--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tribunale - Mense - Slitta tutto al 21 giugno

Processo Rotelli, ennesimo rinvio

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

– Mense, ennesimo rinvio per il processo Rotelli.

Slitta di nuovo l’inizio del processo a carico di Mauro Rotelli, accusato di corruzione insieme ad altre due persone per la vicenda delle mense.

L’udienza di questa mattina è stata aggiornata al 21 giugno per incompatibilità del giudice Rita Cialoni che aveva firmato l’ordinanza di custodia cautelare.

La corte d’Appello di Roma dovrà, dunque, nominare un giudice che possa essere applicato a Viterbo per il procedimento e che vada a completare la terna giudicante, presieduta da Maurizio Pacioni, a latere Eugenio Turco.

Quello di stamattina è il quarto stop per il processo mense, che vede coinvolto l’ex assessore ai Servizi sociali, il dirigente comunale Mario Rossi e l’amministratore delegato di Euroservice Anna Telesco.

I fatti risalgono al 2007, anno in cui Rotelli fu arrestato per corruzione.

L’accusa, rappresentata dal pm Franco Pacifici, ritiene che l’ex assessore abbia favorito la Euroservice Catering nell’assegnazione dell’appalto per il servizio della mensa scolastica. In cambio, la Telesco, in qualità di amministratore delegato dell’Euroservice, avrebbe assunto alcune persone vicine a Rotelli.

Sono state sempre questioni riguardanti il collegio dei giudici a far slittare l’inizio del processo.

A bloccare il dibattimento, a giugno, era stato un problema di incompatibilità del giudice Mautone. Poi, a ottobre, l’assenza del nuovo presidente del collegio, il giudice Pacioni. E, infine, a dicembre, il trasferimento del giudice Romano.

Nell’udienza di giugno dovrebbero essere ascoltati i primi quattro testimoni dell’accusa.


Condividi la notizia:
19 aprile, 2011

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR