Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tarquinia - Olmi e Maneschi (Pdl) chiedono la convocazione della commissione

“Massima trasparenza sul piano urbanistico”

Condividi la notizia:

Silvano Olmi

<p>Silvano Olmi</p>

– I consiglieri comunali del Popolo della Libertà, Marcello Maneschi e Silvano Olmi, chiedono al sindaco Mauro Mazzola la convocazione di un’apposita riunione della commissione urbanistica per discutere le linee guida in vista della stesura del nuovo piano urbanistico comunale generale.

Infatti, da alcuni mesi l’amministrazione ha dato l’incarico professionale per la redazione del documento preliminare di indirizzo e del piano urbanistico comunale generale (Pugc) e del regolamento edilizio comunale (Rec), al professor architetto Pier Luigi Cervellati, capogruppo mandatario del raggruppamento temporaneo di professionisti bolognesi che si è aggiudicato la gara pubblica per redigere il Pucg.

Il nuovo strumento urbanistico è questione molto delicata – dicono i due consiglieri – che necessita la massima partecipazione di tutti i consiglieri comunali, delle parti sociali, delle realtà produttive e delle associazioni locali.

Con il piano urbanistico, si ridisegna il futuro della città per i prossimi vent’anni. Per questo dobbiamo dare la possibilità a tutti di esprimersi e dare il loro contributo di idee.

Qualche settimana fa, in consiglio comunale, abbiamo avanzato questa proposta che riproponiamo pubblicamente.

Occorre un incontro con il progettista incaricato, nell’ambito di una commissione urbanistica aperta a tutti i consiglieri comunali.

Tutto deve avvenire alla luce del sole per garantire la massima trasparenza.

Vari i problemi che devono trovare soluzione: la località San Giorgio, la viabilità, le zone di espansione e i nuovi servizi per la città”.


Condividi la notizia:
31 maggio, 2011

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR