Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Oreste Massolo ricorda Peter Boom

Se ne va il teorico della pansessualità

Condividi la notizia:

Peter Boom

Peter Boom

– I miei amici,anche i più cari, mi cadono attorno come birilli. E’ terribile.

Anche Peter Boom è morto.

Ci conoscevamo da tempo: persona quanto mai colta, parlava correttamente ben otto lingue; i suoi interessi andavano dalla letteratura, al cinema, alla lirica. Scriveva gialli.

La sua famiglia olandese era progressista: la mamma fu la prima insegnante a seguire in Olanda il metodo Montessori.

L’amore per la lirica lo spinse a venire in Italia, prima a Milano, poi a Roma; decise in seguito di vivere a Nepi dove non si ambientò.

A Bagnaia trovò, invece, il paese ideale: era amico di tutti, in particolare delle donne di “dentro” che non davano peso alla sua “diversità” sessuale.

Una vita difficile la sua. Era orgoglioso, non si nascondeva certo. E’ stato autore della teoria sulla “pansessualità” (gli uomini hanno diverse tendenze sessuali, ma tutti sono persone con uguali diritti ed uguali doveri) ed è stato, per questo, un’autorità a livello mondiale.

Ha subito anche tante umiliazioni, cui ha sempre reagito con dignità.

Avevamo trascorso assieme il Natale. Con mia moglie, in seguito, l’avevamo invitato a pranzo per una delle prossime domeniche.

Conversatore inesauribile, era piacevole starlo ad ascoltare.

L’ultima volta che ci siamo sentiti è stato per telefono dopo che avevo visto”Habemus Papam”.

Convenimmo che si trattava di un film allegro e spiritoso. Era felice per aver interpretato una piccola parte in un film di Nanni Moretti.

Ciao Peter tutta la tua vita è stata spesa per una società tollerante e per questo più civile.

Oreste Massolo


Condividi la notizia:
28 maggio, 2011

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR