Time-nuovo-doppia-cornice-2-tripla-cornice3-Last-Minute_Offerte_Gravità-Zero

__
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Webnews
    • Digg
    • del.icio.us
    • Facebook
    • MySpace
    • Technorati
    • TwitThis
    • OKnotizie
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Oriolo - Venerdì alle 18

L’associazione Juppiter presenta le proprie attività

Venerdì 23 marzo alle 18 presso la palestra polifunzionale del nuovo centro anziani l’associazione Juppiter incontrerà la comunità di Oriolo, presentando le proprie attività e in particolar modo i progetti rivolti alle giovani generazioni.

L’associazione, con sede storica a Capranica, figlia di Fondazione Exodus di Don Mazzi,  da ormai 20 anni opera su molteplici settori offrendo servizi davvero importanti e molto apprezzati. All’interno del distretto sanitario infatti, l’associazione ha svolto fino a giugno scorso il progetto MondoBrillante, offrendo assistenza ai numerosi stranieri che recentemente hanno preso residenza nel nostro paese. In passato inoltre l’associazione ha curato il progetto IntegrAzione, rivolto alle scuole primaria e secondaria, ripartito tra l’altro proprio nelle ultime settimane.

Per ciò che riguarda le opportunità dedicate alle giovani generazioni, Juppiter già l’anno scorso ha coinvolto diversi ragazzi negli stage formativi Movin’Up. Alcuni dei ragazzi coinvolti in quella esperienza partecipano adesso in modo attivo al  progetto distrettuale Up, oggi attivo ogni venerdì presso la nostra biblioteca attraverso lo sportello Informagiovani, un’importante strumento che, insieme con un sito dedicato e con una serie di attività che con cadenza regolare attraversano l’intero distretto, cerca di aiutare ragazze e ragazzi nella scelta dei propri percorsi formativi e lavorativi.

Non si può non ricordare infine il lavoro che Juppiter svolge attraverso il progetto Special per ciò che riguarda le attività di sostegno dedicate ai ragazzi diversamente abili.

Venerdì pomeriggio quindi, alla presenza di alcuni dei volontari che operano con l’associazione, la Juppiter presenterà in maniera innovativa le proprie attività e i propri progetti, legati, oltre che alle tematiche della cultura e dell’integrazione, anche al mondo della musica e a quello dello sport, dove Juppiter sport coinvolge con le proprie attività ragazze e ragazzi di tutto il distretto.

20 marzo, 2012 - 13.36
  • Alo-agenzia-funebre-158x150

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564