- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Gli studenti dello scientifico alla Comunità mondo nuovo

Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]

Paolo Bianchini

– Gli studenti del liceo scientifico di Tuscania in visita alla Comunità Mondo Nuovo.

Confrontarsi con realtà differenti dalla propria, con problematiche diverse, per trarne un insegnamento che serva a rimanere lontano dalle devianze. Con un simile spirito questa mattina gli studenti di due classi del liceo scientifico di Tuscania hanno partecipato ad un’iniziativa organizzata dalla Provincia di Viterbo insieme alla Comunità Mondo Nuovo, nella sede di quest’ultima in località Spinicci.

Questa struttura, presieduta e diretta da Alessandro Diottasi, da oltre trent’anni opera con risultati sul territorio della Tuscia in sostegno e in aiuto di persone meno fortunate a cui, attraverso un percorso pedagogico-riabilitativo, è possibile restituire una speranza.

“Abbiamo ritenuto opportuno portare gli studenti a contatto con questa realtà – afferma l’assessore Bianchini, che ha accompagnato i ragazzi nella visita alla comunità – perché possano riflettere sulle conseguenze devastanti di comportamenti devianti e perché possano capire l’importanza dei percorsi di recupero”.

Gli studenti dello scientifico hanno visitato l’azienda agricola e hanno assistito alle tante e varie attività che si svolgono ogni giorno a Mondo Nuovo. “Uno dei ragazzi che vive nella comunità – aggiunge Bianchini – ha raccontato la sua storia, e gli allievi tuscanesi lo hanno ascoltato restando in silenzio, attenti e colpiti da quanto stavano sentendo. La Provincia di Viterbo sostiene con convinzione una simile realtà, promuovendo quella rete formata da amministrazioni e organizzazioni del terzo settore che è l’unica possibilità che abbiamo oggi per dare risposte concrete ai territori”.


Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]