Cronaca - Gli è stato notificato un avviso di garanzia - Ieri in ospedale gli ispettori del ministero hanno ascoltato dei medici

Sedicenne morta, indagato il primario del pronto soccorso Daniele Angelini

Viterbo – Sedicenne morta, indagato il primario del pronto soccorso Daniele Angelini.

Articoli: Regimenti (Lega): “Sanità nel Lazio: urgente rivedere il sistema e tutelare il diritto alla salute”Sedicenne morta, avviso di garanzia a un medico di Belcolle

Nella foto: Daniele Angelini - Primario del pronto soccorso di Belcolle

18 febbraio, 2020

Marchetti-moto-Concess.-480x150

Viterbo - L’esame è iniziato alle 15,30 - Domani i funerali di Aurora Grazini a Montefiascone

Sedicenne morta in casa, in corso l’autopsia

Viterbo – Sedicenne morta in casa, in corso l’autopsia. Alle 15,30 la dottoressa Benedetta Baldari del policlinico Umberto I ha dato inizio all’esame autoptico sulla salma di Aurora Grazini al cimitero San Lazzaro di Viterbo.

Nella foto: Viterbo - San Lazzaro - Il tempio crematorio dove si sta eseguendo l'autopsia di Aurora Grazini

18 febbraio, 2020


Carrozzeria-Fiorillo-Giugno-2017
Antinfortunistica-480x50-1Bozza

Montefiascone - La chiesa di santa Margherita strapiena per i funerali della 77enne morta in un incidente stradale domenica pomeriggio

Una folla di religiose e bambini per salutare suor Giuseppina Sebastiani

Montefiascone – Una folla di religiose e bambini per salutare suor Giuseppina Sebastiani. La chiesa di santa Margherita, a Montefiascone, era strapiena. Tutto il paese ha voluto salutare per l’ultima volta suor Giuseppina Sebastiani, 77 anni, che ha perso la vita nell’incidente stradale di domenica pomeriggio, sulla Verentana.

Multimedia: Fotocronaca: I funerali di suor Giuseppina Sebastiani

Articoli: “Ci ha trasmesso il valore dell’onestà e la capacità di affrontare le difficoltà” – Montefiascone piange Giuseppina Sebastiani, la suora-maestra – Auto va a sbattere contro un albero, muore una suora

Nella foto: I funerali di suor Giuseppina Sebastiani (nel riquadro)

18 febbraio, 2020

Viterbo - Segnalato un altro presunto caso di malasanità - Giovanni Lippolis: "Pensavamo di riportare a casa mio padre dopo 3-4 giorni invece lo abbiamo seppellito" - La procura della repubblica ha aperto un fascicolo per omicidio colposo contro ignoti e disposto l'autopsia

Ex carabiniere muore dopo un intervento chirurgico a Belcolle, la moglie e i cinque figli sporgono denuncia

Viterbo – Pochi giorni prima della morte di Aurora Grazini, un altro presunto caso di malasanità è stato denunciato dai familiari di un paziente deceduto lo scorso 7 febbraio in seguito a un intervento chirurgico all’ospedale di Belcolle. Vittima un ex maresciallo dei carabinieri in pensione, Domenico Lippolis, di 63 anni. la procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo contro ignoti e disposto l’autopsia.”Pensavamo di riportarlo a casa dopo 3-4 giorni, invece è morto”, dice il figlio Giovanni, che ha sporto denuncia assieme alla vedova e agli quattro figli della presunta vittima. 

Nella foto: Domenico Lippolis con la moglie Gianfranca Porcu

18 febbraio, 2020


Sedicenne morta in casa - I genitori, intervistati dal Corriere della Sera, smentiscono la versione della Asl e chiedono di fare chiarezza

“Ma quale crisi di pianto? Aurora non respirava…”

Montefiascone – (re.tu.) –  “Lei stava male e loro pensavano che avesse un problema psicologico”. Lo hanno dichiarato al Corriere della Sera Anna Maria Gambetta e Giancarlo Grazini, genitori della sedicenne morta in casa a Montefiascone il 15 febbraio.

Articoli:  L’avvocato della famiglia, Giuseppe Picchiarelli: “Quando è arrivata al pronto soccorso Aurora aveva dolori al petto e problemi respiratori” –  I compagni: “Strano che in ospedale non si siano accorti che Aurora stava male…”

Nella foto: Sedicenne morta in casa - Nei riquadri Giancarlo Grazini, Anna Maria Gambetta e aurora

18 febbraio, 2020

Tuscania - Intervento di vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale – Strade chiuse per più di due ore - FOTO

Camion perde acido nella rotatoria a Tuscania

Tuscania – (m.m.) – Camion perde acido nella rotatoria. Questa mattina intorno alle 10, una cisterna alla rotatoria di piazzale Trieste nel centro di Tuscania ha perso dell’acido che è finito sulla strada.

Media: Fotocronaca – Camion perde acido

Nella foto: Tuscania – Camion perde acido nella rotatoria

18 febbraio, 2020

Montefiascone - 16enne morta in casa - L'avvocato della famiglia, Giuseppe Picchiarelli, parla ai microfoni della Vita in diretta - Oggi l'autopsia sul corpo della giovane - La Asl per il momento tace

“Quando è arrivata al pronto soccorso Aurora aveva dolori al petto e problemi respiratori”

Montefiascone – “Quando si è recata al pronto soccorso Aurora accusava dolori al petto e problemi respiratori”. Sono le parole dell’avvocato Giuseppe Picchiarelli, difensore della famiglia della sedicenne morta sabato mattina, ai microfoni della Vita in diretta.

Nella foto: L'avvocato Giuseppe Picchiarelli sulla Vita in diretta

18 febbraio, 2020

Montefiascone - Parlano i compagni di scuola sconvolti dalla tragedia - Ieri è stato osservato un minuto di silenzio all'istituto superiore Carlo Alberto Dalla Chiesa frequentato dalla ragazza di 16 anni morta in casa sabato scorso

“Strano che in ospedale non si siano accorti che Aurora stava male…”

di Daniele Camilli

Montefiascone – Un minuto di silenzio, alla prima ora, appena suonata la campanella. Nella scuola che Aurora Grazini frequentava. L’istituto superiore Carlo Alberto Dalla Chiesa, dedicato al generale dei carabinieri ucciso a Palermo dalla mafia il 3 settembre 1982. Una morte improvvisa, che ha scosso gli studenti della scuola frequentata dalla ragazza. “Farsi un’idea in questi casi è sempre molto difficile – dice Lorenzo, studente della scuola -. Aspettiamo anche noi l’esame autoptico per vedere cosa le è successo”.

Nella foto: Montefiascone - Istituto Dalla Chiesa - Lo striscione della Viterbo ultras in ricordo di Aurora Grazini

18 febbraio, 2020

Montefiascone - Mortale sulla Verentana - Uno dei pensieri rivolti a Suor Giuseppina Sebastiani - Oggi alle 15 a Santa Margherita i funerali

“Ci ha trasmesso il valore dell’onestà e la capacità di affrontare le difficoltà”

Viterbo – “Ci ha trasmesso il valore dell’onestà e la capacità di affrontare le difficoltà”. E’ uno dei tanti pensieri rivolti a Suor Giuseppina Sebastiani, la religiosa di 77 anni, vittima di un tragico incidente sulla Verentana. Oggi alle 15 a Santa Margherita (Montefiascone) i funerali.

Multimedia: videofotocronaca

Articoli: Montefiascone piange Giuseppina Sebastiani, la suora-maestra – Auto va a sbattere contro un albero, muore una suora

Nella foto: Montefiascone - Santa Margherita - Nel riquadro Suor Giuseppina

18 febbraio, 2020

Cronaca - Sul posto carabinieri, 118, polizia locale e vigili del fuoco

Scontro sulla Nepesina, due feriti

Nepi – Scontro sulla Nepesina, due feriti. Nella serata di ieri, poco dopo le 19, tre macchine sono state coinvolte in un incidente sulla provinciale Nepesina, poco prima della località Valle Scura. Sul posto carabinieri, 118, polizia locale e vigili del fuoco.

Nella foto: Carabinieri e vigili del fuoco

18 febbraio, 2020

Viterbo - E' stato portato in questura da un giovane - In atto accertamenti per capire se sia stato rubato o perso

Trovato anello Bulgari di grandissimo valore, la polizia cerca il proprietario

Viterbo – Trovato anello di Bulgari e portato in questura. Sarebbe di grandissimo valore. La polizia sta cercando di individuare il proprietario.

Nella foto: La questura di Viterbo

18 febbraio, 2020

Latera - Il sindaco Francesco Di Biagi commenta i dati della ricerca pubblicata da Infodata sui contratti pubblici relativa al 2018

“Inverosimile avere certe cifre per un comune con meno di 1000 abitanti”

Latera – Il sindaco di Latera Francesco Di Biagi commenta i dati della ricerca pubblicata da Infodata relativa al 2018.

 Contratti pubblici, a Latera spesi quasi 24mila euro a testa in un anno

Nella foto: Latera - Il sindaco Francesco Di Biagi

18 febbraio, 2020

Lazio - Devid Porrello, consigliere M5S, in vista della prima conferenza dei Servizi sul progetto a Tarquinia

“La regione dica che un inceneritore non serve e non è previsto dal piano rifiuti”

Roma – Devid Porrello, consigliere M5S: “La prima conferenza dei Servizi sul progetto dell’inceneritore a Tarquinia sarà il prossimo 5 marzo e dovrà essere l’occasione in cui la regione, sulla base delle dichiarazioni dell’assessore competente, dovrà dire chiaro e tondoche non serve”.

Nella foto: Il vicepresidente del Consiglio regionale M5s Devid Porrello

18 febbraio, 2020

Televisione -Ieri sera il servizio di Licia Colò all'interno del programma Eden, andato in onda su La7

Civita Di Bagnoregio, da “Città che muore” a “Paese che lotta per vivere”

di Francesca Buzzi

Civita di Bagnoregio – Civita Di Bagnoregio, da “Città che muore” a “Paese che lotta per vivere”. Le telecamere di “Eden, un pianeta da salvare” sono arrivate a Civita di Bagnoregio di sera quando “lo spettacolo è qualcosa di speciale” per dirla con le parole di Licia Colò, stregata e affascinata dal paesaggio.

Nella foto: Licia Colò a Civita di Bagnoregio

18 febbraio, 2020

Roma - Il senatore Umberto Fusco (Lega) alla manifestazione sotto il ministero del Lavoro col leader Salvini

“Subito telecamere in asili nido e case di riposo”

Roma – “Subito telecamere in asili nido, case di riposo e strutture per disabili”. La Lega reclama a gran voce una legge e stamani ha organizzato una manifestazione a Roma, sotto il ministero del Lavoro.

Nella foto: Umberto Fusco (Lega) sotto il ministero del Lavoro

18 febbraio, 2020

Fotonotizia - I cartelloni potrebbero entrare in funzione domenica durante il match tra Viterbese e Potenza

Viterbese, al Rocchi parte il montaggio dei led pubblicitari

Viterbo – (s.s.) – Il Rocchi è sempre più moderno. Dopo la base esterna, posizionata nei giorni scorsi e che servirà a contenere i cavi elettrici, è la volta dei led pubblicitari veri e propri, che andranno a coprire tre quarti dei lati del campo lasciando libero solamente quello adiacente alla tribuna centrale.

Nella foto: Sport - Calcio - Viterbese - I nuovi led pubblicitari al Rocchi

18 febbraio, 2020

Viterbo - Spostamento del mercato - Il sindaco Arena pronto a incontrare gli ambulanti ma scarta un ritorno alla vecchia collocazione

“Il parcheggio del Sacrario deve rimanere libero”

di Giuseppe Ferlicca

Viterbo – “Sono disponibile a discutere, ma il parcheggio del Sacrario va lasciato libero”. Mercato del sabato, dopo lo spostamento-non spostamento dello scorso fine settimana al Carmine, il sindaco Giovanni Arena è pronto a mediare, ma non a fare retromarcia.

Nella foto: Viterbo - Il Carmine vuoto e senza banchi del marcato

18 febbraio, 2020

Economia - L'annuncio dei segretari generali di Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca e Unisin

“Offerta di Intesa su Ubi, vigileremo sugli effetti per i lavoratori”

Roma – (s.c.) – L’offerta di Intesa Sanpaolo su Ubi ha colto di sorpresa le organizzazioni sindacali e tutti i lavoratori del settore credito. Anche perché arrivata in tarda serata subito dopo la presentazione del nuovo piano industriale del gruppo Ubi che andava nella direzione di una crescita autosufficiente della banca.

Nella foto: Intesa Sanpaolo

18 febbraio, 2020

Cronaca - Controlli nella Capitale degli agenti di polizia durante il weekend

Trovato con coca e mille euro in contanti, arrestato 66enne viterbese

Roma – Trovato con coca e mille euro in contanti, arrestato 66enne viterbese. Controlli nel fine settimana dei poliziotti di Roma per contrastare lo spaccio.

Nella foto: Polizia

18 febbraio, 2020

Spettacolo - Michela Meschini, 23 anni, sbandieratrice del Comitato centro storico ha partecipato alla trasmissione serale di Rai 1 condotta da Amadeus - FOTO

Una sbandieratrice viterbese ai Soliti ignoti

Viterbo – Una sbandieratrice viterbese ai Soliti ignoti. Michela Meschini, 23 anni, sbandieratrice del Comitato centro storico ha partecipato alla trasmissione serale di Rai 1 condotta da Amadeus. Con lei anche il fratello Davide per la sfida del Parente misterioso.

 Media: Fotogallery – Michela Meschini ai Soliti ignoti

Nella foto: Michela Meschini, davide Meschini e gaia Girace ai Soliti ignoti

18 febbraio, 2020

Corte d'assise - Omicidio Gianlorenzo - Sembrerebbe un'ammissione di colpa da parte di Aldo Sassara, ma la frase non è entrata nel processo - I familiari della vittima ne hanno chiesto la trascrizione, per cui è saltato l'interrogatorio dell'imputato

“Se m’evono trovato la maglietta, da mo’ che m’avevano arrestato”

di Silvana Cortignani

Viterbo – “Se m’evono trovato la maglietta, da mo’ che m’avevano arrestato”. Sembrerebbe un’ammissione di colpa da parte di Aldo Sassara, che secondo la procura si sarebbe cambiato d’abito dopo il delitto, facendo sparire i vestiti sporchi del sangue della vittima. Ma la frase, intercettata dagli investigatori alle 12,26 del 24 agosto di quattro anni fa durante uno dei tanti soliloqui in dialetto martano stretto, mentre l’imputato si trovava sulla sua Chevrolet Matiz, non è mai entrata nel processo. Motivo per cui è saltato l’interrogatorio. 

Nella foto: Omicidio di Tuscania – I Ris sul luogo del delitto - Nel riquadro Angelo Gianlorenzo

18 febbraio, 2020

Politica - Chiara Frontini (Viterbo 2020) attacca l'amministrazione: "Quando parlavamo di maggioranza delle tasse avevamo visto giusto"

“Talete, inaccettabile alzare i prezzi senza garanzia sugli investimenti”

Viterbo – Frontini (Viterbo 2020): “Inaccettabile. Non servono giri di parole per descrivere la situazione Talete e gli ennesimi rincari sulle bollette di tutta l’utenza”. 

Nella foto: Chiara Frontini

18 febbraio, 2020

Acquapendente - E' a base di Santolina etrusca, una pianta autoctona

Una crema antibiotica creata all’istituto chimico di Acquapendente

Acquapendente – E’ di questi giorni la notizia dello sviluppo presso i laboratori dell’ITT chimico “Leonardo da Vinci” di Acquapendente della prima crema antibiotica a base di olio essenziale di Santolina etrusca.

Nella foto: La crema creata dall'istituto chimico di Acquapendente

18 febbraio, 2020

Comune - Grotte santo Stefano - I residenti di via Piemonte scirvono all'assessora Mancini e al sindaco Arena: "Il nuovo posizionamento blocca uno snodo principale del paese essendo una via e non una piazza"

“Sullo spostamento del mercato, nessuno ci ha interpellato…”

Viterbo – I residenti di Via Piemonte a Grotte Santo Stefano scirvono all’assessora Mancini e al sindaco Arena: “Il nuovo posizionamento del mercato blocca uno snodo principale del paese essendo una via e non una piazza”.

 – Mercato a Grotte Santo Stefano, prorogato lo spostamento in via Piemonte e via della Stazione

Nella foto: Grotte Santo Stefano - Il mercato

18 febbraio, 2020
TusciawebTv

Sport - Calcio - Dopo il fondo in erba sintetica il comune prepara il secondo stralcio che partirà a breve

Campo al Pilastro, in arrivo i lavori agli spogliatoi

di Samuele Sansonetti

Viterbo – Lavori al Vincenzo Rossi, sta per partire il secondo tempo.

Nella foto: Sport - Calcio - Gli spogliatoi del Vincenzo Rossi

18 febbraio, 2020

Canino - Intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Gradoli e polizia locale

In fiamme negozio d’abbigliamento per bambini

Canino – (m.m.) – Nel primo pomeriggio di oggi, per cause in corso d’accertamento, si è sprigionato un incendio in un negozio di vestiti per bambini in via Cavour a Canino.

Nella foto: Canino - In fiamme negozio d’abbigliamento per bambini

17 febbraio, 2020

Viterbo - L'Unitus in campo con altri atenei italiani per la liberazione dello studente egiziano arrestato al Cairo

“Caso Zaki, abbiamo aderito alla mozione dell’Università degli Studi di Bologna”

Viterbo – “Caso Zaki, abbiamo aderito alla mozione dell’Università degli Studi di Bologna”.  L’Unitus in campo con altri atenei italiani per liberare lo studente egiziano arrestato al Cairo.

Nella foto: Patrick George Zaky

18 febbraio, 2020

Viterbo - Comune -Prosegue in prima commissione (Affari amministrativi) e seconda (Bilancio) la discussione

Regolamento di contabilità è questione di pareri…

Viterbo –  (g.f.) – In prima e seconda commissione, in seduta comune, prosegue la discussione sul nuovo documento di cui l’amministrazione si deve dotare, ma sul parere che i dirigenti devono apporre al dup, documento unico di programmazione, c’è maretta.

Nella foto: Viterbo - Luigi Buzzi

18 febbraio, 2020

Viterbo - Fermato sabato per spaccio, un 37enne viterbese porta al giudice le prove della riscossione dei soldi della scommessa - Convalidato l'arresto, è stato rimesso in libertà

“Ho comprato la cocaina nascosta nelle scarpe con 500 euro di una vincita al gioco”

di Silvana Cortignani

Viterbo – “Ho comprato la cocaina nascosta nelle scarpe con 500 euro di una vincita al gioco”. Fermato sabato per spaccio, un 37enne viterbese porta al giudice le prove della riscossione dei soldi della scommessa. Dopo la convalida del fermo è stato rimesso in libertà. Sarà processato a luglio per direttissima. Gli sono stati sequestrati 13 grammi di cocaina. 

Nella foto: Viterbo - Palazzo di giustizia

18 febbraio, 2020

Economia - Lo dice la ricerca pubblicata da Infodata relativa al 2018 - A Vetralla il valore minimo della Tuscia, con 106 euro

Contratti pubblici, a Latera spesi quasi 24mila euro a testa in un anno

Latera – (a.c.) – Spesa pro capite per i contratti pubblici, a Latera nel 2018 i cittadini hanno pagato quasi 24mila euro a persona. Lo dicono i dati del progetto Contrattipubblici.org, riportati da Infodata.

Nella foto: Latera - Il centro storico

18 febbraio, 2020

Sport - Rugby - Serie C1 - A metà stagione ormai consumata i neroverdi viaggiano verso un traguardo che dopo il ko del Firenze appare più concreto - Michele Belli: "L'obiettivo è il salto di categoria"

Union Viterbo, dieci successi su undici e prove di “fuga per la vittoria”

Viterbo – (s.s.) – Prove di “fuga per la vittoria” per l’Union Viterbo. Il titolo della celebre pellicola di John Huston si presta bene alla situazione attuale del club neroverde, al comando del girone F di serie C1 e protagonista di un testa a testa col Firenze che dura da inizio stagione.

Nella foto: Sport - Rugby - Union Viterbo - Un'azione in mischia

18 febbraio, 2020
  • confartigianato

     
     

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR