Viterbo - Un 78enne ricoverato a Belcolle per problemi cardiaci

Coronavirus, ottavo morto nella Tuscia

Viterbo – Coronavirus, ottavo morto nella Tuscia. È un uomo di 78 anni residente ad Acquapendente.

– Coronavirus: altri 13 casi nella Tuscia, i contagi arrivano a 271

Nella foto: Viterbo - Belcolle

1 aprile, 2020

EDG-impianti-480x150-31-3-20
Antinfortunistica-480x50-1Bozza

Tusciaweb-480x300-contatto-pubb-2

Covid-19 - Il bollettino Asl - 2 sono di Tarquinia, altrettanti a Marta, Acquapendente, Grotte di Castro, Viterbo, Montefiascone, 1 a Bassano Romano - Positivo il 78enne Acquapendente morto per problemi cardiaci

Coronavirus: altri 13 casi nella Tuscia, i contagi arrivano a 271

Viterbo – Coronavirus, Asl di Viterbo: “Tredici casi accertati nella giornata di oggi, refertata la positività di un paziente deceduto l’altro ieri per problemi cardiaci”.

Nella foto: Allerta Coronavirus

1 aprile, 2020

Carrozzeria-Fiorillo-Giugno-2017
FIMAVLA EBAT 480x150 istit
Harley-Davidson-480x200-2-3-20

Coronavirus - Viterbo - Il sindaco Arena dopo le polemiche sulla circolare del Viminale precisa: "In città è in vigore la mia ordinanza, non è il momento di allentare le misure, si rischia di vanificare tutti i sacrifici fatti finora"

“Passeggiare coi bambini anche sotto casa non è consentito”

Viterbo – Passeggiare, a Viterbo non si può. Dopo le polemiche successive alla comunicazione del Viminale, il sindaco di Viterbo Giovanni Arena precisa che con la sua ordinanza in vigore, non cambia nulla. Per l’emergenza Coronavirus non è consentito.

– Il Viminale precisa: “Passeggiate con figli minori solo con un genitore se si esce per situazioni di necessità”

Nella foto: Viterbo - Giovanni Arena

1 aprile, 2020

Coronavirus - Bassano Romano - Il sindaco Emanuele Maggi: "E' in isolamento da più di una settimana" - Nuovi casi anche a Marta, Maurizio Lacchini: "Altri due positivi dello stesso nucleo famigliare"

“Il terzo contagiato a Bassano Romano è un ragazzo tornato dall’estero”

Bassano Romano – Nuovo caso di Coronavirus a Bassano Romano. Dopo i due registrati ieri, una famiglia composta da marito e moglie in quarantena da 14 giorni, risulta positivo un giovane tornato dall’estero.

Nella foto: Emanuele Maggi

1 aprile, 2020

Terme Salus 480x100 28-20-20

Bagnoregio - Arrestato dai carabinieri dopo un sopralluogo in cui è stata scoperta una serra con piante di canapa e trovati 375 grammi di marijuana

Infastidisce pecore di un allevatore vicino, agricoltore nei guai

Bagnoregio – I carabinieri di Bagnoregio hanno arrestato un agricoltore: “per avere avuto comportamenti seviziosi nei confronti di ovini non suoi, e per avere avuto una serra di canapa indiana oltre a 375 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento”. 

Nella foto: Carabinieri

1 aprile, 2020

Covid-19 - L'annuncio del comune: "Troppa gente in giro, l'emergenza non è finita"

“Coronavirus, altri due casi ad Acquapendente”

Acquapendente – Altri due casi di Coronavirus ad Acquapendente. Ad annunciarli è l’amministrazione comunale.

Nella foto: Acquapendente

1 aprile, 2020

Coronavirus - Il duro racconto della malattia che un uomo di Tuscania che vive in Francia ha fatto prima di entrare in rianimazione

“Il mostro ha preso anche me, i dolori sono atroci e sono diventato una larva…”

di Raffaele Strocchia

Tuscania – La parola Coronavirus non riesce neppure a scriverla. Lo chiama mostro. “Il mostro mi ha preso e non mi abbandona. I dolori sono atroci e sono diventato una larva”. Il racconto della malattia, in tutta la sua crudeltà e durezza, che un uomo di Tuscania che vive in Francia ha fatto prima di entrare in rianimazione. È un pungo nello stomaco.

Nella foto: Coronavirus - Una terapia intensiva

1 aprile, 2020

Il giornale di mezzanotte - Coronavirus - Intervista a Valerio Scialacqua e Francesco Annicchiarico, volontari della Misericordia originari di Vetralla e Foggia, appena tornati da una delle zone di maggior emergenza in Italia

“A Brescia per vincere una guerra, turni da 12 o 24 ore ma non chiamateci eroi”

di Samuele Sansonetti

Brescia – In Lombardia i numeri del Coronavirus sono altissimi e la provincia di Brescia e tra le più colpite in assoluto. Valerio Scialacqua e Francesco Annicchiarico hanno prestato servizio lì, in una delle zone di maggior emergenza in Italia. Originari di Vetralla e Foggia, sono partiti come volontari della Misericordia e hanno lavorato in coppia su turni massacranti ma senza perdere il sorriso. Il racconto della loro esperienza.

Nella foto: Brescia - I due volontari della Misericordia

1 aprile, 2020

Capranica - Tra i nuovi casi di ieri pure la consorte di Giorgio Formica

Marito muore per il Coronavirus, positiva anche la moglie

Capranica – (r.s.) – Coronavirus, positiva anche la moglie di Giorgio Formica. L’ottantatreenne di Capranica è morto il 26 marzo nel reparto di malattie infettive di Belcolle, dove era stato ricoverato dopo aver contratto il virus. Ieri il secondo caso di Covid-19 a Capranica. Ad essere stata contagiata è la moglie dell’uomo.

Nella foto: Capranica

1 aprile, 2020

Motocross - Elio Marchetti, manager del team omonimo, lancia l'allarme: "L'economia ferma fa saltare le sponsorizzazioni, non so come potranno sopravvivere le squadre"

“La pandemia di Coronavirus rischia di far morire il mondo dello sport”

di Alessandro Castellani

Viterbo – L’allarme di Elio Marchetti non potrebbe essere più forte: “La pandemia di Coronavirus rischia di far morire il mondo dello sport”. L’imprenditore viterbese, proprietario del team Ktm Marchetti Racing nel campionato del mondo di motocross, guarda oltre la fine dell’emergenza sanitaria e disegna uno scenario a tinte scurissime: “Quando tutto sarà tornato alla normalità, serviranno soluzioni importanti, perché con l’economia ferma il futuro di tante squadre, in tutti gli sport, è in serio pericolo”.

Nella foto: Elio Marchetti

1 aprile, 2020

Coronavirus - I risultati dei primi test su chi ha avuto contatti con l'operatrice sociosanitaria e la paziente della casa di cura positive - La figlia di Fiorella Biribicchi: "Mamma è ancora intubata e in coma" - Buone notizie anche per Villa Noemi, ma è iniziata la sorveglianza di tutte le strutture della provincia

Covid-19, negativi i tamponi su ospiti e personale di Villa Immacolata

Viterbo – (raff.stro.) – Coronavirus, negativi i tamponi eseguiti sugli ospiti e sul personale di Villa Immacolata. È il risultato dei primi test a cui è stato sottoposto chi ha avuto contatti con l’operatrice sociosanitaria e la paziente della casa di cura positive. La figlia di Fiorella Biribicchi: “Mamma è ancora intubata e in coma farmacologico”.

Nella foto: Casa di cura Villa Immacolata

1 aprile, 2020

Coronavirus - Viterbo - Il consigliere regionale del Pd Enrico Panunzi "Un’altra importante misura presa per essere vicini alle famiglie e alle imprese del Lazio"

“Sospesi i pagamenti di bollo, Iresa e Irba”

Viterbo – “Pubblicata sul Burl, bollettino ufficiale della regione Lazio, la delibera di sospensione dei termini di versamento dei tributi regionali della tassa auto, Iresa e Irba”. Lo comunica il consigliere regionale del Pd Enrico Panunzi.

Nella foto: Enrico Panunzi

1 aprile, 2020

Coronavirus - I dati delle Asl di Viterbo, Rieti e Roma 4 delle ultime 24 ore - Ieri boom di casi nella Tuscia: 23, e il totale schizza a 259

Covid-19 nell’Alto Lazio – 7 morti, 48 contagi e un guarito

Viterbo – (r.s.) – Coronavirus nell’Alto Lazio: in 24 ore sette morti, 48 nuovi contagi e un guarito. Un ottantatreenne di Gradoli, Francesco Nocchia, è deceduto a Perugia dove era ricoverato. Risultato positivo al Covid-19, è la settima vittima viterbese dall’inizio dell’emergenza. Morti anche a Civitavecchia e Bracciano. Tre nel Reatino, tra cui un 46enne di Fara Sabina.

Nella foto: Coronavirus - Una terapia intensiva

1 aprile, 2020

Comune - Otto consiglieri d'opposizione fanno chiarezza dopo le polemiche degli ultimi giorni e il vaffa a Conte dal vicesindaco Contardo

“Buoni spesa, a Viterbo 700mila euro per aiutare 2mila famiglie”

Viterbo – Buoni spesa, dopo le polemiche degli ultimi giorni, 8 consiglieri d’opposizione provano a fare chiarezza sugli importi. “A Viterbo arriveranno 700mila euro, tra fondi del governo e regionali”.

Nella foto: Viterbo - Palazzo dei Priori

1 aprile, 2020

Viterbo - Il Sodalizio ha modificato il suo logo per ricordare le vittime del Covid-19

Coronavirus, un medico con mascherina accanto al facchino…

Viterbo – La vicinanza alle famiglie delle vittime di coronavirus e a quanti stanno ancora combattendo contro il Covid- 19 passa anche dai gesti simbolici. Il Sodalizio dei facchini di Santa Rosa ha deciso così di modificare il proprio logo. E’ stata infatti aggiunta la figura di un medico con mascherina accanto a quella del facchino. 

Nella foto: Viterbo - Il logo dei facchini modificato per ricordare le vittime di Covid-19

1 aprile, 2020

Ronciglione - Un arresto dei carabinieri

Manomette il braccialetto elettronico per andare a passeggio

Ronciglione – Manomette il braccialetto elettronico per andare a passeggio. Un arresto dei carabinieri della stazione di Ronciglione.

Nella foto: Carabinieri

1 aprile, 2020

Coronavirus - La direzione della casa d riposo: "Nessuno dei ricoveri e tantomeno dei decessi avvenuti nei giorni scorsi sono riconducibili all'epidemia Covid-19"

“Villa Noemi, i tamponi su ospiti e personale sono negativi”

Viterbo – “Villa Noemi, i tamponi su ospiti e personale sono negativi”. La direzione della casa d riposo: “Nessuno dei ricoveri e tantomeno dei decessi avvenuti nei giorni scorsi sono riconducibili all’epidemia Covid-19”.

Nella foto: Viterbo - Gli ospiti della casa di riposo Villa Noemi - Uniti ce la faremo

1 aprile, 2020

Emergenza Coronavirus - Arrivano le indicazioni del vescovo di Viterbo Lino Fumagalli - Stesso provvedimento anche nella diocesi di Civita Castellana

“Celebrazioni di Pasqua a porte chiuse e senza fedeli”

Viterbo – Coronavirus, per i limiti legati all’emergenza, il vescovo di Viterbo Lino Fumagalli ha emanato alcune direttive per le celebrazioni nella Settimana Santa. Solo nella chiesa cattedrale e in quelle parrocchiali e solo a porte chiuse e: “senza concorso di popolo”. Stesso provvedimento anche per la diocesi di Civita Castellana, con comunicazione del vescovo Romano Rossi.

Nella foto: Il vescovo Lino Fumagalli

1 aprile, 2020

Coronavirus - Viterbo - Il responsabile Claudio Delle Monache: "Abbiamo rimodulato le attività per consentire alle persone di rimanere a casa"

“Uffici Inas Cisl operativi per le procedure che non possono aspettare”

Viterbo – “Uffici Inas Cisl operativi per le procedure che non possono aspettare”. Il responsabile Claudio Delle Monache: “Abbiamo rimodulato le attività per consentire alle persone di rimanere a casa”.

Nella foto: Claudio Delle Monache

1 aprile, 2020

Bassano Romano - Parla Giuseppe Fabretti, presidente della casa i riposo Altobelli - "Bloccato l'accesso a familiari e personale esterno", spiega

“Casa di riposo, nessun caso di contagio da Covid-19 mentre il personale ha raddoppiato i turni”

Bassano Romano – “Casa di riposo, nessun caso di contagio mentre il personale ha raddoppiato i turni”. Parla Giuseppe Fabretti, presidente della casa i riposo Altobelli, dove da circa un mese è stato bloccato l’accesso a familiari e al personale esterno. “Abbiamo interdetto l’accesso anche ai tre nostri ospiti di ritorno da un periodo in ospedale”, spiega. 

Nella foto: Bassano Romano - Casa di riposo "Altobelli"

1 aprile, 2020

Coronavirus - Intervista a Elisa Bianchini e Paola Celletti (Usb) su come affrontare l'emergenza: "Tamponi a tutti i sanitari e priorità alla sanità pubblica"

“L’ospedale di Ronciglione sarebbe perfetto per essere solo Covid-19…”

di Francesca Buzzi

Viterbo – “La priorità ora è la salute. Bisogna applicare tutti i controlli del caso per evitare i contagi e potenziare gli ospedali pubblici”. Paola Celletti ed Elisa Bianchini, entrambe colonne portanti della Usb di Viterbo, elencano una serie di criticità che vanno affrontate prima di altre in per cercare di gestire nel miglior modo possibile l’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. 

Nella foto: Paola Celletti (Usb)

1 aprile, 2020

Viterbo - Luana Melaragni: “Continuiamo a investire nelle competenze con lo sguardo rivolto al dopo-emergenza”

Cna sostenibile, attivati i corsi a distanza

Viterbo – La formazione gestita dal sistema Cna non si ferma. Questa mattina sono stati attivati a Viterbo i corsi a distanza (Fad), grazie alla piattaforma di e-learning Formerete, che la fondazione Ecipa Cna ha progettato insieme con Sapienza università di Roma.

Nella foto: Viterbo - Cna sostenibile attiva i corsi a distanza nel periodo di emergenza coronavirus

1 aprile, 2020

Coronavirus - Viterbo - Dura condanna da parte del sindaco Giovanni Arena - Il vicesindaco nei giorni scorsi ha mandato "affanculo" il presidente del consiglio Conte

“Le dichiarazioni di Enrico Contardo sono state deplorevoli”

di Daniele Camilli

Viterbo – “Quelle del vicesindaco Enrico Contardo sono state dichiarazioni deplorevoli. E il mio giudizio è di ferma disapprovazione”. Il sindaco Giovanni Arena condanna duramente la presa di posizione del suo vice che nei giorni scorsi ha letteralmente mandato “affanculo” il presidente del consiglio Giuseppe Conte e tutta quanta la sua squadra. Quella che sta lavorando per contenere la diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale. 

Articoli: Contardo: “Mi sono espresso in modo inopportuno” – “Conte & Company, ma andate affanculo”

Nella foto: Coronavirus - Viterbo - Minuto di silenzio - Il sindaco Arena

1 aprile, 2020

Coronavirus - Agricoltura - Parla il presidente provinciale della Cia Sergio Del Gelsomino: "Addio agli incassi persi durante l'emergenza, senza slittamento dei mutui non ci sarà ripresa"

“A rischio circa 200 agriturismi della Tuscia che hanno fatto forti investimenti”

di Silvana Cortignani

Viterbo – “A rischio circa 200 agriturismi della Tuscia che hanno fatto forti investimenti”. Parla il presidente provinciale della Cia, Sergio Del Gelsomino. “Addio agli incassi persi durante l’emergenza, senza slittamento dei mutui non ci sarà ripresa”, spiega. Tra i settori più in crisi il floro-vivaistico e la produzione di latte e formaggi. 

Nella foto: Sergio Del Gelsomino

1 aprile, 2020
TusciawebTv

Giallo di Ronciglione - L'avvocato Giacomo Marini: "Io non avrei mai abbandonato Andrea" - Al suo posto due legali

Colpo di scena al processo per la morte di Sestina, Landolfi cambia nuovamente difensore

di Silvana Cortignani

Ronciglione – Giallo di Ronciglione, ennesimo colpo di scena al processo per la morte di Maria Sestina Arcuri. Andrea Landolfi, il fidanzato imputato di omicidio, ha cambiato per la quarta volta difensore. No comment dell’ex legale Giacomo Marini: “Posso solo dire che io non avrei mai abbandonato Andrea”. Al suo posto, dalla prossima udienza, una coppia di difensori.

Nella foto: Andrea Landolfi e Maria Sestina Arcuri

1 aprile, 2020

FOTONOTIZIA - Coronavirus - Viterbo

Al via la sanificazione delle periferie

Viterbo – La sanificazione delle periferie da parte dell’amministrazione comunale.

Nella foto: Coronavirus - Viterbo - La sanificazione delle periferie

1 aprile, 2020

Il giornale di mezzanotte - Roma - Timida apertura del ministero degli Interni verso le categorie più vulnerabili - I governatori insorgono

Coronavirus, una boccata d’aria per bambini, disabili e anziani

Roma – Apertura del Viminale per uscite di bambini,  disabili e anziani.

Nella foto: Bambino accompagnato da un genitore

1 aprile, 2020

Il giornale di mezzanotte - Coronavirus - Viterbo - Il premio Nobel Riccardo Valentini: "Le persone immunizzate potrebbero essere le prime a tornare al lavoro"

“Chi ha gli anticorpi contro il Covid può far ripartire l’Italia”

Viterbo – E’ la proposta da Riccardo Valentini, premio Nobel e docente di ecologia all’università degli studi della Tuscia intervistato da Repubblica. E in tale direzione, “la scienza – spiega Valentini – può dare il suo contributo aiutando a scoprire chi è immune al Coronavirus”. 

Nella foto: Riccardo Valentini

1 aprile, 2020

Viterbo - Talete replica al sindaco di Valentano critico sugli impianti di depurazione ex Cobalb

“Disponibili a rinunciare all’azione giudiziaria se si sottoscrive il protocollo”

Viterbo – Talete replica al sindaco di Valentano Stefano Bigiotti critico sugli impianti di depurazione ex Cobalb.

 – Il sindaco Bigiotti: “Impianti di depurazione ex Cobalb, Talete fa ricorso al Tar contro il comune”

Nella foto: Gli uffici della Talete in viale Romiti

1 aprile, 2020

Viterbo - Il contributo dell'associazione nazionale centri sociali, Ccomitati anziani e orti per l'emergenza Covid-19

“L’Ancescao dona 5mila euro a Belcolle”

Viterbo – L’Ancescao dona 5mila euro a Belcolle per l’emergenza Covid-19.

Nella foto: Ospedale di Belcolle

1 aprile, 2020

Il giornale di mezzanotte - Andrà tutto bene - Villa San Giovanni in Tuscia - Il racconto con "sorpresa" di Monia

“Quando il comune ti invia la tua prima mascherina…”

Villa San Giovanni in Tuscia – “Quando il comune ti invia la tua prima mascherina via posta…”. Il racconto con “sorpresa” di Monia.

Nella foto: Villa San Giovanni in Tuscia - La mascherina via posta

1 aprile, 2020
  • confartigianato

     
     

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR