--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Acquapendente - Approvato all'unanimità in consiglio comunale il documento redatto in commissione Ambiente

Sì a differenziata e piano marketing

Condividi la notizia:

Il Comune di Acquapendente

Il Comune di Acquapendente

– Il consiglio comunale di Acquapendente ha approvato all’unanimità, nella seduta del 13 dicembre, il “Documento propositivo per il miglioramento della raccolta differenziata e della gestione dei servizi ambientali”, frutto del lavoro della commissione Ambiente riunitasi a partire dallo scorso 8 agosto.

Durante questi mesi, i consiglieri di maggioranza e opposizione che fanno parte della suddetta commissione hanno analizzato la situazione della raccolta differenziata, arrivando a stilare un documento condiviso in cui sono riportate le azioni già intraprese e quelle future per il miglioramento del servizio. Il consiglio, inoltre, deliberando a favore del documento ha impegnato la giunta comunale a dare attuazione alle linee guida contenute nel testo.

Nel “Documento propositivo” si fa riferimento alle azioni intraprese come l’attivazione del servizio di spazzamento pomeridiano e festivo delle vie del centro storico, la rimozione dei cassonetti in località Campo Boario, la riorganizzazione dell’Isola ecologica, la pulizia dei parcheggi, la raccolta della frazione indifferenziata e organica anche nei giorni festivi; le azioni proposte per il miglioramento del servizio riguardano il potenziamento dell’uso dei compostatori comunitari per diminuire la frazione organica che incide molto sulle tariffe, la distribuzione di sacchetti per la raccolta differenziata, la realizzazione di materiale informativo per i cittadini.

Nella stessa seduta, il consiglio comunale ha approvato il Piano del marketing con la convenzione all’associazione Aquesio Futura per la promozione del territorio e del “prodotto Acquapendente”. La convenzione prevede il finanziamento, nel bilancio comunale 2012, di 25mila euro ad Aquesio Futura per la realizzazione di progetti definiti (sito internet, pacchetti turistici, web marketing) che saranno valutati nelle varie fasi di applicazione. In questo modo l’Amministrazione Comunale si pone quale partner dell’associazione Aquesio Futura nell’applicazione del Piano del marketing.

È un risultato importante perché per la prima volta si coinvolgono le realtà economiche di Acquapendente, cercando di superare le criticità che in passato hanno frenato lo sviluppo, per realizzare un piano di promozione turistica per l’intero territorio.


Condividi la notizia:
15 dicembre, 2011

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR