--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il 24 maggio alla Prefettura di Viterbo

Concerto “Schola incantorum”

Teverina-Buskers-560x60-sett-19

Condividi la notizia:

– Martedì 24 Maggio 2011 alle 18 alla Prefettura di Viterbo – Sala Coronas (Piazza del Plebiscito), sarà presentato il coro “integrato” Schola incantorum del Centro “Apertamente”.

Si tratta per Viterbo del primo esperimento di integrazione di un coro di oltre venti elementi con inserimento di persone diversamente abili, frutto dell’intenso lavoro della direttrice, la maestra Loredana Serafini, del maestro Ferdinando Bastianini e all’impegno dell’Asl e di varie associazioni culturali e di volontariato.

La presentazione avviene nell’ufficio Territoriale del governo grazie all’ospitalità offerta dal prefetto Antonella Scolamiero, che sarà presente.

Partecipano alla presentazione: l’assessore ai Servizi sociali del Comune di Viterbo, Daniele Sabatini, la dottoressa Gilda Rush responsabile Uosida Asl Viterbo, Graziella Fiorucci, vice presidente Amici di Galiana onlus, Simonetta Pacini, presidente di TusciaE20 e ideatrice del progetto “Schola Incantorum”, il giornalista Giuseppe Rescifina, ideatore del progetto e del testo “In…canti d’Italia – L’Italia s’è desta?”, performance per lettori, voce solista e coro integrato.

 


Condividi la notizia:
23 maggio, 2011

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR