--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio Serie D Girone E - Pierantonio - Viterbese (1-0)

Gialloblù castigati al novantesimo

Condividi la notizia:

Emanuele Morini

Emanuele Morini

Pierantonio – Viterbese 1 – 0

PIERANTONIO: Passeri, Radi, D’Avino, Pinazza, Grieco, Sasso, Sinisi, Bagnato, Cortese, Serrotti, Pastorelli.
A disposizione: Iengo, Sparano, Terzi, Ercolanetti, Mischianti, Leopizzi, Pazzaglia.
Allenatore: Bagnato.

VITERBESE: Santi, Vanacore, Cherubini, Fapperdue, Lispi, Testa, Franzese, Sabatino, Vegnaduzzo, Morini, Majella.
A disposizione: Scarsella, Pucino, Cisterna, Di Marco, Barra, Gnignera, Mereu.
Allenatore: Conticchio.

ARBITRO: Sassoli di Arezzo.

RETI: 90′ Serrotti (P)


E’ una buona Viterbese quella che scende in campo in trasferta contro il Pierantonio.

L’intenzione, ovviamente, è quella di portarsi a casa i tre punti per continuare a sperare nei play off e non allontanarsi troppo dalla vetta, dopo la sconfitta della scorsa giornata di campionato contro l’Arezzo.

Dall’inizio alla fine è un assedio continuo. I Gialloblù sono sempre nell’area avversaria. Si parte subito al 7′ minuto con un’ottima punizione battuta da Sabatino che però calcia alto sopra la traversa.

Grande occasione anche per Majella che al 13′ viene servito da Lispi e tira in porta, ma trova un prontissimo Passeri a salvare la sua porta e a mettere in sicurezza il pallone.

E’ sempre Majella, qualche minuto dopo, al 19′, che spreca una palla gol praticamente impossibile da sbagliare. Morini lo serve in maniera perfetta e gli permette di presentarsi da solo davanti alla porta. Il calcio però finisce fuori.

Al 36′ la Viterbese è ancora lì. Sabatino passa a Franzese che ci prova al volo, ma spara alto.

Stessa situazione anche nella ripresa. Al 54′ dopo un errore difensivo della squadra umbra Majella si fa gran parte del campo da solo ma quando arriva il momento di tirare in porta prende in pieno il portiere Passeri  e ancora una volta deve rinunciare al gol del vantaggio.

Anche Morini prova a fare la sua parte. Al 68′ si libera al limite dell’area e calcia in porta con la palla che finisce fuori di poco.

I ragazzi di Conticchio sono sempre lì, nell’area avversaria a tentare di trovare il gol. Un gol che non arriva.

Ma c’è di più, al 90′, quando i Gialloblù già si stavano leccando le ferite per una partita dominata che sembrava destinata finire in pareggio, è arrivata la batosta finale.

Serrotti, il numero 10 del Pierantonio, coglie al volo un piccolissimo errore della Viterbese, parte in contropiede e mette in rete il gol che concede il vantaggio ai padroni di casa.


I risultati

Pierantonio – Viterbese 1 – 0
Atletico Arezzo – Voluntas Spoleto 4 – 0
Castel Rigone – Sansovino 4 – 1
Orvietana – Flaminia Civita Castellana 2 – 1
Sansepolcro – Pontedera 0 – 0
Sporting Terni – Pianese 1 – 1
Todi – Group Città di Castello 1 – 0
Trestina – Pontevecchio 2 – 1
Zagarolo – Deruta 4 – 0


La classifica

Pontedera 53
Arezzo 48
Pianese 38
Sporting Terni 38
Castel Rigone 37
Pierantonio 33
Deruta 32
Voluntas Spoleto 32
Orvietana 31
Viterbese 31
Pontevecchio 30
Trestina 30
Flaminia Civita Castellana 29
Sansepolcro 29
Sansovino 25
Todi 23
Group Città di Castello 22
Zagarolo 22


Il prossimo turno

Deruta – Sporting Terni
Flaminia Civita Castellana – Todi
Group Città di Castello – Castel Rigone
Pianese – Pierantonio
Pontedera – Orvietana
Pontevecchio – Arezzo
Sansovino – Zagarolo
Viterbese – Trestina
Volutas Spoleto – Sansepolcro


Condividi la notizia:
26 febbraio, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR