Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - I consiglieri Pdl, delegati alla frazioni, intervengono dopo l'approvazione del bilancio

Emendamenti, il Pd non dice la verità

Condividi la notizia:

Il comune di Viterbo

Il comune di Viterbo

Riceviamo e pubblichiamo – Non è con la diffusione di notizie non rispondenti al vero che si fa il bene della città.

Certamente, però, far credere intenzionalmente che su determinate questioni la maggioranza sia assente, è la via più facile e più sicura per impossessarsi di spazi, altrimenti inesistenti, dove fare bella mostra di sé, come di coloro che intervengono e si sostituiscono con il proprio lavoro a questa ipotetica inoperosità degli altri.

Osserviamo, con grande rammarico, che sempre più spesso il Partito Democratico ha deciso di percorrere questa strada, che non porta a conquistarsi meriti propri, ma solo, meno faticosamente, ad appropriarsi di quelli degli altri.

Una soluzione decisamente più conveniente, ma che a lungo andare gli costerà qualche sonora figuraccia, man a mano che i fatti diventeranno sempre più visibili e tangibili delle parole.

Il Pd ha adottato questa linea nel recente passato. Lo sta facendo anche ora, in sede di approvazione del bilancio 2011, all’indomani del quale il Partito Democratico comunica alla stampa di essere stato l’unico ad aver pensato alla riqualificazione delle frazioni, secondo il Pd “dimenticate, abbandonate e umiliate dal centrodestra”.

Un’affermazione assolutamente non veritiera, e in questo facilmente dimostrabile anche con una semplice lettura dei documenti di programmazione approvati, dove, fin da subito, l’amministrazione di centrodestra ha destinato un cospicuo stanziamento a favore delle frazioni, senza nessun suggerimento o iniziativa da parte del Pd.

L’opposizione su questo punto non ha imposto alla maggioranza nessuna linea, ma si è solo “associata” a quella già adottata, anche negli esercizi amministrativi precedenti, dall’amministrazione comunale di centrodestra, che ha chiaramente messo in atto una serie di interventi per un rilancio decisivo dei territori periferici.

E lo sta facendo non solo con questo bilancio di previsione 2011, ma anche con una serie di progetti già avviati negli anni precedenti e attualmente in corso o prossimi al completamento, momento in cui il castello di chiacchiere del Pd crollerà a terra da solo.

Micci Elpidio
Milioni Marco
Terri Agostini
Spadoni Alfiero


Condividi la notizia:
13 luglio, 2011

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR