Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D Girone E - Pianese - Viterbese (2-0)

Gialloblù sconfitti e decimati

Condividi la notizia:

Un'azione della Viterbese

Pianese – Viterbese 2 – 0

PIANESE: Verdelli, Pedelli, Gagliardi, Boccini, Rosi, Capone, Del Giusto, Cersosimo, Montagnoli, Ingrosso, Truccolo.
A disposizione: Marzocchi, Santelli, Guidotti, De Nardin, Pereyra, Golfo, Bartolini.
Allenatore: Bacci.

VITERBESE: Scarsella, Franzese, Cherubini, Sabatino, Nocerino, Lispi, Di Marco, Picccolo, Vegnaduzzo, Morini, Storani.
A disposizione: Santi, Fapperdue, Vanacore, Cristiano, Mereu, Zagarella, Majella.
Allenatore: Conticchio.

ARBITRO: Claudio Castello di Chiavasso.

RETI: 20′ Cersosimo (rig.) (P), 89′ Pereira (P).


Viterbese impegnata fuori casa contro la Pianese nel campo toscano di Piancastagnaio.

I primi venti minuti di gioco scorrono praticamente senza gioco. I Gialloblù non concludono niente e poco fanno anche i padroni di casa.

Le cose cambiano proprio al 20′ minuto. Per un brutto fallo di Lispi nell’area della Pianese, l’arbitro Castello concede il calcio di rigore ai danni della Viterbese e ammonisce il difensore Gialloblù.

Sul dischetto dagli undici metri si posiziona Cerosimo che non sbaglia il tiro e piazza la palla appena sotto la traversa difesa da Scarsella.

Subito dopo il gol cerca di farsi vedere la Viterbese. Vegnaduzzo passa a Di Marco che arriva solo davanti a Verdelli, mail tiro è debole e l’estremo difensore respinge.

Al 35′ il calcio di rigore battuto da Piccolo serve Morini che sul secondo palo prova la sforbiciata ma la palla finisce alta.

La prima frazione di gioco finisce quindi sull’1 a 0, ma è nel secondo tempo che il campo si scalda.

Al 56′ l’arbitro torna ad essere protagonista del match concedendo un altro calcio di rigore alla Pianese che costa anche l’espulsione per Nocerino.

Cersosimo ci prova per la seconda volta consecutiva, ma stavolta fallisce il tiro e Scarsella riesce a parare il rigore. Poi per proteste nei confronti del direttore di gara scatta il cartellino rosso anche per il bomber della Pianese Cersosimo per proteste.

Si prosegue dunque in dieci contro dieci.

Poi, mentre i due allenatori stanno eseguendo dei cambi, viene espulso anche Sabatino. La motivazione non è chiara, ma si pensa a qualche protesta visto che il gioco in campo era fermo. La Viterbese affronta gli ultimi minuti della partita in nove contro dieci.

A chiudere completamente i giochi arriva all’89’ il gol di Pereira che conclude quindi per 2 a 0 la partita.


 

I risultati

Deruta – Pontevecchio 1 – 0
Gruop Città di Castello – Trestina 1 – 1
Flaminia – Pierantonio 7 – 0
Orvietana – Castel Rigone 2 – 4
Pianese – Viterbese 2 – 0
Pontedera – Sporting Terni 3 – 1
Sansepolcro – Zagarolo 2 – 1
Sansovino – Arezzo 1 – 4
Voluntas Spoleto – Todi 1 – 1


La classifica

Pontedera 46
Arezzo 42
Sporting Terni 33
Castel Rigone 33
Pianese 33
Deruta 30
Pontevecchio 30
Volutas Spoleto 29
Viterbese 28
Pierantonio 26
Orvietana 25
Trestina 25
Flaminia Civita Castellana 25
Sansovino 24
Group Città di Castello 22
Sansepolcro 22
Todi 20
Zagarolo 16


Il prossimo turno

Arezzo – Viterbese
Castel Rigone – Flaminia Civita Castellana
Orvietana – Sansepolcro
Pierantonio – Deruta
Pontevecchio – Voluntas Spoleto
Sporting Terni – Sansovino
Todi – Pontedera
Trestina – Pianese
Zagarolo – Group Città di Castello


Condividi la notizia:
29 gennaio, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR