--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D Girone E - Viterbese - Spoleto (1-1)

Gialloblù, solo un pareggio al Rocchi

Condividi la notizia:

Lo stadio Rocchi di Viterbo

Lo stadio Rocchi di Viterbo

VITERBESE – VOLUNTAS SPOLETO 1 – 1

VITERBESE: Santi, Franzese, Cherubini, Lispi, Nocerino, Sabatino, Di Marco, Piccolo, Vegnaduzzo, Storani, Majella.
A disposizione: Coretti, Vanacore, Testa, Mereu, Morini, Zagarella, Barra.
Allenatore: Conticchio.

VOLUNTAS SPOLETO: Caracci, Falà, Cavitolo, Stefani, Tempesta, Ingiosi, Piernera, Ionni, Gammaidoni, Pero Nullo, Di Giuseppe.
A disposizione: Lazzarini, Schettino, Camilli, Braga, Falzone, Pino, Porricelli.
Allenatore: Brevi.

ARBITRO: Zanonato di Vicenza.

RETI: 45′ Lispi (V), 60′ Tempesta (S).


Primi minuti inconcludenti al Rocchi nel match tra Viterbese e Voluntas Spoleto.

Le due formazioni schierate in campo non riescono a rendersi offensive.

A vivacizzare la partita ci pensa Vegnaduzzo che al 23′ si rende pericoloso. Il bomber gialloblù prova il tiro ma viene intercettato dal portiere avversario Caracci che devia in corner.

Anche lo Spoleto cerca di farsi vedere con Pero Nullo che dalla distanza tenta la conclusione, ma la palla finisce fuori, altissima.

Al 36′ sono di nuovo i Gialloblù che tengono le redini. Piccolo prova la battuta dai 30 metri, ma non centra la porta, seppure di pochissimo.

Quando ormai il primo tempo sembra destinato a concludersi a reti inviolate arriva Lispi che sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Piccolo trova il gol del vantaggio.

Nella ripresa i Gialloblù riescono a mantenere il vantaggio solo per il primo quarto d’ora. Al 60′ poi ci pensa il difensore umbro Tempesta a riportare il risultato sulla parità. Il gol riapre la partita. Al Rocchi si prosegue sull’1 a 1.

A dieci minuti dal termine la Viterbese continua a far paura allo Spoleto. Vegnaduzzo è vicinissimo alla rete, ma non riesce a finalizzare. Il giovanissimo Caracci, tra i pali, c’è sempre e non lascia spazio ai padroni di casa.

Finisce così, quindi, con un pareggio che ai Gialloblù può anche bastare nonostante le occasioni create in campo dai ragazzi di Conticchio sono state superiori rispetto a quelle di mister Brevi.


I risultati

Castel Rigone – Sansepolcro 2 – 2
Pontevecchio – Pianese 2 – 3
Sporting Terni – Flaminia Civita Castellana 1 – 3
Todi – Orvietana 0 – 0
Trestina – Sansovino 3 – 0
Viterbese – Voluntas Spoleto 1 – 1
Zagarolo – Pontedera 1 – 4
Pierantonio – Group Città di Castello 4 – 1
Atletico Arezzo – Deruta 2 – 0


La classifica

Pontedera 43
Arezzo 39
Sporting Terni 33
Castel Rigone 30
Pianese 30
Pontevecchio 30
Voluntas Spoleto 28
Viterbese 28
Deruta 27
Pierantonio 26
Orvietana 25
Sansovino 24
Trestina 24
Flaminia Civita Castellana 22
Group Città di Castello 21
Sansepolcro 19
Todi 19
Zagarolo 16


Il prossimo turno

Deruta – Pontevecchio
Flaminia Civita Castellana – Pierantonio
Group Città di Castello – Trestina
Orvietana – Castel Rigone
Pianese – Viterbese
Pontedera – Sporting Terni
Sansepolcro – Zagarolo
Sansovino – Arezzo
Voluntas Spoleto – Todi


Condividi la notizia:
22 gennaio, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR