--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - La denuncia dei dipendenti

Gattini avvelenati al cimitero San Lazzaro

Riceviamo e pubblichiamo – Gentile redazione, con la presente siamo a segnalare l’ennesimo ritrovamento presso il cimitero monumentale S. Lazzaro di alcuni piccoli gatti avvelenati.

E’€™ infatti dalla fine del mese di marzo passato che stiamo assistendo ad una vera e propria mattanza di questi poveri animali della colonia felina residente , iniziata dapprima con l’€™uccisione di una gatta con tutti i suoi piccoli, sino ad arrivare all’ultimo ritrovamento, per un numero complessivo di circa 10 gatti.

Riteniamo inaccettabile e intollerabile che persone così senza scrupoli possano aggirarsi per compiere atti così indegni, tra l’altro punibili penalmente, e pertanto richiediamo la collaborazione di tutti i visitatori a segnalare qualsiasi movimento sospetto da parte di persone male intenzionate ai custodi o al personale in servizio.

Si avvisa inoltre che, considerata la gravità dei fatti esposti provvederemo nei prossimi giorni a sporgere regolare denuncia presso gli uffici competenti.

I dipendenti ed i custodi dei servizi cimiteriali impiegati presso il cimitero S. Lazzaro

16 giugno, 2011

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564