Good news - Andrea Picchetto, medico di Civita Castellana, è il primo nella Tuscia a essersi liberato dal Covid-19

“È finita, sono guarito dal Coronavirus”

di Raffaele Strocchia

Civita Castellana – “È finita, sono guarito”. È l’urlo di liberazione di Andrea Picchetto, chirurgo mininvasivo di Civita Castellana. Il dottore, 34 anni, è stato il primo in paese ad aver contratto il Coronavirus. Ed è il primo nella Tuscia ad essere guarito.

Nella foto: Andrea Picchetto

2 aprile, 2020

EDG-impianti-480x150-31-3-20
Antinfortunistica-480x50-1Bozza

Tusciaweb-480x300-contatto-pubb-2

Covid-19 - I dati delle Asl di Viterbo, Rieti e Roma 4 delle ultime 24 ore - Nella Tuscia 271 casi, 13 solo ieri - A Bassano Romano il paziente più giovane

Coronavirus, tre morti e 34 nuovi positivi nell’Alto Lazio

Viterbo – Coronavirus nell’Alto Lazio, altri tre morti. Nella Tuscia è morto un 78enne di Acquapendente, a Civitavecchia un 83enne e nel Reatino una donna di 75 anni.

Documenti: Coronavirus, il nuovo modello per l’autocertificazione

Nella foto: Coronavirus - Una terapia intensiva

2 aprile, 2020

Carrozzeria-Fiorillo-Giugno-2017
FIMAVLA EBAT 480x150 istit
Harley-Davidson-480x200-2-3-20

Viterbo - Il racconto di Luciana Manipoli, figlia di una paziente che era ricoverata al terzo piano di Villa Immacolata e poi trasferita a Belcolle - La donna aveva chiesto con insistenza i tamponi che secondo lei erano stati fatti solo ad alcuni del personale e non agli ospiti

“Mia madre è positiva al Coronavirus”

Viterbo – Il racconto di Luciana Manipoli, figlia di una paziente che era ricoverata al terzo piano di Villa Immacolata, e poi trasferita a Belcolle, e ora risultata positiva al Covid-19. La figlia aveva chiesto con insistenza i tamponi che secondo lei erano stati fatti solo ad alcuni del personale e non agli ospiti. 

Articoli: Luciana Manipoli: “I tamponi sono stati fatti solo ad alcuni del personale di Villa Immacolata” Covid-19, negativi i tamponi su ospiti e personale di Villa Immacolata – Federdipendenti: “Tamponi a tutti, personale e pazienti”

Nella foto: Casa di cura Villa Immacolata

2 aprile, 2020

Fabrica di Roma - Carabinieri - Arrestata coppia che ha forzato la porta e cambiato la serratura

Va ad accudire il padre morente, torna e trova la casa occupata

Fabrica di Roma – Forzano la serratura  e occupano abusivamente una casa, arrestata coppia. In azione i carabinieri di Fabrica di Roma.

Nella foto: Carabinieri

2 aprile, 2020

Terme Salus 480x100 28-20-20

Il giornale di mezzanotte - Il sindaco di Capodimonte Antonio de Rossi sbotta in diretta Facebook contro chi non raccoglie gli escrementi degli animali - VIDEO

“Il cane caca e allora dovete raccoglie la merda…”

Capodimonte – “Il cane caca e allora dovete raccoglie la merda…”. E’ Antonio De Rossi show. Il sindaco di Capodimonte senza freni in una diretta Facebook. Qualcuno ha ripreso il video con il cellulare facendolo diventare virale su Whatsapp.

Nella foto: Il sindaco di Capodimonte Antonio De Rossi durante la diretta Facebook

2 aprile, 2020

Coronavirus - Viterbo - Il consigliere comunale Giacomo Barelli contesta il sindaco che ieri ha ribadito che "passeggiare coi bambini anche sotto casa non è consentito"

“Arena la smetta di fare lo sceriffo e si conformi alle leggi dello stato”

di Daniele Camilli

Viterbo – “Arena non faccia lo sceriffo, si conformi alle leggi dello stato e tranquillizzi mamme e bambini invece di continuare a fare proclami”. Il consigliere comunale di Forza civica Giacomo Barelli contesta duramente il sindaco di Giovanni Arena che l’altro ieri ha detto che “passeggiare coi bambini anche sotto casa non è consentito”, specificando che nella città dei papi è in vigore l’ordinanza che ha firmato il 20 marzo scorso, la numero 33. Una delle decisioni prese per contrastare la diffusione del Coronavirus.

Articoli: Arena: “Passeggiare coi bambini anche sotto casa non è consentito”

Nella foto: Giacomo Barelli

2 aprile, 2020

Coronavirus - Nuovi test dopo alcuni casi sospetti nella casa di cura - La figlia di un'ospite: "Mia madre è positiva" - Massima allerta di Asl e Prefettura su tutte le strutture della provincia

Covid-19, seconda tranche di tamponi a Villa Immacolata

Viterbo – (r.s.) – Coronavirus, seconda tranche di tamponi a Villa Immacolata. Dopo i primi, tutti negativi, altri ospiti e altro personale della casa di cura sono stati sottoposti ai test. I nuovi tamponi si sono resi necessari in seguito alla comparsa di casi sospetti, in particolar modo in un piano della struttura. Si tratterebbe del terzo.

Articoli: Luciana Manipoli, figlia di un’ospite: “I tamponi sono stati fatti solo ad alcuni del personale di Villa Immacolata” – Covid-19, negativi i tamponi su ospiti e personale di Villa Immacolata

Nella foto: Casa di cura Villa Immacolata

2 aprile, 2020

Morte di Maria Sestina Arcuri - E' pronto a farsi interrogare dal pubblico ministero Franco Pacifici - Ieri ha chiesto un colloquio tramite i carabinieri

“Rivelazioni importanti in carcere”, spunta un supertestimone contro Andrea Landolfi

di Silvana Cortignani

Ronciglione – Giallo di Ronciglione: “Landolfi mi ha fatto delle rivelazioni importanti in carcere”. Spunta un supertestimone contro Andrea Landolfi, il trentenne romano detenuto da sette mesi a Regina Coeli con l’accusa di avere ucciso gettandola dalle scale di casa della nonna la fidanzata Maria Sestina Arcuri, a Ronciglione, la notte tra il 3 e il 4 febbraio 2019.

Nella foto: Andrea Landolfi e Maria Sestina Arcuri

2 aprile, 2020

Civita Castellana - Parla Genesio Bevilacqua, imprenditore della ceramica e manager sportivo: "L'Ue ha fallito, per far sopravvivere il sistema-Stato serve roba più forte degli aiutini"

“L’Italia superi i vincoli europei e faccia ripartire l’economia, altrimenti saltiamo tutti per aria…”

di Alessandro Castellani

Civita Castellana – Invoca “interventi drastici” e “decisioni forti nei rapporti internazionali” Genesio Bevilacqua. Il proprietario del complesso Althea (fabbrica di ceramiche, squadra sportiva e museo della moto) di Civita Castellana non usa giri di parole, come nel suo stile, per commentare la crisi economica causata dalla pandemia di Coronavirus: “Se lo Stato non capisce che deve fare tutto quello che serve per rilanciare l’economia da questa tragedia, saltiamo tutti per aria”.

Nella foto: Genesio Bevilacqua

2 aprile, 2020

Tarquinia - I titolari di un alimentari lo lasciano fuori il pomeriggio, dopo la chiusura della bottega

“Regaliamo il pane rimasto a chi ne ha bisogno”

di Daniele Aiello Belardinelli

Tarquinia – Lo portano fuori il pomeriggio, dopo la chiusura della bottega. Roberto e Paola gestiscono a Tarquinia un alimentari in via Tirreno. La crisi economica per il coronavirus si fa sentire e loro hanno deciso di regalare il pane che non viene venduto durante la giornata. Lo mettono all’esterno davanti alla porta del negozio.

Nella foto: Tarquinia - I titolari dell'alimentari

2 aprile, 2020

Il giornale di mezzanotte - Monterosi - Attivato dal comune lo Sportello amico

Emergenza Coronvirus, arriva la psicologa via Skype per chi da solo non ce la fa

Monterosi – Emergenza Covid, per chi da solo non ce la fa arriva la psicologa via Skype.  Attivato dal comune lo Sportello amico. Dalle 9 a mezzogiorno, questo giovedì mattina, distribuzione delle mascherine alla protezione civile. 

Nella foto: Monterosi

2 aprile, 2020

Viterbo - L'ordine degli avvocati esprime sostegno a medici e infermieri e prende le distanze da iniziative che propongono iniziative legali relative al Coronavirus

“Il personale sanitario in questo momento va sostenuto e tutelato”

Viterbo – Il Consiglio dell’ordine degli avvocati di Viterbo esprime il proprio sostegno ai medici, infermieri e a tutto il personale medico sanitario impegnato nell’emergenza epidemiologica in corso.

Nella foto: Sanitari

2 aprile, 2020

Il giornale di mezzanotte - Good news - Viterbo - La donna è nata a Viterbo il primo aprile 1916

Giulia Bernabei ha spento 104 candeline

Viterbo – Giulia Bernabei ha spento 104 candeline. La donna è nata a Viterbo il primo aprile 1916.

Nella foto: Giulia Bernabei

2 aprile, 2020

Coronavirus - Viterbo - Il sindaco Arena dopo le polemiche sulla circolare del Viminale precisa: "In città è in vigore la mia ordinanza, non è il momento di allentare le misure, si rischia di vanificare tutti i sacrifici fatti finora"

“Passeggiare coi bambini anche sotto casa non è consentito”

Viterbo – Passeggiare, a Viterbo non si può. Dopo le polemiche successive alla comunicazione del Viminale, il sindaco di Viterbo Giovanni Arena precisa che con la sua ordinanza in vigore, non cambia nulla. Per l’emergenza Coronavirus non è consentito.

– Il Viminale precisa: “Passeggiate con figli minori solo con un genitore se si esce per situazioni di necessità”

Nella foto: Viterbo - Giovanni Arena

1 aprile, 2020

Roma - Il Parlamento ha approvato la legge

Cento euro al mese in busta paga per i lavoratori dipendenti

Roma – (dan.ca.) – Cento euro al mese di bonus direttamente in busta paga per i lavoratori dipendenti con redditi fino a 28 mila euro e nuove detrazioni fiscali per i redditi superiori e fino a 40 mila euro. La camera dei deputati ha dato il suo ok e le misure urgenti per la riduzione della pressione fiscale sul lavoro dipendente sono diventate legge a tutti gli effetti. Qualche settimana fa il disegno di legge era già stato approvato dal senato. Il disegno di legge punta a ridurre la tassazione sul lavoro.

Nella foto: Operai al lavoro

2 aprile, 2020

Coronavirus - Montefiascone - È il bilancio attuale dell'epidemia – Il sindaco Paolini: “Rispettate i divieti, ho visto anomali flussi di persone in paese”

Covid-19: due morti, 15 positivi e 53 persone in isolamento

di Michele Mari

Montefiascone – Due morti, 15 positivi e 53 persone in isolamento. È il bilancio attuale dell’epidemia di coronavirus a Montefiascone.

Nella foto: Emergenza coronavirus

2 aprile, 2020

Il giornale di mezzanotte - Scuola - Giochi, fiabe e laboratori pensati per la fascia prescolare (3-6 anni) messi a disposizione dal maestro viterbese Rinaldo Borghetti e da sue tre colleghe

Pianeta infanzia, il gruppo Facebook di didattica a distanza per i più piccoli

di Francesca Buzzi

Viterbo – Giochi da costruire, disegni da colorare, fiabe da ascoltare e laboratori da portare a termine. Il tutto pensato e ideato per i bambini dai tre ai sei anni, e disponibile sul gruppo Facebook “Pianeta infanzia”.

Nella foto: Alcune delle attività proposte sul gruppo Pianeta infanzia

2 aprile, 2020

Il giornale di mezzanotte - Coronavirus - Divertente iniziativa sociale per il club rossoblù: tra chi pulisce e chi cucina, i giovani rugbisti "mandano in panchina" nonni e genitori

Civita Castellana, i piccoli del rugby si sfidano a colpi di lavori domestici

Civita Castellana – (s.s.) – Mete e placcaggi, al momento, devono attendere. Per aiutare i rugbisti più piccoli a ingannare il tempo durante l’emergenza Coronavirus, il Civita Castellana ha escogitato uno stratagemma che unisce l’utile al dilettevole.

Nella foto: Sport - Rugby - Civita Castellana - L'iniziativa del club per i più piccoli

2 aprile, 2020

Il giornale di mezzanotte - Farnese - Il comune bandisce un concorso per incitare i cittadini a non uscire - 200 euro al primo classificato da spendere nelle attività commerciali del paese

#ioresto a casa… e creo oggetti dal riciclo

Farnese – (f.b.) – #ioresto a casa… e creo oggetti dal riciclo. Il comune di Farnese ha pensato bene di premiare chi, con coscienza e serietà, resta a casa in ottemperanza ai divieti di circolazione per il contenimento del Coronavirus, mettendo in palio una piccola, ma simbolica cifra, per chi crea degli oggetti utili o originali con del materiale da riciclo.

Nella foto: Il sindaco di Farnese Giuseppe Ciucci

2 aprile, 2020

Viterbo - Gli alunni potranno condividere pensieri ed emozioni

Una lavagna virtuale per gli studenti, l’iniziativa dell’istituto Pietro Vanni

Viterbo – L’istituto comprensivo Pietro Vanni mette a disposizione di tutti gli alunni una lavagna virtuale, su cui ognuno potrà esprimere i propri pensieri, sogni, desideri, speranze, emozioni.

Nella foto: Viterbo - La scuola media Pietro Vanni

2 aprile, 2020

Coronavirus - Viterbo - I segretari Marco Nati e Massimiliano Venanzi: "stiamo presentando le domande di disoccupazione e quelle per il bonus da 600 euro"

“Flai Cgil, tutti i servizi assicurati in modalità telematica”

Viterbo – (dan.ca.) – Servizi assicurati in modalità telematica. La Flai Cgil al lavoro tutti i giorni, direttamente dai propri uffici, per rispondere alle domande dei lavoratori in merito ai provvedimenti presi dal governo nel corso dell’emergenza Coronavirus e presentare le domande di disoccupazione agricola e altre pratiche che riguardano i braccianti.

Nella foto: Marco Nati e Massimiliano Venanzi

2 aprile, 2020

Coronavirus - Roma - Lo ha deciso la procura della Repubblica che ha già disposto la cessione dei prodotti alla protezione civile

Verrà distribuito in tutto il Lazio il materiale sanitario sequestrato nella capitale

Roma – (dan.ca.) – Verrà distribuito sul territorio regionale il materiale sequestrato in alcune farmacie della Capitale nei giorni scorsi. La procura della Repubblica di Roma ha disposto la cessione alla protezione civile del materiale sanitario sequestrato. “I prodotti – riporta un comunicato della procura – sono stati già consegnati da agenti della questura di Roma agli operatori della protezione civile di via Prenestina, che ne cureranno la distribuzione sul territorio regionale”.

Nella foto: Associazione nazionale carabinieri Protezione Civile in azione

2 aprile, 2020

Montefiascone - L’assessore Paolo Manzi inviata la cittadinanza a donare - L’iniziativa è realizzata con i gestori dei supermarket e con l’Asvom Odv per aiutare le famiglie in difficoltà

“Covid-19, al via da oggi la raccolta di generi alimentari in 7 supermercati”

di Michele Mari

Montefiascone – “Covid-19, al via da oggi la raccolta di generi alimentari in 7 supermercati”. L’assessore Paolo Manzi sull’iniziativa realizzata con i gestori dei supermarket di Montefiascone e con l’Asvom Odv per aiutare le famiglie in difficoltà.

Nella foto: Montefiascone - L'assessore Paolo Manzi

2 aprile, 2020

Coronavirus - Viterbo Riguarda sia le persone che i titolari di attività commerciali

Covid-19, un vademecum con tutte le sanzioni per chi viola la legge

di Daniele Camilli

Viterbo – Quali sono le sanzioni per chi viola le misure di contenimento del Covid-19? Di seguito un vademecum per tutti, suddiviso in condotte imputabili a persone fisiche e condotte imputabili a esercenti attività commerciali e responsabili di strutture. Per ognuna di esse vengono evidenziate le norme di legge in vigore, la sanzione cui si va incontro laddove vengono violate e l’autorità competente.

Nella foto: Viterbo - Coronavirus - I controlli della Polizia locale

2 aprile, 2020
TusciawebTv

Orte - È considerata tra le più antiche d'Italia - Il rettore delle Confraternite riunite Rondelli: "Ogni confratello indossi l'abito a casa sua"

Il Coronavirus cancella anche la processione del Venerdì santo

di Alessandro Castellani

Orte – (a.c.) – Anche la processione del Cristo morto di Orte è costretta ad arrendersi alla pandemia del Coronavirus. Risalente al 1100 e considerata tra le più antiche d’Italia, sarà annullata per la prima volta dal 1943. Il rettore delle Confraternite riunite Roberto Rondelli chiede ai confratelli di “partecipare con la preghiera e indossare un abito della processione a casa”.

Nella foto: Orte - La processione del Venerdì santo

2 aprile, 2020

Viterbo - Un 78enne ricoverato a Belcolle per problemi cardiaci

Coronavirus, ottavo morto nella Tuscia

Viterbo – Coronavirus, ottavo morto nella Tuscia. È un uomo di 78 anni residente ad Acquapendente.

– Coronavirus: altri 13 casi nella Tuscia, i contagi arrivano a 271

Nella foto: Viterbo - Belcolle

1 aprile, 2020

FOTONOTIZIA

Sanificazione fino alle 4 del mattino a Bagnaia e altre frazioni

Viterbo – Intervento di sanificazione e disinfezione in corso a Bagnaia.

Nella foto: Viterbo - Intervento di sanificazione e disinfezione in corso a Bagnaia

1 aprile, 2020

Covid-19 - Il bollettino Asl - 2 sono di Tarquinia, altrettanti a Marta, Acquapendente, Grotte di Castro, Viterbo, Montefiascone, 1 a Bassano Romano - Positivo il 78enne Acquapendente morto per problemi cardiaci

Coronavirus: altri 13 casi nella Tuscia, i contagi arrivano a 271

Viterbo – Coronavirus, Asl di Viterbo: “Tredici casi accertati nella giornata di oggi, refertata la positività di un paziente deceduto l’altro ieri per problemi cardiaci”.

Nella foto: Allerta Coronavirus

1 aprile, 2020

Viterbo - Sul posto polstrada, polizia locale, 118 e vigili del fuoco

Auto contro albero sulla Cimina, un ferito

Viterbo – Auto contro albero sulla Cimina, un ferito. Sul posto polstrada, polizia locale, 118 e vigili del fuoco.

Media: Fotocronaca – Auto contro albero sulla Cimina

 

Nella foto: Viterbo - Incidente sulla Cimina

1 aprile, 2020

Coronavirus - Viterbo - Parla Luciana Manipoli figlia di una paziente che era ricoverata al terzo piano e ora è a Belcolle: "Stava bene, adesso è in ospedale con grave insufficienza respiratoria anche se non abbiamo ancora l'esito del test"

“I tamponi sono stati fatti solo ad alcuni del personale di Villa Immacolata”

Viterbo – Parla la figlia di una paziente che era ricoverata al terzo piano di Villa Immacolata e ora è a Belcolle: “La mamma stava bene, adesso è in ospedale con grave insufficienza respiratoria anche se non abbiamo ancora l’esito del tampone”.

  – Covid-19, negativi i tamponi su ospiti e personale di Villa Immacolata

Nella foto: Casa di cura Villa Immacolata

1 aprile, 2020

Covid-19 - Il bollettino della protezione civile in diretta - Gli ultimi aggiornamenti del dipartimento sull'emergenza sanitaria

Coronavirus – Oggi 727 morti, 2937 casi e 1118 guariti

Roma – Coronavirus, il bollettino della protezione civile in diretta. Gli ultimi aggiornamenti e il punto della situazione con il dipartimento della protezione civile sull’emergenza sanitaria.

Nella foto: Angelo Borrelli in conferenza stampa

1 aprile, 2020
  • confartigianato

     
     

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR