--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Camera di commercio - Premiata la qualità dei prodotti delle aziende locali

Tuscia sul podio al Premio Roma

I formaggi della Tuscia

I formaggi della Tuscia

Formaggi e pani della Tuscia hanno trionfato questa mattina al Tempio di Adriano per il “Premio Roma”, il prestigioso concorso regionale e nazionale dedicato ai migliori formaggi e pani, organizzato dall’Azienda Romana Mercati della Camera di Commercio di Roma in collaborazione con Unioncamere Lazio. Ben otto i premi raccolti dalle aziende viterbesi, sottolineando ancora una volta le qualità agroalimentari e artigianali della Tuscia.

Per il concorso nazionale dedicato ai prodotti da forno sono stati premiati: al primo posto il Panificio Morelli di Civita Castellana per la tipologia “Pane per diete speciali” (senza glutine, iposodico, kamut, farro) con il Pane di Kamut. Primo posto anche per l’Antico Forno di Carbognano per la tipologia “Biscotti tradizionali e dolci da forno” con i tozzetti al cioccolato, mentre nella stessa categoria secondo posto per Il Casareccio di Monteromano con i Baci di Dama. Secondi classificati, a pari merito, per la tipologia “Pani tradizionali e forno”, Nepipan di Nepi con il pane di grano duro sciapo e ancora Il Casereccio con il Pane di grano duro.

Nella selezione regionale riservata ai formaggi l’azienda Monte Jugo di Viterbo ha conquistato due primi posti: nella categoria “Primo sale” con il formaggio Colonna di Bacucco e nei “Formaggi caprini stagionati” con il Caprino Nobile. Primo posto anche per il Caseificio Cioffi di Viterbo per le Paste filate fresche con la treccia.

“Sono particolarmente soddisfatto di questo ampio e crescente successo – dichiara il presidente della Camera di Commercio di Viterbo Ferindo Palombella – che rivela una qualità diffusa su tutto il territorio provinciale. Su questa strada dobbiamo insistere senza timore di confrontarci con i prodotti di altri territori, nella convinzione che abbiamo peculiarità che possono rivelarsi vincenti e competitive”.

Alla cerimonia di premiazione erano presenti, tra gli altri, il segretario generale della Camera di Commercio di Viterbo Franco Rosati e la segretaria di CNA Viterbo Luigia Melaragni.

 

28 maggio, 2011

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564