--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Movimento degli indignados del Pd- Il circolo giovani democratici di Bomarzo invita le altre sezioni provinciali ad aderire all'iniziativa

Sì al referendum per annullare i vitalizi

Condividi la notizia:

Riceviamo e pubblichiamo – Il circolo giovani democratici di Bomarzo, dopo un incontro del direttivo ha ritenuto opportuno aderire pubblicamente all’iniziativa politica del circolo Pd di Bomarzo, volta a promuovere un referendum abrogativo regionale per annullare i vitalizi politici della Regione Lazio approvando all’unanimità il seguente ordine del giorno:

1 – Abolizione immediata dei vitalizi a partire dalla legislatura corrente 2010-2015. (E non inspiegabilmente a partire dal 2015 ossia dalla prossima legislatura senza una giustificata motivazione tecnica e legislativa come approvato dalla giunta Polverini).

2 – Riduzione del 50% delle commissioni consiliari (da 19 a 10). (Come previsto nelle seguenti Regioni: Lombardia numero 8, Toscana numero 10, Emilia Romagna numero 8 Piemonte numero 6 e Campania numero 8).

3 – Modifica dell’articolo 42 comma 1 dello statuto regionale affinché non siano nominati assessori esterni ai membri eletti nel consiglio regionale. (Rispettando in questo modo la scelta degli elettori contenendo al tempo stesso i costi della politica).

La necessità di abbracciare e sostenere fortemente l’iniziativa del circolo Pd di Bomarzo nasce dalla consapevolezza che in un momento di estrema difficoltà economica debbano essere messi dei freni alle spese troppo elevate prodotte dal nostro sistema politico.

Il nostro è un vero e proprio atto in sostegno dei tantissimi giovani disoccupati o cassaintegrati della nostra provincia e regione che si vedono oramai costretti a lottare ogni giorno per poter sopravvivere economicamente e per non smettere mai di sognare un futuro migliore.

Pertanto invitiamo tutte le sezioni dei Giovani democratici della provincia di Viterbo e in modo particolare la nostra federazione provinciale a sostenerci pubblicamente in questa iniziativa politica.

Omar Buzzi
Segretario del circolo Giovani Democratici di Bomarzo


Condividi la notizia:
10 gennaio, 2012

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR