Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Il vicepresidente Graziani ieri ha incontrato la prima cordata di imprenditori

Viterbese, i romani bussano alla porta

Condividi la notizia:

Carlo Graziani

Carlo Graziani, vicepresidente della Viterbese

– I romani bussano al Rocchi.

Allo stadio viterbese ieri pomeriggio si è presentata una nota società romana, che per il momento rimane anonima, non nuova al mondo del calcio per incontrare i vertici della società gialloblù.

Quello di ieri è solo il primo degli incontri in calendario per scrivere il futuro della Viterbese Calcio dopo le dimissioni del presidente Giuseppe Fiaschetti.

La condizione posta ai possibili acquirenti è semplice: amore per la città e per tutti i settori della società.

Parola di Carlo Graziani, vicepresidente della Viterbese, che ieri ha iniziato le trattative con il primo degli appuntamenti in agenda. “L’incontro di ieri – dice il vicepresidente Graziani – è andato bene. Abbiamo fatto visitare gli impianti alla società e ora valuteremo la loro offerta. Abbiamo detto chiaramente che la condizione per chi comprerà o entrerà in società deve essere l’amore per la città e per l’intera struttura che è stata creata in questo ultimo periodo. Con particolare attenzione ai settori giovanili. Abbiamo costruito un tessuto importante per tutta la città e non vorremo vederlo andar perso”.

Nei prossimi giorni sono previsti altri incontri. “In agenda – dice ancora Graziani – abbiamo altri due appuntamenti con due importanti famiglie romane che sarebbero interessate alla società. Le condizioni anche per loro sono le stesse”.

Il futuro della Viterbese potrebbe quindi definirsi in pochi giorni. “Non abbiamo pregiudizi verso nessuno – conclude – vogliamo solo il meglio per la città e per la squadra”.


Condividi la notizia:
15 marzo, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR