Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - L'organizzazione per l’'educazione allo sport

E’’ nata ufficialmente Opes Viterbo

Condividi la notizia:

Gianluca Grancini

Gianluca Grancini

Riceviamo e pubblichiamo – E’’ nata ufficialmente Opes Viterbo, organizzazione per l’’educazione allo sport, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni.

Il 30 settembre 2011 il 218esimo consiglio nazionale del Coni, presieduto da Giovanni Petrucci, ha riconosciuto ai fini sportivi Opes in qualità di ente di promozione sportiva.

La delibera è stata approvata dal consiglio nazionale a larghissima maggioranza: nessun voto contrario e con la sola astensione di tre rappresentati di altri enti di promozione sportiva.

Il presidente di Opes Marco Perissa ha espresso grande soddisfazione per l’importantissimo risultato raggiunto e ha poi voluto sottolineare che “il riconoscimento è frutto del grande lavoro di squadra e della passione che anima i tanti amanti dello sport che hanno deciso di abbracciare il progetto Opes”.

L’Opes è un ente che promuove e organizza, senza scopo di lucro, in collaborazione con le associazioni sportive affiliate, numerose iniziative atletiche e ricreative, a carattere locale e provinciale.

Noi di Opes crediamo nello sport come mezzo per la trasmissione di valori. Per noi lo sport è una palestra di vita che insegna a socializzare e crescere, insegna ad impegnarsi e confrontarsi con i propri limiti nella convinzione che l’importante non è tanto partecipare, quanto dare sempre il massimo di sé stessi.

Non sempre un ottimo atleta è un grande uomo, ma un buon uomo è sempre un ottimo atleta. L’Opes propone lo sport come risposta al disagio dei giovani che troppo spesso, non trovando modelli giusti o punti di riferimento per crescere in una società sempre più frenetica, si trovano catapultati su strade senza sbocchi.

L’ente infatti non si prefigge solo come scopo quello di aiutare le fasce più giovani degli sportivi, ma anche quello di combattere droga e doping. Opes crede nello sport come forma di divertimento, di ricreazione e di aggregazione di persone senza vincoli e differenze politiche, sociali o di razza.

Opes si interessa di molteplici discipline sportive: ciclismo, calcio, rugby, volley, danza sportiva, arti marziali, nuoto, atletica coinvolgendo un elevato numero di atleti sia a livello agonistico assoluto che al livello promozionale.

Le iniziative e gli eventi sportivi organizzati da Opes costituiscono importanti ed elevati momenti di aggregazione sociale e di sviluppo dei rapporti comunitari, garantendo interessanti spazi di visibilità per coloro che a diverso titolo vi partecipano (squadre, atleti, dirigenti, aziende sponsor, enti pubblici e privati).

L’obiettivo istituzionale di Opes è quello di aumentare la quantità e di migliorare la qualità dei servizi sportivi promozionali e agonistici per tutte le componenti sociali. Si prefigge, inoltre, lo scopo di promuovere l’attività sportiva amatoriale in molteplici discipline sportive sensibilizzando con appositi programmi e tecnici già i ragazzi delle scuole primarie fino ad arrivare alla categoria over 35.

L’Opes opera anche nel campo della formazione, con l’obiettivo di creare, anche in collaborazione con le federazioni professioniste del settore sportivo, e dove possibile con contributi da parte delle istituzioni locali e nazionali, corsi di formazione per arbitri, atleti e dirigenti far crescere e migliorare le attività di ogni associazione a noi affiliata.

Dal 1978 Opes promuove lo sport come risorsa e punto fondamentale della vita della persona dando attenzione ai processi educativi contro il degrado culturale attraverso l’esaltazione dei valori sportivi, la lotta al doping, la formazione dei giovani, giovanissimi e meno giovani, il contrasto delle devianze comportamentali nei giovani con la diffusione della cultura sportiva.

Ora che anche a Viterbo è nata ufficialmente l’Opes tutte le associazioni sportive che vorranno partecipare alle iniziative sportive a carattere locale e provinciale sono invitate a prendere contatti con la dirigenza per diventare partner delle varie manifestazioni e collaborare insieme ai progetti.

Gianluca Grancini
Presidente Opes Italia Viterbo


Condividi la notizia:
18 settembre, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR