- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

Coppia teneva cinque bombe da esercitazione in casa

Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]

Il tribunale di Viterbo

Il tribunale di Viterbo

Cinque bombe da esercitazione in una cassetta di legno, sotto un divano.

Le hanno trovate i carabinieri a casa di due coniugi di Bassano Romano, finiti a giudizio per detenzione illegale di arma.

Lui, rigattiere, era stato contattato per lo sgombero di una cantina a Vetralla, nel febbraio 2010.

Tra i tanti oggetti che recuperò c’era anche la cassetta con gli ordigni. Cinque bombe da esercitazione che il proprietario della cantina, secondo quanto raccontato dal rigattiere, gli aveva detto di portare via. “Io le ho tenute in casa ritenendole inoffensive”, disse l’imputato, ascoltato in aula, un mese fa, insieme alla compagna.

Ieri è stata la volta di un suo collega, ascoltato da giudici, avvocati e pm al tribunale di Viterbo. Secondo il testimone, che aiutò il rigattiere a sgomberare la cantina, gli ordigni erano “aperti”. Particolare che avrebbe indotto entrambi a pensare che fossero innocui.

Stabilire la pericolosità delle bombe sarà compito del perito nominato ieri mattina dal tribunale di Viterbo, che si è preso sessanta giorni di tempo per analizzare gli ordigni.

La sua relazione sarà illustrata alla prossima udienza dell’8 gennaio, quando, sul banco dei testimoni dovrà comparire anche il proprietario della cantina.


Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]