Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il segretario provinciale del sindacato sulla manovra

De Cesare (Ugl): “Il governo riveda le misure inique”

Condividi la notizia:

Cgil Cisl e Uil in piazza del Comune

La manifestazione dei sindacati in piazza del Comune

– “Esprimiamo soddisfazione per la grande partecipazione di cittadini e lavoratori al presidio che si è svolto questa mattina contro una manovra fortemente iniqua”.

Lo dichiara Margherita De Cesare, segretario dell’Ugl Viterbo, aggiungendo che “il nostro obiettivo, nell’ambito delle numerose manifestazioni in corso in tutte le piazze del Paese, è sollecitare il governo ad attivare una serie di consultazioni con le organizzazioni sindacali per rivedere alcune misure della manovra che colpiscono come sempre le fasce più deboli”.

“Con la nuova imposizione sulla casa, gli aumenti delle tariffe del trasporto pubblico locale, per non parlare poi dei provvedimenti che bloccano l’indicizzazione delle pensioni, il governo ha dato un vero e proprio colpo di scure a chi ha sempre lavorato onestamente e ha pagato i contributi”.

Lo slogan della giornata è stato: solo tasse, niente crescita, zero tagli ai costi della politica.

E il nostro impegno su tutti i fronti – conclude la sindacalista – andrà avanti fino a quando la crisi economica verrà pagata anche da chi finora non ha dato il proprio contributo e verranno finalmente previste misure per favorire l’occupazione e lo sviluppo”.


Condividi la notizia:
12 dicembre, 2011

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR