Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Juppiter - Sabato 30 a Palazzo del Drago

La Iena Pif incontra i giovani

Condividi la notizia:

– La Iena Pif a Viterbo per incontrare i giovani in una serata interamente dedicata a loro. Happy Di Notte, la presentazione ufficiale del progetto Happy alla città, sabato 30 alle 21 nel cortile di Palazzo del Drago (via del Ginnasio, a due passi dal duomo di Viterbo). Tutto è pronto per la festa. Sarà un evento in cui si racconta cos’è il progetto e le attività già in corso e quelle in programma.

Il progetto realizzato da Juppiter e Cooperativa Universo 3000 con l’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Viterbo (e inserito nel Piano locale giovani promosso da Ministero della Gioventù, Regione Lazio e Provincia di Viterbo) mira a coinvolgere i giovani, dai 15 anni in su, in attività culturali e sociali.

Saranno appunto i giovani i veri protagonisti dell’evento, con musica, immagini e interviste. Si racconteranno anche i 4 Happy Hour di questo mese a Viterbo e a San Martino attraverso fotoracconti e videoclip realizzati con le risposte dei ragazzi sulle cose che amano, sui loro sogni e sul loro tempo libero.

Una serata – con tanto di Happy Hour notturno, con cocktail analcolici e stuzzichini – che vuole anche festeggiare il bilancio positivo dei quattro Happy Hour, grazie ai quali Happy ha incontrato tanti giovani di Viterbo. L’ultimo, giovedì 28 aprile presso La Casa di San Martino , a San Martino è stato un successone.

Tanta musica come negli altri tre appuntamenti: sul palco, dal vivo, due gruppi rock e stavolta due rapper di Viterbo che si sono esibiti tra gli applausi. Alla fine ognuno con il suo strumento ha preso parte a una coinvolgente jam session. Sono intervenuti anche diversi genitori e adulti sorpresi della possibilità di vedere tanti ragazzi divertirsi in un ambiente sano e educativo. Ed ora via alle attività permanenti. Ragazzi viterbesi: vivete ‘Happy’!


Condividi la notizia:
29 aprile, 2011

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR