--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D Girone E - Viterbese - Todi (0-4)

Sconfitta vergognosa per i Gialloblù

Condividi la notizia:

Alessandro Conticchio

Viterbese – Todi 0 – 4

VITERBESE: Santi, Vanacore, Cherubini, Fapperdue, Testa, Cristiano, Franzese, Sabatino, Vegnaduzzo, Morini, Mereu.
A disposizione: Scarsella, Pucino, Manini, Cisterna, Storani, Gnignera, Barra.
Allenatore: Conticchio.

TODI: Piacenti, Gregori, Padiglioni, Bernicchi, Brozzetti, Moracci, Mortaro, Baratteri, Tarpani, Colucci, Cascianelli.
A disposizione: Cozzi, Negrini, Borrelli, Perugini, Gaggiotti, De Santis, Seghetti.
Allenatore: Nofri.

ARBITRO: D’Annibale di Marsala. Assistenti: Sangiorgio di Catania e Ruggieri di Palermo.

MARCATORI: 21′ Moracci (T), 35′ Tarpani (T), 40′ Testa (autogol) (V), 75′ Tarpani (T).


Bruttissima Viterbese al Rocchi contro il Todi.

Questa poteva essere l’occasione per cominciare a credere nei play off. Una partita in casa contro una squadra ai piani bassissimi della classifica.

Si decide tutto già dal primo tempo. Il match è praticamente tutto a senso unico.

All’8 si parte con il tiro di Mortaro dal limite dell’area che finisce fuori di pochissimo. I Gialloblù provano timidamente a reagire con il tiro di Vegnaduzzo ma Piacenti non ha difficoltà a intercettare la palla e a parare.

Il primo gol arriva al 21′. Punizione dalla destra battuta da Moracci che tira sotto il sette e Santi non riesce ad evitare il peggio.

Dopo l’uno a zero la Viterbese si guadagna due importanti punizioni che non saranno però sfruttate al meglio. Al 25′ Mereu ci prova ma la palla finisce alta sopra la traversa. Appena due minuti dopo sempre Mereu ritenta dai 30 metri e anche questa volta il tiro finisce alto.

Al 35′ il Todi firma il raddoppio. Dalla destra Mortarto crossa al centro dell’area verso Tarpani che insacca di testa in tuffo.

L’ultimo e decisivo gol ci pensa Testa a segnarlo. Il difensore Gialloblù, infatti, al 41′ sbaglia il passaggio all’indietro e mette la palla in rete dietro a Santi involontariamente. Un autogol che chiude definitivamente le speranze della Viterbese.

Una Viterbese bruttissimo, scoordinata e per nulla motivata.

Le cose non cambiano nella ripresa. Anzi, Peggiorano. Il Todi al 75′ trova addirittura il 4 a 0 con la doppietta di Tarpani.

I Gialloblù concludono ancor peggio di come era iniziata questa partita che si preannunciava preziosissima per la corsa alla Serie C2 e invece si è trasformata in un disastro e un’umiliazione per novanta minuti di seguito.

Per continuare a sperare nei play off, ora, rimane soltanto la Coppa Italia ma la semifinale di ritorno in calendario per mercoledì contro il Sant’Antonio Abate non sarà certo un match facile.


La classifica temporanea

Pontedera 60
Arezzo 50
Pianese 44
Sporting Terni 43
Castel Rigone 40
Pierantonio 39
Viterbese 38 *
Deruta 37
Volutas Spoleto 36
Orvietana 35
Sansepolcro 35
Todi 33 *
Trestina 32
Pontevecchio 31
Flaminia Civita Castellana 30
Sansovino 25
Zagarolo 25
Group Città di Castello 22

* una partita in più


Condividi la notizia:
24 marzo, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR