--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D Girone E - Viterbese - Pontevecchio (1-0)

Viterbese miracolata da un rigore

Condividi la notizia:

Emanuele Morini

Emanuele Morini

Viterbese – Pontevecchio 1 – 0

VITERBESE: Santi, Vanacore, Cherubini, Fapperdue, Lispi, Cristiano, Franzese, Piccolo, Vegnaduzzo, Mereu, Majella.
A disposizione: Scarsella, Pucino, Testa, Di Marco, Barra, Gnignera, Morini.
Allenatore: Conticchio.

PONTEVECCHIO: Scarabattola, Morucci, Battaglini, Pencelli, Cottini (24′ Brunori), Esposito, Martinetti, Gramaccia, Filosi, Pisani, Cicchi.
A disposizione: Paribocci, Mazzanti, Cecchini, Bertolini, Iannone, Brunori, Baldacci.
Allenatore: Pedetta.

ARBITRO: Gianni Corona di Oristano.


La Viterbese ospita la Pontevecchio.

La partita però non si gioca al Rocchi per problemi di impraticabilità di campo a causa della nevicata degli scorsi giorni. Match quindi trasferito sul rettangolo di gioco di Soriano nel Cimino.

Il primo tempo finisce a reti inviolate. Nessun colpo di scena particolare. Ciò che emerge chiaramente però è che la Viterbese soffre molto i colpi degli ospiti. La Pontevecchio molto ben organizzata non lascia spazio ai Gialloblù che si fanno vedere appena con l’occasionissima di Vegnaduzzo che a circa 20 minuti dal fischio d’inizio colpisce il palo e sfiora il gol.

L’ex della Viterbese, Omar Martinetti, gestisce bene un paio di ripartenze in contropiede, ma senza trovare la porta.

Seconda frazione di gioco, invece, più scoppiettante. Al 55′ Mereu, lanciato in area di rigore dalle retrovie, viene atterrato da Morucci e l’arbitro fischia il rigore. Vegnaduzzo tira dagli undici metri e trasforma in gol. Viterbese in vantaggio.

Il secondo tempo continua ad essere favorevole per i Gialloblù che hanno presto un’altra occasione. Majella serve Franzese che prova il tiro, ma si perde sul fondo.

Poi, dopo un’azione confusa e un fallo altrettanto confuso, il direttore di gara espelle un giocatore per parte: Cristiano tra i Gialloblù e Pencelli per la Pontevecchio. Le squadre proseguono entrambe in dieci.

Verso il termine della partite due grandi occasioni per tutte e due le formazioni. Prima per gli ospiti. Solo davanti a Santi l’ex capitano Gialloblù Omar Martinetti calcia sicuro ma colpisce il palo e la palla torna in campo.

Poco dopo invece gol mangiato da Vanacore che servito perfettamente da Vegnaduzzo cerca la porta, ma la manca clamorosamente.

Finisce così a Soriano nel Cimino: con un vantaggio fortunoso per i Gialloblù che, rigore a parte, non hanno creato molto, ma anzi hanno sofferto il buon gioco della Pontevecchio e sprecato diverse occasioni gol.


I risultati

Deruta – Trestina 1 – 1
Flaminia Civita Castellana – Zagarolo 4 – 3
Group Città di Castello – Sporting Terni 1 – 2
Pianese – Arezzo 4 – 0
Pontedera – Castel Rigone 1 – 0
Sansepolcro – Todi 2 – 1
Sansovino – Pierantonio 1 – 2
Spoleto – Orvietana 1 – 2
Viterbese – Pontevecchio 1 – 0


La classifica

Pontedera 49
Arezzo 42
Sporting Terni 37
Pianese 36
Castel Rigone 33
Viterbese 31
Deruta 31
Pontevecchio 30
Pierantonio 29
Voluntas Spoleto 29
Orvietana 28
Flaminia Civita Castellana 28
Trestina 26
Sansovino 25
Sansepolcro 25
Group Città di Castello 22
Todi 20
Zagarolo 16


Il prossimo turno (recupero della 22esima giornata – mercoledì 22 febbraio)

Sporting Terni – Sansovino 1 – 1 (giocata domenica 12 febbraio)
Todi – Pontedera
Trestina – Pianese
Zagarolo – Group Città di Castello
Pierantonio – Deruta
Arezzo – Viterbese
Castel Rigone – Flaminia Civita Castellana
Orvietana – Sansepolcro
Pontevecchio – Voluntas Spoleto


Condividi la notizia:
19 febbraio, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR