--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D girone E - Viterbese - Pierantonio (3-2)

Gialloblù vittoriosi per miracolo

Condividi la notizia:

Un'azione della Viterbese

Viterbese – Pierantonio 3 – 2

VITERBESE: Scarsella, Lenart (65′ Sbaccanti), Cascella, Cristiano (76′ Testa), Scoppetta, Nocerino, Manini, Sabatino, Federici ( 58′ Barra), Morini, Mereu.
A disposizione: Cima, Garofalo, Fapperdue, Testa, Sbaccanti, Zagarella.
Allenatore: Conticchio.

PIERANTONIO: Passeri, Radi, Pilleri, Pinnazza, Allegrucci, Lispi, Berradi (53′ Pastorelli), Mugnai, Mariani (78′ Ercolanetti), Serrotti, Majella.
A disposizione: Mischianti, D’Avino, Ercolanetti, Tomassoni, Mambrucchi, Terzi.
Allenatore: Bagnato.

ARBITRO: Guidi di Imola.

NOTE: ammoniti Scoppetta (V), Pilleri (P), Barra (V), Mugnai (P).


Pochi secondi, 50 per la precisione, meno di un minuto è bastato alla Viterbese per passare in vantaggio. Mereu crossa al centro per Morini che di testa mette subito in rete.

Ma per i Gialloblù non è affatto una partita facile. Al 12′ il Pierantonio diventa pericoloso. Un cross di Mariani serve la splendida rovesciata di Majella che però va fuori di poco.

Al 18′ nuova occasione per la Viterbese. Mereu tira dalla bandierina del calcio d’angolo, crossa e trova Federici che di testa viene fermato dalla difesa. Il pallone va a Manini che tira ma l’azione finisce in corner.

Ancora in attacco i Gialloblù. Al 21′ ci prova Federici dalla distanza, ma Passeri
 para senza problemi.

Il primo tempo sta per giungere al termine quando il Pierantonio riesce a pareggiare i conti. Al 45′ Majella entra in area, controlla di petto e tira con potenza appena sotto la traversa. Sull’1 a 1 le squadre tornano negli spogliatoi per la pausa.

La Viterbese torna ad essere pericolosa nella seconda frazione di gioco.

Al 49′ Federici imbuca per Manini che, solo in area, non riesce a concludere perché scivola al momento del tiro.

Dieci minuti dopo, al 59′, sugli sviluppi di un corner ci prova Sabatino al volo ma la conclusione finisce fuori di poco
.

Un’aggressività che però non basta alla Viterbese. All’86’ infatti Allegrucci cambia le carte in tavola e porta gli ospiti in vantaggio. Tutto sembra perduto, manca pochissimo al termine, ma i Gialloblù non demordono e trovano il pareggio all’89’ con una rete di Sabatino.

Il miracolo arriva infine al 91′. Un fallo in area su Mereu permette alla formazione di casa di ottenere un calcio di rigore. Batte Morini e segna chiudendo il match sul 3 a 2. Una vittoria cercata e voluta anche se ottenuta con una buona dose di fortuna.


I risultati

Pontedera – Sansepolcro 2 – 0
Deruta – Zagarolo 0 – 0
Flaminia Civita Castellana – Orvietana 1 – 1
Group Città di Castello – Todi   0 – 2
Pianese – Sporting Terni 1 – 0
Pontevecchio – Trestina   1 – 1
Sansovino – Castel Rigone  1 – 0
Viterbese – Pierantonio 3 – 2
Voluntas Spoleto – Atletico Arezzo 1 – 0


La classifica

Voluntas Spoleto   15
Sansovino   14
Pontedera   13
Castel Rigone 12
Pianese      12
Atletico Arezzo  11
Sporting Terni    10
Pierantonio 10
Group Città di Castello  9
Orvietana    9
Viterbese    9
Sansepolcro  7
Zagarolo     7
Trestina     7
Deruta       6
Todi         6
Pontevecchio 6
Flaminia Civita Castellana  5


Il prossimo turno

Pierantonio – Pianese
Atletico Arezzo – Pontevecchio
Castel Rigone  Group Città di Castello
Orvietana – Pontedera
Sansepolcro – Voluntas Spoleto
Sporting Terni – Deruta
Todi – Flaminia Civita Castellana
Trestina – Viterbese
Zagarolo – Sansovino


Condividi la notizia:
16 ottobre, 2011

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR