--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Acquapendente - Si chiama Ausilio ed è rivolto ad anziani, disabili e persone in difficoltà

Spesa a domicilio, attivato il nuovo servizio gratuito

Condividi la notizia:

Il Comune di Acquapendente

Il Comune di Acquapendente

– “Ausilio per la Spesa” è un servizio realizzato da Unicoop Tirreno che permette alle persone in difficoltà residenti nel Comune di Acquapendente di ricevere la spesa a domicilio senza costi di consegna.

Attivato grazie alla collaborazione con l’amministrazione comunale e la rete di volontari presente in città il servizio Ausilio è stato presentato oggi durante una conferenza stampa e successiva firma di un protocollo di intesa tra Unicoop Tirreno, Comune di Acquapendente, Auser Viterbo.

Ausilio è un progetto fatto di persone: la sua attivazione è resa possibile grazie all’impegno di soci e dipendenti Coop, dei volontari, delle persone che lavorano ai servizi socio-sanitari del Comune e delle associazioni presenti sul territorio.

La consegna della spesa a domicilio viene effettuata da volontari che si rendono disponibili a compiere questo piccolo gesto di solidarietà – che è anche un modo per combattere la solitudine – ed è riservata a persone ultra 75enni che vivono sole; nuclei familiari composti da ultra 65enni conviventi con diversamente abili o invalidi; persone temporaneamente non autosufficienti (a causa di malattia o infortunio) sole e con difficoltà familiari.

Per essere inseriti nel servizio basta rivolgersi allo sportello Ausilio presso il supermercato Coop di Acquapendente o richiedere il modulo di adesione presso il Comune.

“Abbiamo a cuore il benessere dei cittadini – dichiara Paola Serafinelli, assessore alla sanità e servizi sociali del Comune di Acquapendente – soprattutto di chi vive situazioni di disagio e difficoltà. L’attivazione di Ausilio per la spesa si inserisce all’interno di una serie di iniziative che l’amministrazione comunale sta portando avanti nel campo della solidarietà sociale, come ad esempio le giornate della colletta alimentare che hanno riscosso un enorme successo. Siamo sicuri che possiamo, e dobbiamo, fare molto per aiutare chi ci sta accanto e tutelare le fasce più fragili della nostra comunità”.

“Ausilio per la spesa vuole far crescere una rete di relazioni e contatti tra persone che vivono nella stessa città – dichiara Daniela Raspo di Unicoop Tirreno –. È un servizio che nasce dallo spirito solidale tipico della cooperazione. Unicoop Tirreno è un’impresa sociale e come tale si propone per contribuire al miglioramento della qualità della vita collettiva nei territori in cui opera e alla promozione della solidarietà nei confronti dei soggetti più deboli e emarginati”.

Per informazioni è possibile contattare il numero verde Unicoop Tirreno: 800/861081.


Condividi la notizia:
29 maggio, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR