--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Aveva trasformato il ripostiglio in una serra

Nascondeva marijuana nella cabina armadio, arrestato

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

–  Nascondeva marijuana nella cabina armadio, arrestato.

I carabinieri  di Viterbo, hanno arrestato in flagranza di reato un trentenne incensurato, A .F., residente a Vetralla, per coltivazione illegale di “Canapa Indica”, pianta da cui si ricava la marijuana.

La perquisizione domiciliare ha permesso ai militari di trovare, all’’interno dell’abitazione in località Pietrare di Vetralla, una cabina armadio adibita ad una vera e propria serra, con all’’interno numerose piante.

La “serra” era particolarmente curata, i carabinieri hanno trovato lampade alogene, deumidificatori, ventilatori, fertilizzanti ed altre apparecchiatura che permettevano alle piante di crescere rapidamente e quindi di effettuare più raccolti a distanza di pochi mesi, come si è potuto appurare vista la presenza contemporanea di altre foglie della “pregiata” pianta che erano state messe ad essiccare.

L’’arrestato è stato portato al carcere “Mammagialla” di Viterbo a disposizione della competente autorità giudiziaria.


Condividi la notizia:
26 settembre, 2011

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR