--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Economia - Unindustria - Il dato, riferito al 2011, è in controtendenza con quello regionale

Export in calo del 6,6%

Condividi la notizia:

Euro

Export in calo del 6,6% nella Tuscia.

Secondo i dati forniti da Unindustria Lazio riferiti al 2011 la provincia di Viterbo registra un segnale in controtendenza con il dato regionale.

Le esportazioni (259 milioni) diminuiscono del 6,6%. I principali partner commerciali del viterbese sono l’Unione Europea, i Paesi extra Ue e l’America settentrionale, a cui è destinato rispettivamente il 60%, il 12,7% e il 3%.

Oltre all’agricoltura, silvicoltura e pesca che rappresenta il 16,6% dell’export della provincia, i settori più rilevanti sono gomma e plastica, alimentari, bevande e tabacco e Altre attività manifatturiere che contribuiscono rispettivamente al 41,8%, 13,6% e 6,7% del totale.

Nel 2011 le esportazioni italiane si attestano a 375,8 miliardi di euro e risultano in aumento dell’11,4% rispetto al 2010, Il trend è positivo per tutte le ripartizioni territoriali e per il centro Italia (60,6 miliardi di euro) si registra un incremento (+13%) superiore alla media nazionale.

Nel periodo osservato l’export del Lazio, pari a 17,1 miliardi (4,5% del totale nazionale), cresce del 13,8% rispetto al 2010, la terza variazione più ampia in Italia. La Tuscia, invece, registra una flessione pesante allontanandosi dal trend positivo della regione.

Il principale destinatario delle merci del Lazio continua ad essere l’Ue a 27 con il 59,3%, seguono l’Asia Orientale (8,2%), l’America Settentrionale (7,6%) e i Paesi europei extra Ue (7,6%).


Condividi la notizia:
18 marzo, 2012

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR