--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tribunale - La Corte chiede di sfoltire le liste - Nominato il perito per De Vito

Omicidio Rizzello, scontro sui testi

Condividi la notizia:

I giudici Maurizio Pacioni ed Eugenio Turco

I giudici Maurizio Pacioni ed Eugenio Turco

Maurizio Marasco

Maurizio Marasco, il perito

Marcella Rizzello

L'imputato Giogio De Vito

L'imputato Giogio De Vito, con le cuffie

De Vito con il suo avvocato Enrico Valentini

De Vito con il suo avvocato Enrico Valentini

Il pm Renzo Petroselli

Il pm Renzo Petroselli

Pm e parti civili

Pm e parti civili

 

Lucia Pastraro, la madre di Marcella

Lucia Pastraro, la madre di Marcella

Pasquale Rizzello, il padre di Marcella

Pasquale Rizzello, il padre di Marcella

Francesco Vincenzi

Francesco Vincenzi, il compagno di Marcella

L'avvocato Fabrizio Ballarini

L'avvocato Fabrizio Ballarini

 

 

L'avvocato Stefania Sensini

L'avvocato Stefania Sensini

Gli avvocati Antonio Rizzello e Maria Cristina Rosa

Gli avvocati Antonio Rizzello e Maria Cristina Rosa

Troppi testimoni da sentire e la Corte d’Assise non ci sta.

Il presidente Maurizio Pacioni è stato categorico all’udienza di questa mattina, per il processo sull’omicidio di Marcella Rizzello. O si sfoltiscono le liste o sarà lui a farlo di volta in volta.

“Per ogni circostanza va scelto un massimo di tre testimoni”, hanno imposto i giudici, per sveltire il processo ed evitare intoppi.

Una scelta che ha lasciato interdette le parti, che si trovano, ora, a dover frazionare il fatto, e cioè l’omicidio della 30enne di Civita Castellana, in tanti mini-episodi, sui quali le singole persone saranno chiamate a riferire in aula.

Il pm Renzo Petroselli ha rinunciato a 11 testimoni. Tutti carabinieri che hanno seguito le indagini sul delitto. Alla prossima udienza del 7 ottobre il giro delle audizioni inizierà proprio con otto testi del sostituto procuratore, tra i quali madre, padre e compagno di Marcella, costituitisi parte civile.

Durante la seduta, la Corte ha affidato l’incarico al medico che dovrà eseguire la perizia psichiatrica sull’imputato Giorgio De Vito. Si tratta di Maurizio Marasco, docente di psicopatologia forense all’Università La Sapienza.

Compito di Marasco sarà verificare la capacità di intendere e di volere di De Vito. Per capire soprattutto se era lucido la mattina del 3 febbraio 2010, quando entrònella villetta di via dei Latini e uccise Marcella con una trentina di coltellate, davanti alla sua bimba di pochi mesi.

Marasco inizierà a lavorare sul caso il 21 luglio. Avrà sessanta giorni di tempo per consegnare la perizia. I risultati saranno da lui illustrati in aula all’udienza del 21 ottobre.

Formalizzate anche le nomine dei consulenti di parte: Cristiana Morera per i legali Fabrizio Ballarini (che assiste il compagno di Marcella, Francesco Vincenzi) e Stefania Sensini (avvocato della figlia di Francesco e Marcella); Stefano Ferracuti per i legali Antonio Rizzello (per il fratello e il padre della vittima, Marco e Pasquale Rizzello) e Maria Cristina Rosa (per la madre Lucia Pastraro); Giovan Battista Traverso per il pm Petroselli. Nomi già resi noti nelle scorse settimane.

A cambiare è solo il consulente tecnico della difesa di De Vito (avvocato Enrico Valentini). Non più Miria Brinchi ma Francesco Bruno.


Condividi la notizia:
1 luglio, 2011

Omicidio Rizzello ... Gli articoli

  1. Omicidio Rizzello, 17 anni a De Vito
  2. Omicidio Rizzello, parola alla Cassazione
  3. Omicidio Rizzello a gennaio in Cassazione
  4. Omicidio Rizzello, pena massima 17 anni
  5. Trenta coltellate, ma non fu un omicidio crudele
  6. "Me l'avete ammazzata un'altra volta"
  7. "Non dobbiamo stupirci se scannano le donne"
  8. De Vito condannato a diciassette anni
  9. L'accusa: De Vito malvagio, merita l'ergastolo
  10. Omicidio Rizzello al rush finale
  11. Omicidio Rizzello, ammessa anche l'altra perizia psichiatrica
  12. Omicidio Rizzello, processo d'appello al via
  13. Omicidio Rizzello, processo d'appello ad aprile
  14. "De Vito va assolto per insufficienza di prove"
  15. Una inaudita furia omicida
  16. Il padre di Marcella: "C'era qualcuno con De Vito e va trovato"
  17. "Faremo appello"
  18. "E' stata fatta giustizia per mia figlia"
  19. "De Vito non era solo"
  20. "Nessuna attenuante"
  21. Il pianto di De Vito e quello dei parenti
  22. Ergastolo per Giorgio De Vito
  23. Ore contate per la sentenza
  24. Omicidio Rizzello, oggi la sentenza
  25. Omicidio Rizzello, chiesta l'assoluzione
  26. Omidicio Rizzello, negata la perizia psichiatrica
  27. Omicidio Rizzello, chiesti risarcimenti milionari
  28. De Vito sbotta in aula: "Vergognatevi"
  29. Omicidio Rizzello, chiesto l'ergastolo
  30. Omicidio Rizzello, è il momento dell'accusa
  31. Michta, prima rea confessa poi assolta
  32. Omicidio Rizzello, Michta assolta
  33. E' scontro sulla visita medica di Michta
  34. La Michta parla in aula
  35. Parte il processo d'appello per la Michta
  36. "Ho già ammazzato, ammazzo anche te"
  37. Omicidio Rizzello, bagarre in aula
  38. Una mano di sangue sul muro
  39. Il cane di Marcella non ha abbaiato
  40. Michta di nuovo alla sbarra
  41. Omicidio Rizzello, la Michta resta in cella
  42. Marcella violentata dall'omicida?
  43. De Vito al pm: "Sei pagato dalla camorra"
  44. Omicidio Rizzello, è il giorno di De Vito
  45. "Un giorno sarai mia, viva o morta"
  46. Michta, il Riesame decide a gennaio
  47. La Michta resta in carcere
  48. De Vito tentò di impiccarsi in carcere
  49. "Non c'è dubbio: la Michta era a Roma il giorno del delitto"
  50. "Quel giorno non ero a Roma con la Michta"
  51. Omicidio Rizzello, la Michta non risponde
  52. Omicidio Rizzello, parla la Michta
  53. De Vito capace di intendere e di volere
  54. Dna misterioso sulla scena del delitto
  55. Omicidio Rizzello, la Michta non c'era
  56. Al via la perizia psichiatrica su De Vito
  57. Omicidio Rizzello, scelti i consulenti
  58. De Vito perso nel suo mondo
  59. Perizia psichiatrica su De Vito
  60. Omicidio Rizzello, inizia il processo
  61. Omicidio Rizzello, più di cento testimoni
  62. Omicidio Rizzello, Michta condannata a 18 anni
  63. Giudizio immediato per la Michta e De Vito
  64. E' ufficiale: il sangue è solo di De Vito
  65. Non c'è traccia di Michta sulla scena del delitto
  66. Il padre di Marcella: Non li perdonerò mai!
    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR