--

--

Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tribunale - Il 23 aprile la prossima udienza per la ragazza accusata

Forbiciate all’amica, rito abbreviato

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Civita Castellana

Forbiciate all’amica, rito abbreviato per la ragazza.

Sarà processata il 23 aprile con rito abbreviato M.S., la 26enne di Civita Castellana arrestata a fine febbraio dopo aver aggredito una ragazza a colpi di forbici.

La richiesta è stata avanzata ieri mattina dal difensore della giovane, Ottavio Maria Capparella. L’avvocato ha ottenuto il rito abbreviato condizionato all’ascolto della sua cliente, che il giudice Italo Ernesto Centaro sentirà in aula alla prossima udienza.

“Vorremmo che sulla vicenda fossero abbassati i toni – commenta l’avvocato Capparella -. Si è trattato solo di un litigio tra ragazze. Un fatto di lieve entità di cui la mia assistita si è subito pentita, tant’è che vorrebbe scrivere una lettera alla ragazza per chiederle scusa”.

La difesa ha anche intenzione di chiedere la revoca dell’obbligo di firma tre volte al giorno, tutti i giorni, disposto per la 26enne. L’istanza sarà depositata nei prossimi giorni.

Il fatto risale al 28 febbraio scorso, quando, in un bar in via Pertini, a Civita Castellana, scoppiava una violenta lite tra due ragazze, durante la quale M.S. ha colpito la 20enne in pieno viso con le forbici. Per la giovane è scattato l’arresto per lesioni personali aggravate, minacce e ingiurie.

La vittima è stata invece portata al pronto soccorso con un taglio dalla fronte allo zigomo. I medici le hanno dato una prognosi di 15 giorni.

13 marzo, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR