--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D Girone E - Fiesole Caldine - Viterbese (1-0)

Gialloblù beffati a cinque minuti dalla fine

Condividi la notizia:

L'allenatore della Viterbese Massimiliano Farris

L'allenatore della Viterbese Massimiliano Farris

Fiesole Caldine – Viterbese 1-0

Fiesole Caldine: Muscas, Gattulli, Ruggeri, Del Colle, Bartolozzi, Pezzati, Manganiello, Donadi, Monterisi, Kouko, Ciccone. All. Stefano Carobbi A disposizione: Santandrea,  Ardovini, Triarico, Martongelli, Corri, Massai, Faralli

Viterbese: Forti, Bellacima, D’Alessio, Travaglione (46′ Giacinti), Pollini, Ibojo, Gamboni, Ciogli, Vegnaduzzo, Pero Nullo, Scardini. All. Massimiliano Farris A disposizione: Di Fabio, Olivieri, Fapperdue, Giacinti, D’Ambrosio, Zagarella, Ravoni.

Arbitro: Montanari di Ancona. Ass. Cesetti e Cardinali di Fermo

Marcatori: 40′ s.t. Bartolozzi


Viterbese beffata a cinque minuti dalla fine.

Al 40′ del secondo tempo il Fiesole Caldine si porta in vantaggio con l’unico gol del match, lasciando i gialloblù con l’amaro in bocca.

Una partita equilibrata fino agli ultimi minuti di gioco, con tanti brividi sia nell’area gialloblù che in quella avversaria. Poi il gol dei toscani, arrivato come un fulmine a ciel sereno a ridosso del 90′, senza dare ai viterbesi la possibilità di recuperare.

Il primo attacco lo sferra la formazione fiorentina nei primissimi minuti di gioco. Si fa avanti un pericoloso Monterisi, che sfiora la porta viterbese.

La replica dei giallobluà non tarda ad arrivare. Al quarto minuto Scardini tenta un pallonetto che sorvola la traversa avversaria. E’ la prima di una lunga serie di opportunità bruciate dai gialloblù.

Le conclusioni di Pero Nullo, Pollini, Ibojo e Vegnaduzzo non vanno in rete. La palla va fuori o viene deviata dalle abili mani del portiere toscano Muscas.

Il primo tempo finisce a reti inviolate. La squadra di mister Farris continua a sciupare occasioni anche al secondo tempo. Al 21′ l’affondo di Vegnaduzzo al 21′ si stampa sulla traversa avversaria e una punizione dei gialloblù incontra la barriera fiesolana. I viterbesi non entrano e non lasciano entrare, fino al 40′ del secondo tempo, quando il colpo di testa di Bartolozzi su calcio d’angolo lascia i gialloblù di sasso.

La Viterbese non merita di perdere. I giocatori lo sanno e si battono fino all’ultimo per ottenere almeno un pareggio. Ma Muscas non lascia margini e respinge anche la conclusione di Vegnaduzzo su cross di Pero Nullo al 48′ del secondo tempo. I viterbesi tornano a casa sconfitti uno a zero.


 

 

 

Serie D Girone E – I risultati della seconda giornata di campionato

Arezzo – Scandicci 3 – 0
Bastia – Lanciotto Campi Bisenzio  2 – 1
Castel Rigone – Casacastalda 1 – 3
Deruta – Trestina 2 – 2
Fiesole Caldine – Viterbese 1 – 0
Flaminia – Pontevecchio 0 – 1
Pianese – Sansepolcro 0 – 2
Sporting Terni – Voluntas Spoleto 3 – 2
Todi – Pierantonio 1 – 0


La classifica

Casacastalda 6
Sansepolcro 6
Fiesole Caldine 6
Trestina 4
Sporting Terni 4
Bastia 4
Arezzo 3
Lanciotto Campi Bisenzio 3
Voluntas Spoleto 3
Pierantonio 3
Pontevecchio 3
Todi 3
Deruta 1
Viterbese 1
Scandicci 1
Flaminia Civita Castellana 0
Castel Rigone 0
Pianese 0


Prossimo turno di domenica 16 settembre

Casacastalda – Bastia
Lanciotto Campi Bisenzio – Fiesole Caldine
Pierantonio – Flaminia Civita Castellana
Sansepolcro – Arezzo
Scandicci – Pontevecchio
Sporting Terni – Deruta
Trestina – Todi
Viterbese – Pianese
Voluntas Spoleto – Castel Rigone



Condividi la notizia:
9 settembre, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR