Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

Lezioni-di-democrazia-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Aggressione a Filippo Rossi - La solidarietà del presidente dell'Osservatorio legalità

Barelli: “Adesso aggrediteci tutti”

Riceviamo e pubblichiamo – Avete perso, perderete ancora, perderete sempre.. .e adesso aggrediteci tutti!

Avete perso, perdere ancora, perderete sempre.

Questo è il messaggio che inviamo ai fascisti autori dell’aggressione a Filippo Rossi.

Non vi daremo quello che volete ! Nessuna pubblicità , nessuna citazione nessun riconoscimento politico e meno che mai interlocuzione di alcun tipo .

Per fare questo lasceremo ai rapporti privati solidarietà e vicinanza e sentimenti che abbiamo già rappresentato direttamente alle vittime del gesto.

Nessuna condanna nè biasimo per gli autori presupporebbe un riconoscimento sociale e politico che non vi concederemo poichè releghiamo l’accaduto nel campo dell’illegalita’ e della criminalità.

Solo un monito che farà diventare la vostra frustarzione ancora piu’ grande : la democrazia vi soffocherà , non soltanto continuerete a provare sulla vostra pelle il peso delle Istituzioni democratiche ma verrete travolti dalla forza della democrazia incarnata da tutti i cittadini perbene ed onesti, da uomini di buona volonta. 10,100,1000, Filippo Rossi, che vi troverete davanti ovunque nelle piazze, sotto casa, nelle scuole ,nelle associazioni i quali con le loro facce e la loro non violenza eserciteranno quella resistenza passiva che ogni giorno vi ricorderà la vostra sconfitta, la vostra debolezza e la vostra solitudine.

Con voi fascisti nessuna battaglia semplicemente perchè avete già perso siete già stati sconfitti noi siamo qua e non abbiamo nessuna intenzione di muoverci e allora … aggrediteci tutti!

Giacomo Barelli
Presidente osservatorio legalità Viterbo

14 luglio, 2012

Aggressione a Filippo Rossi ... Gli articoli

  1. Fu un pugno futurista, condannato il leader di Casapound
  2. "Le minacce di Iannone? Non mi fanno paura"
  3. "Sconcertati, tuteleremo l'incolumità di Rossi"
  4. "Rossi sarebbe da schiaffeggiare di nuovo..."
  5. Schiaffone futurista, santa Rosa fa il miracolo
  6. "Quante storie per uno schiaffone futurista"
  7. "Schiaffone futurista? Non ricordo..."
  8. "Persone vestite di nero venivano da via San Lorenzo..."
  9. Schiaffone futurista a Filippo Rossi, continua il processo
  10. "Filippo ha vacillato ed è caduto..."
  11. Aggressione a Filippo Rossi, al via il processo
  12. Aggressione a Filippo Rossi, Iannone a giudizio
  13. "A Casa Pound nessuno spazio gratuito dal Comune"
  14. Il Comune vieti ogni spazio pubblico a CasaPound
  15. "Esiste anche la violenza delle parole"
  16. "Un'aggressione che lascia un segno"
  17. Il digrigno di chi aggredisce...
  18. Fnsi: "Rossi paga il prezzo di un percorso professionale originale"
  19. Scolamiero: "Rammaricata per questo grave episodio"
  20. Tofani: "Gesto inqualificabile e ingiustificabile"
  21. Consulta provinciale studentesca: "Isolate CasaPound"
  22. Miralli: "Siamo indignati"
  23. Merlani: "Un'azione da condannare senza appello"
  24. Giovane Italia, Udc giovani e Gd: "Deplorevole raid intimidatorio"
  25. Anselmi: "I violenti restino fuori"
  26. Giovani democratici: "La città si fermi per un'ora"
  27. Arci: "Basta sostegno a CasaPound"
  28. I lettori vicini a Filippo Rossi
  29. Sposetti: "Servivano più controlli"
  30. Gli organizzatori: "Caffeina non si ferma"
  31. Mancini: "I responsabili vanno perseguiti e puniti"
  32. Aggressione a Filippo Rossi, indaga la Procura
  33. Torricelli: "Condanniamo con forza quanto accaduto"
  34. Giovani comunisti: "Ora le istituzioni ne prendano atto"
  35. Gasbarra: "La politica condanni questa violenza"
  36. Salatto: "Un gesto di disperazione"
  37. Fortuna: "Per loro un suicidio politico"
  38. Iannone: "Solo uno schiaffone futurista"
  39. Egidi: "Queste non sono ragazzate"
  40. Santini: "Un'azione inqualificabile"
  41. Parroncini: "Le istituzioni isolino Casa Pound”
  42. "Sei un traditore"
  43. Polverini: "Una violenza ingiustificabile"
  44. Futuro Tuscia: "Un vile e inutile gesto"
  45. Fli: "Un atto barbaro e violento"
  46. Filippo Rossi vittima di una aggressione squadrista
    • Altri articoli

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR