Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Consiglio regionale del Lazio - La consulta femminile

“Congedi parentali, l’Europa riafferma il valore della famiglia”

Condividi la notizia:

– Consulta Femminile del Lazio: “Con la direttiva sui congedi parentali l’Europa riafferma i diritti delle donne, dei bambini ed il valore delle famiglie”

E’ stata approvata dal Parlamento europeo la direttiva sui congedi parentali che amplia il congedo di maternità a 20 settimane, vieta il licenziamento delle donne dall’inizio della gravidanza fino a sei settimane dopo il termine del congedo e prevede due settimane di congedo retribuito al padre dopo la nascita del figlio mantenendo la retribuzione al 100%.

Un altro passo dell’Unione europea nell’affermazione dei diritti che rafforza la visione umanistica della società e il suo modello sociale.

“Il valore di questa direttiva – afferma Donatina Persichetti, presidente della Consulta femminile regionale per le pari opportunità – sta soprattutto nel concetto culturale che ribadisce l’importanza del legame affettivo e la contemporanea presenza della coppia per sostenere le nuove responsabilità familiari.

E’ una forza che rinsalda il legame e accompagna lo sviluppo psicologico del minore, oltre ad allargare la sfera dei diritti individuali.

L’Italia, già antesignana nella promozione di normative a tutela della maternità, sappia ora raccogliere la sfida per sostenere anche con un diverso welfare le responsabilità familiari”.


Condividi la notizia:
26 ottobre, 2010

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR