Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Regione - Lo ha dischiarato Battistoni al convegno "Nel Lazio il lavoro Vo.La"

Due milioni per formazione e sostegno alle imprese agricole

Condividi la notizia:

Francesco Battistoni

Francesco Battistoni

“La presenza della Presidente Polverini all’iniziativa di oggi ci dimostra la sua vicinanza e attenzione verso le problematiche del nostro territorio”.

Lo ha dichiarato il Presidente della Commissione regionale agricoltura, Francesco Battistoni, intervenuto oggi al convegno “Nel Lazio il lavoro Vo.La: occupazione, formazione e sicurezza in agricoltura”, svoltosi presso la Sala Regia del Comune di Viterbo.

“Un appuntamento importante – continua – non solo per illustrare le iniziative messe in campo dalla Giunta in materia di occupazione e di sicurezza sul lavoro, ma anche perché è passato un anno dalle ultime elezioni regionali che hanno decretato la vittoria del centro destra.

Un anno che ci ha visti protagonisti nel fare scelte difficili, ma necessarie per ridare credibilità e slancio a questa Regione. In agricoltura è stato fatto molto – ricorda Battistoni, riferendosi alle due leggi approvate e a quelle in via di approvazione, così come al raggiungimento dell’obiettivo di spesa del Psr – e ancora tanto faremo negli anni a venire. Grazie all’impegno dell’Assessore Birindelli a breve saranno aperti nuovi bandi del PSR per oltre 100 milioni di euro di spesa.

E inoltre dall’assessorato al Lavoro arriveranno ulteriori 2 milioni di euro di fondi (in aggiunta ai circa 700mila euro già stanziati) per finanziare il nuovo programma regionale di formazione a sostegno delle imprese agricole.

L’accrescimento delle professionalità e delle competenze è difatti uno dei fattori principali per lo sviluppo del comparto agricolo. Come ha sottolineato l’assessore Zezza – conclude il presidente – è dalla ‘Madre Terra’ che ha inizio il tutto. Proprio per questo dobbiamo recuperare il valore di questa immensa risorsa, dalla cui cura nascono buoni frutti”.


Condividi la notizia:
29 marzo, 2011

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR