--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Partenza da palazzo dei Papi e subito tradizionale foto di rito

Santa Rosa, cambia il giro delle sette chiese

di Giuseppe Ferlicca
Condividi la notizia:

Massimo Mecarini, presidente del Sodalizio dei facchini

Massimo Mecarini, presidente del Sodalizio dei facchini

– Giro delle sette chiese, cambia la partenza e di conseguenza anche il tragitto.

L’incontro dei Facchini alle 14.30 del tre settembre con il raduno al palazzo dei Papi, deciso nei giorni scorsi, impone alcuni spostamenti e un anticipo. Appena usciti, subito la tradizionale foto sui gradini.

La scelta del raduno, stabilita dal Sodalizio, aveva creato qualche frizione con il Comune.“Lunedì – anticipa il presidente Mecarini – spiegheremo le ragioni storiche per le quali quest’anno abbiamo scelto quella sede”.

Comunque una novità. “Subito faremo la foto di gruppo – precisa il presidente – poi ci spostiamo verso la chiesa di Santa Giacinta, quella del Gonfalone perché Santa Maria Nuova ancora non è agibile”.

Da lì verso via Annio, via Cavour e a piazza del Plebiscito sosta a Sant’Angelo. Quindi direzione Corso Italia, via della Sapienza e la sosta al monumento in piazza della Repubblica , quindi da via Marconi a piazza dei Caduti con la deposizione della corona.

Successiva tappa, la Trinità, poi San Francesco, chiesa di Santa Rosa passando da via Matteotti e da lì, la parte conclusiva verso il ritiro.

Sperando in temperature più miti rispetto alla media di questi giorni.


Condividi la notizia:
27 agosto, 2011

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR