--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Vignanello - Carabinieri - Bloccati mentre cercavano di metterlo in moto

Rubano pezzi di motorino

Condividi la notizia:

Carabinieri

Rubano pezzi di motorino, un arresto e una denuncia.

Sono stati bloccati in flagranza di reato i due giovani romeni sorpresi dai carabinieri di Vignanello mentre cercavano di rubare i pezzi di un ciclomotore.

Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio, intorno alle 15,  nei pressi della stazione.

Il più grande, un 22enne, cercava di smontare il ciclomotore. Il nipote, 14 anni appena, faceva da palo.

I carabinieri di Vignanello, guidati dal maresciallo Bruscino, li hanno fermati durante un servizio di controllo per il contrasto e la prevenzione dei furti. Il 22enne è stato arrestato per tentato furto e portato a Mammagialla. Il minorenne è stato denunciato a piede libero.


Condividi la notizia:
19 ottobre, 2011

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR