Protezione civile - Oggi il decremento è di 1474 assistiti - I nuovi casi sono 318, 55 i morti

Coronavirus, gli attualmente positivi scendono sotto quota 40mila

Roma – Scende sotto quota 40mila il numero degli attualmente positivi al Coronavirus in Italia: con la decrescita di 1474 assistiti rispetto a ieri, il totale si aggiorna a 39mila 893. Di queste, l’84% è asintomatico o con sintomi lievi.

Nella foto: Angelo Borrelli in conferenza stampa

2 giugno, 2020

Tusciaweb-cerca-collaboratori-480x230-aprile-2020

Trasporti - Traffico deviato in entrambe le direzioni sulla viabilità secondaria di Narni, ma il sindaco De Rebotti non ci sta: "Assurdo, servono soluzioni alternative"

Problemi strutturali, chiuso il viadotto di Montoro sul raccordo Terni-Orte

Narni – (a.c.) – Problemi strutturali sul viadotto “Montoro”, l’Anas chiude il raccordo Terni-Orte in entrambe le direzioni tra gli svincoli di Narni-Ss3 e quello di Montoro, a pochi chilometri da Orte.

Nella foto: Il viadotto di Montoro sul raccordo Terni-Orte

2 giugno, 2020

Saggini-Costruzioni-400x200-maggio-20-

italiautostore-480x50-maggio-20


Carrozzeria-Fiorillo-Giugno-2017

Operazione Erostrato - Palazzo dei Priori pretende cinquantamila euro da ciascuno dei dieci sodali dell'organizzazione - L'avvocato di parte civile del carabiniere: "Per la prima volta in città un rappresentante delle forze dell'ordine vittima della criminalità organizzata"

“Viterbo a ferro e fuoco, fu vera mafia”, il comune chiede mezzo milione alla banda di Rebeshi e Trovato

di Silvana Cortignani

Viterbo – “Viterbo a ferro e fuoco, fu vera mafia”, il comune presenta il conto e oltre alla condanna per associazione di stampo mafioso e metodo mafioso chiede mezzo milione alla banda dei boss Ismail Rebeshi e Giuseppe Trovato. Cinquantamila euro a testa a ciascuno dei dieci presunti sodali dell’organizzazione criminale italo-albanese di stampo mafioso. L’avvocato di parte civile del carabiniere: “Per la prima volta a Viterbo un esponente delle forze dell’ordine vittima della criminalità organizzata”. 

Nella foto: Mafia viterbese - Una delle vetture date alle fiamme (nei riquadri Giuseppe Trovato e Ismail Rebeshi)

2 giugno, 2020

Commercio - Verso l’estate, speciale ed esclusivo appuntamento con le "boutique a cielo aperto” - L’atteso ritorno sul litorale laziale dell’evento-mercato più famoso d’Italia

“Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” al Lido di Tarquinia domenica 7 giugno

Tarquinia – sponsorizzato – Speciale ed esclusivo appuntamento con l’evento-mercato più famoso d’Italia. Voglia di estate, di svago e di normalità e così arriva a grandissima richiesta a TARQUINIA l’eccellenza dell’unico vero ed originale mercato di qualità de “Gli Ambulanti di Forte dei Marmi”

Nella foto: Gli Ambulanti di Forte dei Marmi

2 giugno, 2020

Harley-Davidson-480x200-2-3-20

Viterbo - Con gli ecobonus del decreto Rilancio la detrazione arriva al 110% e si può trasformare in uno sconto in fattura o in un credito d’imposta cedibile a terzi

Il sole è alto sulla Tuscia, con Always on riparte il fotovoltaico e i costi per i clienti si azzerano

Viterbosponsorizzato – Efficientamento energetico, svolta green, sostenibilità ambientale sono tutte locuzioni che si sposano alla perfezione con il concetto di fotovoltaico, con l’energia pulita che deriva dal sole.

Nella foto: Gaia (dettaglio)

2 giugno, 2020

Viterbo - Il presidente Sergio Mattarella: "Le persone più deboli rischiano nuove forme di povertà, discriminazione e sfruttamento" - Oggi il 74esimo anniversario della Repubblica

“La crisi non è finita, fondamentale il senso di responsabilità dei cittadini per superarla”

di Daniele Camilli

Viterbo – La crisi non è finita ed è fondamentale che il senso di responsabilità dei cittadini sia diretto verso “un impegno comune per il definitivo superamento dell’emergenza e di una solida e duratura ripresa”. Due giugno 2020, il messaggio del Quirinale, del presidente Sergio Mattarella, letto oggi in tutte le piazze d’Italia per il settantaquattro anniversario della Repubblica.

Multimedia: Fotogallery: L’anniversario della Repubblica – Video: “La crisi non è finita, fondamentale il senso di responsabilità dei cittadini per superarla”

Articoli: I vigili del fuoco fanno sventolare il tricolore sul palazzo della Prefettura – Celebrata la festa della repubblica, al Sacrario una cerimonia insolita con poco pubblico

Nella foto: Viterbo - La festa della repubblica

2 giugno, 2020

Cronaca - I contagiati delle ultime 24 ore sono tre a Roma città e due nella provincia di Latina

Coronavirus: 5 nuovi positivi in tutto il Lazio, nessuno nella Tuscia

Roma – Coronavirus: 5 nuovi positivi in tutto il Lazio, nessuno nella Tuscia. Le Asl laziali hanno registrato oggi soltanto cinque nuovi contagi da Covid-19 in tutta la regione: sono tre a Roma città (Asl Roma 1) e due nella provincia di Latina.

Nella foto: Virus - Laboratorio

2 giugno, 2020

Salute - Il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti invita i cittadini a stare attenti nella fase di convivenza con il Coronavirus

“Domani finisce il lockdown, ma teniamo alta la guardia”

Roma – “Domani finisce il lockdown, ma teniamo alta la guardia”.  Il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti invita i cittadini a stare attenti nella fase di convivenza con il Coronavirus.

Nella foto: Nicola Zingaretti

2 giugno, 2020

Orte - Vigili del fuoco - La deflagrazione si è sentita anche a centinaia di metri di distanza - FOTO

Esplode bombola, capannone in fiamme

Orte – Esplode bombola, capannone in fiamme. Un boato nella notte poi la deflagrazione. E’ successo in una campagna alle porte di Orte.

Fotocronaca: L’esplosione della bombola

Nella foto: Orte - Esplode bombola in un capannone

2 giugno, 2020

Coronavirus - Nessun nuovo contagio nelle ultime 24 ore in tutto l'Alto Lazio

Coronavirus, al momento solo 40 positivi in tutta la Tuscia

Viterbo – (f.b.) – Coronavirus, al momento solo 40 positivi in tutta la Tuscia. Un altro giorno senza nuovi contagi da Coronavirus in tutto l’Alto Lazio. Le Asl di Viterbo, Rieti e Roma 4 non hanno registrato nessun caso ulteriore.

Nella foto: Coronavirus - Il laboratorio di Genetica dell'ospedale di Belcolle

2 giugno, 2020

Viterbo - Commerciante ucciso in centro - Il 3 maggio dell'anno scorso il feroce omicidio - Funzione rinviata al 4 giugno a causa della pandemia di Coronavirus - Si terrà alle 18,30 a San Francesco

Messa in memoria di Norveo Fedeli per l’anniversario della tragica morte

Viterbo – Una messa in memoria di Norveo Fedeli in occasione dell’anniversario della tragica scomparsa. Si terrà giovedì 4 giugno alle ore 18,30 nella chiesa di San Francesco a Viterbo.

Nella foto: Norveo Fedeli

2 giugno, 2020

Il giornale di mezzanotte - Viterbo - Mohamed Kdib, presidente del centro islamico - Venerdì scorso la prima preghiera dopo tre mesi di emergenza Covid - FOTO E VIDEO

“Abbiamo riaperto la moschea quando tutto era perfetto…”

di Daniele Camilli

Viterbo – La moschea di via Garbini ha riaperto le porte. Come previsto per la preghiera del venerdì. “Abbiamo voluto riaprire quando tutto era perfetto – dice il presidente del centro islamico Mohamed Kdib -. Abbiamo avuto bisogno di un paio di settimane in più. Ma venerdì scorso era tutto perfetto”.

Multimedia: Fotogallery: La riapertura della moschea – Video: La prima preghiera del venerdì

Nella foto: Viterbo - Riapre la moschea di via Garbini

2 giugno, 2020

Il giornale di mezzanotte - Viterbo - E' una delle iniziative della struttura messe in campo per l'emergenza Covid - Il servizio sarà attivo di martedì e giovedì pomeriggio su prenotazione

Libri a domicilio dalla Biblioteca consorziale

Viterbo – Libri a domicilio dalla Biblioteca consorziale.  E’ una delle iniziative della struttura messe in campo per l’emergenza Covid – Il servizio sarà attivo di martedì e giovedì pomeriggio su prenotazione.

Nella foto: Paolo Pelliccia

2 giugno, 2020

Cronaca - Un gruppo di circa 200 cittadini chiede al Comune di opporsi all'installazione della nuova rete

“Non vogliamo il 5g a Civitella d’Agliano”

Civitella d’Agliano – Il 27 maggio scorso un gruppo di cittadini di Civitella d’Agliano ha consegnato in comune una lettera firmata da oltre 200 persone per chiedere all’amministrazione comunale che il paese non sia sede di installazione di infrastrutture relative alla rete wireless 5G.

Nella foto: Civitella D'Agliano

2 giugno, 2020

Viterbo - Marco Gobbi è uno dei primissimi turisti a rimettere piede nella città dei papi dopo la Fase 1 del Covid - FOTO E VIDEO

“Dormiamo qui una notte poi andiamo a Civita…”

di Daniele Camilli

Viterbo – Fase 2 del Covid. Anche il turismo s’è rimesso in moto. Solo un pezzettino. Ma tanto basta per ridare speranza. Almeno un minimo. “Erano sei mesi che non ci spostavamo – spiega Marco Gobbi di Roms-. La prima possibilità che abbiamo avuto, l’abbiamo voluta passare da queste parti. Erano tanti anni che non ci venivo. Dormiamo una notte qua, poi andiamo a Civita di Bagnoregio. Infine torniamo a a casa”.

Multimedia: Fotogallery: Tornano i turisti – Video: La città della Fase 2

Nella foto: Viterbo - Marco Gobbi

2 giugno, 2020

Festa della Repubblica - Il messaggio della capogruppo del Pd in comune Luisa Ciambella

“Riscopriamo la forza di essere comunità nazionale”

Viterbo – Il messaggio di Luisa Ciambella (Pd): “Oggi il 2 giugno cade in un periodo difficile d’emergenza, dobbiamo riscoprire la forza di essere comunità nazionale coesa e forte che si riconosce su valori ed ideali comuni”.

Nella foto: Luisa Ciambella

2 giugno, 2020

Festa della Repubblica - Viterbo - Il comandante Davide Pozzi: "L'auspicio è che anche l'Italia possa risollevarsi, come la bandiera alzata dalle autogru che ora sventola"

I vigili del fuoco fanno sventolare il tricolore sul palazzo della Prefettura

Viterbo – I vigili del fuoco fanno sventolare il tricolore sul palazzo della Prefettura.

Articoli: Celebrata la festa della repubblica, al Sacrario una cerimonia insolita con poco pubblico

Nella foto: Viterbo - Il tricolore sul palazzo della Prefettura

2 giugno, 2020

Lettere - Viterbo - Una residente, Andrea Maria Felici, favorevole alla proposta del comune sugli orari per la ztl

“L’anno scorso i commercianti hanno riempito la piazza di tavoli, oggi protestano perché ci vogliono le auto…”

Viterbo – “Fino all’anno scorso il Labirinto e il 13gradi, che oggi protestano, coprivano con i loro tavoli due terzi di piazza del Gesù libera dalle auto. E la gente era tantissima”. La lettera di un residente.

Articoli: “Da apprezzare la decisione del sindaco anche perché presa in contrasto con qualcuno della sua squadra”  – Il sindaco: “Ztl, dal primo luglio si chiude” – Centro storico, ztl disattivata fino al 30 giugno – “Ztl, presto una riunione coi commercianti per un provvedimento condiviso” – “Fare le barricate mi pare eccessivo, il provvedimento resta” di Giuseppe Ferlicca – “La delibera sulla ztl non ha senso, il prefetto valuti profili di illegittimità” – “Ztl, un provvedimento devastante noi chiudiamo” – Ztl centro storico, cambiano gli orari

Nella foto: Viterbo - Piazza del Gesù

2 giugno, 2020

Politica - Giulio Marini, responsabile turismo del Lazio di Forza Italia, alla vigilia delle riaperture di domani

“Viterbo è disponibile a ospitare gli stati generali del turismo”

Viterbo – “Viterbo è disponibile a ospitare gli stati generali del turismo”. Giulio Marini, responsabile turismo del Lazio di Forza Italia, alla vigilia delle riaperture di domani.

Nella foto: Giulio Marini

2 giugno, 2020

Viterbo - Sulle note del "Silenzio" è stata deposta una corona ai piedi del monumento dei Caduti

Celebrata la festa della repubblica, al Sacrario una cerimonia insolita con poco pubblico

Viterbo – Nel 74esimo anniversario dalla sua costituzione anche Viterbo ha festeggiato la repubblica. Un simbolico schieramento di militari e figure istituzionali hanno ricordato il 2 giugno con una semplice cerimonia al Sacello dei Caduti nell’omonima piazza.

Nella foto: Viterbo - La festa della repubblica

2 giugno, 2020

Montefiascone - Il sindaco Massimo Paolini: "Sono 74 anni di Repubblica, di pace e di democrazia" - Cerimonia durata pochi minuti a causa dell'emergenza coronavirus - FOTO

2 giugno, deposta una corona al monumento ai Caduti

di Michele Mari

Montefiascone – 2 giugno, deposta una corona al monumento ai Caduti. Questa mattina è stata celebrata la festa della Repubblica a Montefiascone in occasione del 74esimo anniversario. Cerimonia durata pochi minuti a causa dell’emergenza coronavirus.

Nella foto: Montefiascone - La celebrazione della Festa della Repubblica

2 giugno, 2020

Il giornale di mezzanotte - Anche tu redattore - Viterbo - La segnalazione di Maurizio Zaccaria

“Strada chiusa a via Santa Maria delle Rose, l’amministrazione comunale fa lo struzzo…”

Viterbo – È oramai chiusa da molti mesi a causa del dissesto stradale, sembra essere uscita dalle priorità d’intervento di quest’amministrazione. Facciamo riferimento a quanto si sta verificando in via Santa Maria delle Rose, a pochi metri da piazza Verdi.

Nella foto: Viterbo - Strada chiusa a via Santa Maria delle Rose

2 giugno, 2020

Il giornale di mezzanotte - Cultura -I divieti di sosta e i muri della città - FOTO

Lasciare libero il passaggio…

di Daniele Camilli

Viterbo – Passo carrabile. Il confine estremo della proprietà. E molto probabilmente il concetto più cacofonico di sempre. L’elemento immutabile dei ricordi di ognuno. Cambiano i linguaggi, ma l’espressione passo carrabile resta immutata. Forse, il graffito di sempre sui muri di una città.

Fotogallery: Passo carrabile

Articoli: “Eltsin sei un eroe”“Natasha ti amo”

Nella foto: Viterbo - Un passo carrabile

2 giugno, 2020

Viterbo - La proposta di Luigi Telli, segretario del circolo della rifondazione comunista

“Il Comune reinvesta nel sociale quello che risparmia per le manifestazioni annullate”

Viterbo – “In tempi di emergenza Covid, si potrebbe pensare a re-investirli nella città e nel suo corpo sociale: ad esempio finanziando buoni-spesa per le famiglie destinati all’acquisto dei libri scolastici, in vista della riapertura delle scuole. È solo una delle tante proposte possibili. C’è la volontà politica?”. Se lo chiede Luigi Telli (Rifondazione comunista).

Nella foto: Luigi Telli

2 giugno, 2020
TusciawebTv

Viterbo -Due feriti - Sul posto i carabinieri della stazione di Celleno e i sanitari del 118

Auto si scontrano sulla Teverina

Viterbo – Auto si scontrano sulla Teverina, un ferito. Sul posto i carabinieri della stazione di Celleno, i sanitari del 118 e i tecnici della Flora Multiservice.

Nella foto: Viterbo - Incidente sulla Teverina

1 giugno, 2020

Il giornale di mezzanotte - Tessennano - Riguardano gli asservimenti dovuti al passaggio dei cavidotti

Impianti fotovoltaici, partiti gli espropri

Tessennano – Pubblicati gli avvisi da parte della Provincia per quanto riguarda i due impianti fotovoltaici da realizzarsi a Tessennano. 

Nella foto: Tessennano

2 giugno, 2020

Il giornale di mezzanotte - Anche tu redattore - Viterbo - La segnalazione di Mauro Pastori

“Fra poco tempo via del Pilastro diventerà a senso alternato”

Viterbo – “Fra poco tempo via del Pilastro diventerà a senso alternato”. La segnalazione di Mauro Pastori.

Nella foto: Viterbo - Incuria in via del Pilastro

2 giugno, 2020

Roma - Intervento del presidente in occasione del "Concerto dedicato alle vittime del coronavirus" nel 74° anniversario della festa nazionale della repubblica

Mattarella: “Sono fiero del mio Paese, nella tragedia ha mostrato il suo volto migliore”

Roma – Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione del “Concerto dedicato alle vittime del coronavirus” nel 74° anniversario della Festa Nazionale della Repubblica.

Nella foto: Sergio Mattarella

1 giugno, 2020

Acquapendente - Il senatore Battistoni (FI) sule frasi contro il sindaco

“Solidarietà al sindaco Ghinassi per le minacce ricevute”

Acquapendente – “Solidarietà al sindaco Ghinassi per le minacce ricevute”.  Il senatore Battistoni (FI) sulle minacce subite dal sindaco.

Articoli: “Insulti aggressivi come il progetto di geotermia” – “Solidarietà a Ghinassi per le vergognose intimidazioni”

Nella foto: Francesco Battistoni

2 giugno, 2020

Coronavirus - Protezione civile - È il dato più basso dal 26 febbraio - In calo anche i morti (60), mentre i guariti sono 878

I nuovi casi scendono ancora, oggi solo 178

Roma – Continua la discesa dei nuovi casi di Coronavirus in Italia. Oggi, secondo i numeri della protezione civile, sono 178, il dato più basso dal 26 febbraio. In calo anche i morti, oggi 60, mentre i guariti sono 878.

Nella foto: Angelo Borrelli

1 giugno, 2020

Coronavirus - Asl - I pazienti negativizzati sono entrambi di Montalto di Castro - 40 gli attuali positivi in tutta la provincia

Coronavirus, ancora nessun nuovo caso e due guariti

Viterbo – Nessun caso accertato di positività al Covid-19 è stato comunicato, entro le 11, dalla sezione di genetica molecolare di Belcolle al team operativo Coronavirus della Asl di Viterbo.

Nella foto: Il test del Coronavirus

1 giugno, 2020
  • confartigianato

     
     

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR