Coronavirus - Ministero della Salute - Sono 29mila i nuovi positivi registrati oggi e 822 i morti - Calano sia i pazienti in terapia intensiva che quelli con sintomi meno gravi

Oltre un milione e mezzo di casi da inizio pandemia, ma scendono i ricoveri in ospedale

Roma – Sono 29mila 003 i nuovi casi di Coronavirus censiti oggi in Italia. Lo dice il bollettino giornaliero del ministero della Salute di aggiornamento sulla pandemia, che certifica anche altri 822 decessi. La buona notizia arriva dal numero dei ricoveri in ospedale, che calano sia per quanto riguarda le terapie intensive che gli ospedalizzati con sintomi meno gravi.

Nella foto: Roberto Speranza

26 novembre, 2020

BLACK-FRIDAY-480X200-per-tuscia-web

REGIONE-Campagna-PSR-480x300-25-11-20

regno-di-babbo-natale-480x200-ottobre-20

Coronavirus - Asl - Le vittime avevano tra gli 84 e i 96 anni: quattro erano di Viterbo, gli altri di Montefiascone, Acquapendente, Piansano, San Lorenzo Nuovo e Vasanello

Oggi 9 morti e 60 positivi, ma è ancora boom di guariti: 291

Viterbo – 60 casi accertati di positività al Covid-19 sono stati comunicati, entro le ore 11, dalla sezione di genetica molecolare di Belcolle al Team operativo Coronavirus della Asl di Viterbo.

Nella foto: Coronavirus - Viterbo - Il Drive in test point al Riello

26 novembre, 2020

Carrozzeria-Fiorillo-Giugno-2017
boccolini-480x50-ottobre-20
FIMAVLA EBAT 480x150 istit

Vetralla - Carabinieri - La vittima aveva avuto 40 giorni di prognosi e la rottura della clavicola

Aggredito e pestato di fronte al bar, arrestati tre ragazzi

Vetralla – “Il primo novembre – secondo quanto ricostruisce la nota dei carabinieri – un giovane cittadino di origini rumene era stato aggredito, a Vetralla, di fronte ad un bar per futili motivi e subito dopo la brutale aggressione era stato trasportato in ospedale dove aveva avuto una prognosi di 40 giorni, per la frattura, tra le altre cose, della clavicola”.

Nella foto: Carabinieri

26 novembre, 2020

Mafia viterbese bis - Sconto di un terzo della pena per l'abbreviato - Verranno processati col rito ordinario i fratelli Rebeshi - Vittime due imprenditori

Estorsione con metodo mafioso, i tre complici condannati a 9 anni e 4 mesi ciascuno

di Silvana Cortignani

Roma – Mafia viterbese bis, tre condanne e due rinvii a giudizio per estorsione con metodo mafioso ai danni di due imprenditori viterbesi. Saranno processati col rito ordinario dal collegio del tribunale di Viterbo i fratelli Ismail e David Rebeshi. 

Nella foto: Mafia Viterbese - L'aula "Occorsio" dove si è tenuto l'udienza preliminare e nel riquadro Ismail Rebeshi, uno degli indagati

26 novembre, 2020

CVD-6-maggio-20

Attigliano - Si tratta di un 59enne di origini albanesi - Il decesso causato da coltellate all'addome

Trovato morto per strada in una pozza di sangue

Attigliano – Macabra scoperta nella giornata di ieri ad Attigliano, comune ternano al confine con la Tuscia. A bordo strada, a circa un centinaio di metri dal casello autostradale, i carabinieri hanno rinvenuto il cadavere di un uomo di 59 anni di origini albanesi riverso in una pozza di sangue.

Nella foto: Carabinieri

26 novembre, 2020

Viterbo - Il racconto toccante di Stefano Mei, paziente Covid-19 dimesso dall'ospedale di Belcolle: "Il personale non lascia indietro nessuno"

“Dopo 20 giorni di terapia intensiva e subintensiva ho sconfitto il virus, medici e infermieri sono eroi…”

di Samuele Sansonetti

Viterbo – Nella voce ancora un po’ di preoccupazione, ma la voglia di rimanere aggrappato alla vita ha avuto la meglio. Stefano Mei ha contratto il Coronavirus a inizio novembre ed è riuscito a sconfiggerlo dopo oltre 20 giorni di ricovero. Oggi ne parla con serenità ma sono stati tempi duri, passati tra i reparti di terapia intensiva e subintensiva di Belcolle.

Nella foto: Viterbo - Stefano Mei e il personale sanitario di Belcolle

26 novembre, 2020

Coronavirus - L'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato fa il punto sui contagi nel Lazio

“Nelle province 476 casi: 180 a Latina, 154 a Frosinone, 60 a Viterbo e 82 a Rieti”

Roma – Si è appena conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Nella foto: Alessio D'Amato

26 novembre, 2020

Viterbo - Un complesso di strategie che sfruttano l'attenzione olfattiva del consumatore al fine di ottenere e di offrire una migliore esperienza d'acquisto

Pubblicità fatta… con i profumatori ambientali: il marketing olfattivo che funziona

Viterbosponsorizzato – Molte volte è capitato di fermarsi davanti ad un negozio solo per aver sentito, o meglio odorato, il profumo del pane appena sfornato, o fermarsi in una profumeria da cui proveniva una fragranza già sentita e mai scordata.

Nella foto: Marketing olfattivo diffusore i Profumatori

26 novembre, 2020

Politica - I deputati di Fratelli d’Italia Mauro Rotelli e Marco Silvestroni nel corso del question time di ieri al ministro dei Trasporti Paola De Micheli

“Sono più di 750 le opere pubbliche annunciate e rimaste inconcluse”

Viterbo – “Sono più di 750 le opere pubbliche annunciate e rimaste inconcluse”.  I deputati di Fratelli d’Italia Mauro Rotelli e Marco Silvestroni nel corso del question time di ieri al ministro dei Trasporti Paola De Micheli.

Nella foto: Mauro Rotelli e Marco Silvestroni

26 novembre, 2020

Viterbo - Ieri mattina i funerali alla chiesa della Sacra famiglia - FOTO E VIDEO

Don Luca Scuderi: “Marco Olimpieri è stato un maestro di vita”

di Daniele Camilli

Viterbo – Ieri mattina i funerali di Marco Olimpieri. Alla chiesa della Sacra famiglia. Tra Carmine e Salamaro. Dove Marco è vissuto. In chiesa, con i familiari e i fratelli di Marco, ci sono associazioni, artisti, giornalisti, il sindaco di Viterbo Giovanni Arena. Tutte le persone che lo hanno conosciuto e amato. 

Multimedia: Fotocronaca: I funerali di Marco Olimpieri – Video: Il ricordo di don Luca Scuderi

Nella foto: Viterbo - I funerali di Marco Olimpieri

26 novembre, 2020

Cronaca - Ieri altre sei vittime nella Tuscia - Dall'inizio della pandemia sono avvenuti 133 decessi, di cui 33 a Viterbo e 17 a Montefiascone

Coronavirus, più di cento morti negli ultimi quaranta giorni

di Raffaele Strocchia

Viterbo – Ieri le ultime sei, per un totale di 133. Sono le vittime del Covid nella Tuscia. Uomini e donne, nella maggior parte anziani. Ma sono morti dopo aver contratto il virus anche una 39enne e un 43enne. Dal 16 ottobre tra Viterbo e provincia sono avvenuti 104 decessi, con un incremento del 78%.

Nella foto: Viterbo - L'ospedale di Belcolle

26 novembre, 2020

Coronavirus - Secondo la regione, nella Tuscia il servizio viene erogato solo a Vignanello e Valentano

Tamponi rapidi nelle farmacie, a Viterbo non è possibile farli

Viterbo – Coronavirus, tamponi rapidi nelle farmacie del Lazio. Ma non in quelle di Viterbo, secondo l’elenco pubblicato dalla regione. Dalla lista emerge che il servizio non viene erogato da nessuna farmacia del capoluogo e solo da due in tutta la provincia: a Vignanello e Valentano.

Nella foto: Coronavirus - Test antigenici rapidi

26 novembre, 2020

Cronaca - L'incidente tra Marta e Viterbo - Morti i due animali

Cinghiali sulla Verentana, carambola tra tre auto

Viterbo – Cinghiali sulla Verentana, carambola tra tre auto. Incidente stamattina poco dopo le 8 sulla strada provinciale Verentana che collega Viterbo a Marta. 

Nella foto: Cinghiali

26 novembre, 2020

Viterbo - Lo comunica il sindaco Giovanni Arena che ha incontrato i responsabili delle case di cura della città

“Nessun Covid positivo a Villa Rosa, Villa Immacolata e Villa Buon Respiro”

Viterbo – Il sindaco Arena incontra i vertici delle case di cura di Viterbo: “Non è stato registrato alcun caso positivo”.

Nella foto: Giovanni Arena

26 novembre, 2020

Viterbo - Comune - Per Alvaro Ricci (Pd) tempo e occasioni persi per la città in un momento di bisogno - La variazione di bilancio sarà approvata l'ultimo giorno utile, il 30

“Da febbraio l’amministrazione poteva investire 7 milioni di euro”

di Giuseppe Ferlicca

Viterbo – Variazione di bilancio nell’ultimo giorno utile. Sarà discussa in consiglio comunale il 30 novembre e il centrodestra, per timore che la seduta possa saltare, ha deciso di convocarla in seconda, quando si abbassa il numero di consiglieri presenti affinché la riunione sia valida.

Nella foto: Viterbo - Alvaro Ricci

26 novembre, 2020

Coronavirus - Il bilancio del sindaco di Viterbo Giovanni Arena - Il primo cittadino di Ischia: "Contagiata mia moglie" - Quindici morti nell'Alto Lazio

“Attualmente positivi dimezzati negli ultimi giorni”

Viterbo – (raff.stro.) – “Coronavirus, il numero degli attualmente positivi si è dimezzato negli ultimi dieci giorni”. Il sindaco di Viterbo Giovanni Arena tira le fila dei più recenti bollettini della Asl che dal 17 novembre sta comunicando, per il capoluogo come per il resto della provincia, più guarigioni che nuovi contagi.

Nella foto: Coronavirus - Viterbo - Il Drive in test point al Riello

26 novembre, 2020

Economia - Presentata una piattaforma per il territorio che ha come riferimento il Green deal europeo

Cgil, Cisl, Uil, Federlazio, Cna e Unindustria insieme per il rilancio

Viterbo – Le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil territoriali e le associazioni datoriali Cna, Federlazio e Unindustria, hanno presentato ai rappresentanti politici del territorio la “Piattaforma per il rilancio”.

Nella foto: Viterbo - I sindacalisti Fortunato Mannino, Giancarlo Turchetti e Stefania Pomante

26 novembre, 2020

Corte d'assise - Omicidio Arcuri Acquisiti i verbali delle sommarie informazioni - L'amarezza di Mirella Iezzi: "Mio nipote è innocente, volevo testimoniare"

La mamma di Andrea Landolfi: “Non rispondo” – Salta anche l’interrogatorio della nonna e delle zie

di Silvana Cortignani

Ronciglione – Omicidio Arcuri, non sono state interrogate la mamma, le due zie e la nonna di Andrea Landolfi. Come per il figlioletto e la ex moglie, le parti hanno deciso di comune accordo di rinunciare alle quattro testimoni, stavolta dopo che la madre dell’imputato si è avvalsa della facoltà di non rispondere.

Nella foto: Giallo di Ronciglione - La mamma Roberta di Andrea Landolfi Cudia

26 novembre, 2020

Viterbo - La proposta è dell'assessora Laura Allegrini: "Faremo un bando aperto a tutti"

“Realizzeremo un monumento che simboleggerà la vittoria delle donne sulla violenza”

di Daniele Camilli

Viterbo – Un monumento contro la violenza sulle donne. Anzi, come l’assessora Laura Allegrini l’ha definito, “un monumento che simboleggerà la vittoria delle donne sulla violenza”. La proposta, che è dell’assessora ai lavori pubblici di Viterbo, prevede anche più monumenti. Ciascuno in luoghi simbolo della città. E l’intenzione è quella di fare un bando, per chiamare a raccolta gli artisti.

Nella foto: Viterbo - Laura Allegrini

26 novembre, 2020

Bolsena - Il sindaco Dottarelli: "Provo vergogna per un gesto del genere, ho provveduto a segnalare il fatto alle autorità" - L'immagine all'interno dell'articolo potrebbe urtare la vostra sensibilità

“Il corpo di un cagnolino morto è stato abbandonato in mezzo alla campagna…”

Bolsena – (pierdo.pa.) – “Il corpo di un cagnolino morto è stato abbandonato in mezzo alla campagna…”. A dare la terribile notizia è il sindaco di Bolsena Paolo Dottarelli. Lo fa attraverso Facebook, postando la foto del cagnolino senza vita all’interno di una busta nera, come quelle che si usano per l’immondizia.

Nella foto: Paolo Dottarelli

26 novembre, 2020

Tarquinia - Comune - Il sindaco interviene dopo l'ordinanza 164 su Vigna Grande

Alessandro Giulivi: “Non mi dimetto”

Tarquinia –  Il sindaco interviene dopo l’ordinanza 164 su Vigna Grande: “Rispondo con serenità alle accuse di abusivismo”.

Nella foto: Alessandro Giulivi

26 novembre, 2020

Lusaka - A causa della crisi economica dovuta alla pandemia, non sono state pagate le cedole delle obbligazioni di ottobre e novembre - I casi confermati dall'inizio della pandemia sono oltre 17mila e i morti complessivi 357

Lo Zambia dichiara l’insolvenza dei debiti, è la prima nazione in era Covid

di Alessio Bernabucci

Lusaka – Lo Zambia è la prima nazione a dichiarare lo stato di insolvenza dei propri debiti. Secondo alcuni analisti, la crisi economica scatenata dall’emergenza Coronavirus potrebbe trascinare al fallimento molte nazioni fortemente indebitate.

Nella foto: Edgar Lungu

26 novembre, 2020

Tribunale - La difesa: "Volevano scovare i vandali che facevano danni fuori dei garage" - Vittima un'invalida

Telecamera nell’area condominiale, padre e figlio denunciati per violazione della privacy

Grotte di Castro – (sil.co.) – Mettono una telecamera tra i garage e l’ingresso del condominio, un’inquilina li denuncia per violazione della privacy. A processo padre e figlio. La difesa: “Era per scovare i vandali che facevano danni fuori dei garage”. Vittima un’invalida. 

Nella foto: Grotte di Castro

26 novembre, 2020

Cultura - Lo spettacolo in diretta su Rai 1 il 7 dicembre - L'artista viterbese è nello staff che ha curato il lavoro di drammaturgia

La Scala celebra sant’Ambrogio con “A riveder le stelle”, tra gli autori anche Alfonso Antoniozzi

Viterbo – C’è anche la firma di Alfonso Antoniozzi dentro “A riveder le stelle”, lo spettacolo con cui il teatro alla Scala di Milano il 7 dicembre celebra la festa di Sant’Ambrogio, patrono della città. Il cantante e regista viterbese è nello staff degli autori che hanno collaborato ad allestire la drammaturgia dello spettacolo insieme al regista Davide Livermore.

Nella foto: Viterbo - Alfonso Antoniozzi

26 novembre, 2020
TusciawebTv

Vasanello - L'iniziativa a sostegno del 37enne paralizzato dopo un incidente stradale mentre tornava dagli allenamenti con la sua squadra di calcio

Un esoscheletro per Daniele Mancini, partita la raccolta fondi

Vasanello – Si chiama “Un esoscheletro per Daniele” ed è la raccolta fondi promossa sulla piattaforma Gofundme per donare uno strumento per tornare a camminare a Daniele Mancini, il 37enne di Vasanello costretto su una sedia a rotelle dal novembre 2019 per un incidente stradale.

Nella foto: Daniele Mancini

26 novembre, 2020

Sport - Calcio - Serie C - Taurino perde un giocatore per squalifica ma ne recupera tre dall'infermeria

Viterbese, fuori Bezziccheri ma dentro Urso, Bensaja e Simonelli

Viterbo – Taurino perde un giocatore ma ne recupera tre. Per la partita di domenica col Foggia l’allenatore della Viterbese dovrà fare a meno di Bezziccheri, fermato per un turno dal giudice sportivo dopo la quinta ammonizione rimediata sul campo della Juve Stabia.

Nella foto: Sport - Calcio - Viterbese - Daniel Bezziccheri

26 novembre, 2020

Lanus - Aveva 60 anni - Sarebbe stato stroncato da un arresto cardiocircolatorio - A riferirlo il quotidiano argentino El Clarin

È morto Diego Armando Maradona

Lanus – E’ morto Diego Armando Maradona. A darne notizia il quotidiano argentino El Clarin. Secondo quanto si apprende l’ex calciatore sarebbe stato stroncato da un arresto cardiocircolatorio. 

Nella foto: Diego Armando Maradona

25 novembre, 2020

Cronaca - Intervento di vigili del fuoco, 118 e polizia locale

Auto cappotta sulla Tuscanese

Tuscania – Auto cappotta sulla Tuscanese. Incidente intorno alle 18,20 nel comune di Tuscania. Per cause da accertare, una macchina si è ribaltata nei pressi del bivio per la Vetrallese alle porte del paese.

Nella foto: I vigili del fuoco in azione

25 novembre, 2020

Coronavirus - Ministero della Salute - Ma ci sono altri 722 morti e i ricoverati in terapia intensiva aumentano di 32 unità - I nuovi casi sono 25mila 853

Nuova discesa degli attuali positivi, quasi 7mila in meno rispetto a ieri

Roma – Torna a scendere, dopo la parentesi di leggera risalita riscontrata ieri, la curva degli attualmente positivi al Coronavirus in Italia. È la notizia migliore che emerge dal bollettino di oggi del ministero della Salute sullo stato della pandemia nel Paese.

Nella foto: Roberto Speranza

25 novembre, 2020

Coronavirus - Il bollettino della Asl - A Viterbo 10 nuovi casi e 60 negativizzazioni - Due vittime a Soriano nel Cimino e una a Montefiascone, Tuscania e nel capoluogo

Altri cinque morti, 46 positivi e 172 guariti

Viterbo – 46 casi accertati di positività al Covid-19 sono stati comunicati, entro le 11, dalla sezione di Genetica molecolare di Belcolle al Team operativo Coronavirus della Asl di Viterbo.

Nella foto: Virus - Laboratorio

25 novembre, 2020

Salute - Una risposta innovativa all’esigenza dei dottori, in grado di aiutare l’organizzazione dello studio con le prenotazioni a distanza

La storia di DoctorApp, la Startup che sfida il Covid-19 supportando i medici di famiglia

Salute – sponsorizzato – Il sistema sanitario locale e nazionale è nuovamente sotto forte stress a causa dell’emergenza sanitaria provocata dal Coronavirus e ancora di più questa volta un ruolo di primordine nella gestione dei casi di positività è affidato ai medici di famiglia.

Nella foto: DoctorApp

25 novembre, 2020
  • confartigianato

     
     

    CIA-agricoltori-istituzionale-sett-20

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR