Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Polizia - Nella sede dei Lavori pubblici

Furto di computer in Comune

Condividi la notizia:

Una pattuglia della polizia

Una pattuglia della polizia

– Furto di computer in Comune.

Sono entrati negli uffici di via Garbini, sede dei Lavori pubblici, ed hanno fatto razzia di materiale hardware e software che si trovava all’interno.

La scoperta è stata fatta questa mattina dal personale che si occupa della pulizia. Per entrare è stata forzata e scassinata la porta d’accesso che si trova sotto i portici di via Garbini.

All’appello mancavano diversi computer, stampanti e programmi normalmente utilizzati per lo svolgimento delle pratiche del Comune.

La polizia, intervenuta per far luce sulla vicenda, ha poi trovato parte del materiale rubato abbandonato in strada poco lontano dagli uffici presi di mira dai ladri.

Non si esclude, quindi, che l’intenzione dei malviventi fosse quella di avere accesso e di mettere mano ai dati contenuti nei computer degli uffici. Trattandosi dei Lavori pubblici, infatti, molte delle informazioni contenute nelle banche dati riguardano progetti, gare d’appalto e bandi.

Continuano le indagini della polizia.


Condividi la notizia:
30 giugno, 2011

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR