appello di un padre quarantenne assolto dall'accusa di avare picchiato i genitori - Alberto Tondi chiede aiuto: "Ho bisogno di un lavoro" - L'uomo, vedovo, è l'unico punto di riferimento, oltre ai nonni, per il bambino

“Sono stato arrestato e allontanato da mio figlio da innocente”

Tuscania – “Sono stato arrestato e allontanato da mio figlio da innocente”, sos di un vedovo quarantenne. Assolto dall’accusa di avare picchiato i genitori, Alberto Tondi chiede aiuto: “Ho bisogno di un lavoro”. L’uomo,vedovo, è l’unico punto di riferimento, oltre ai nonni, per il bambino.ma se non può dimostrare di poterlo mantenere, rischia di perderlo per sempre.

Articoli: Massacra di botte i genitori, disposti i domiciliari in casa della nonna – Calci e pugni ai genitori

Nella foto: Tuscania

25 maggio, 2019
  • confartigianato

     
     
  • Ultimi Articoli

  • Commenti recenti

  • maggio: 2019
    LMMGVSD
    « Apr  
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031 
  • Tag

  • Pubblicità elettorale

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR