Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Crisi in comune - Vittorio Galati rivendica il suo posto in giunta

“Sono quello che ha preso più voti”

Condividi la notizia:

Vittorio Galati

Vittorio Galati

(g.f.)- Ha i numeri per continuare a fare l’assessore, eppure è tra quelli che rischiano di più nel taglio della giunta da dieci a sei a palazzo dei Priori.

Sempre che non ci sia una riduzione totale. Via tutti e tutti a casa.

Nella crisi in comune che domani avrà il suo epilogo, scadendo i termini per ritirare le dimissioni di Marini, Vittorio Galati è tra quelli che dal primo momento è stato inserito nell’esclusivo gruppo di quelli sicuramente da tagliare.

Il diretto interessato non sembra avere gradito molto. “In giunta sono quello che ha preso più voti – ricorda Galati – soltanto Zucchi viene prima di me. Ho ottenuto seicento preferenze”.

A quanto pare non bastano.

“Mi dà fastidio – continua Galati – sentire dire che io abbia padrini romani o correnti varie di riferimento. Io ho solo la gente che mi ha scelto, consentendomi di stare dove sono per la terza volta. Non sono stato eletto perché sono alto, biondo e con gli occhi azzurri”.

Su questo nessun dubbio, magari sono proprio queste le caratteristiche che gli consentirebbero di rimanere in giunta. Un voto estetico, più che elettorale.


Condividi la notizia:
24 settembre, 2012

Crisi a palazzo dei Priori 2012 ... Gli articoli

  1. Entra Luigi Maria Buzzi, esce Daniele Sabatini
  2. Ricci: "Caro Marini il campionato è finito"
  3. Contardo: "Non perderò né il sonno né l'appetito"
  4. Se c'è la Frontini, mozione di sfiducia
  5. Giulio Marini prova a volare
  6. E Marini non dà i nomi degli assessori
  7. Fuori Contardo, pressing per la Frontini
  8. Giulio Marini ritira le sue dimissioni
  9. Entro domani Marini deve decidere
  10. Zucchi in giunta, Sabatini in panchina
  11. Una nuova giunta a sei e a tempo pieno
  12. “Alle prossime comunali non mi ricandido”
  13. “Un Fracassini basta e avanza”
  14. Giunta a sei e Imu leggermente più bassa
  15. Ah Giu' vai avanti tu che a noi ce vie' da ride...
  16. Fulmini e saette per l'incontro di maggioranza
  17. "Non mi è chiara la posizione di Alleanza"
  18. "Il problema della rappresentatività è una bufala"
  19. "Non abbiamo chiesto assessorati"
  20. I conti senza l'oste
  21. Tutti a casa!
  22. Marini batte un colpo...
  23. "Il sindaco chiuda pure la porta"
  24. Giulio Marini aspetta e spera
  25. La Destra: "Dopo il cieco di Sorrento, arriva il sordo di Viterbo"
  26. Alleanza per Viterbo: "Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire..."
  27. "Io aspetto, mi dicano loro cosa intendono fare..."
  28. Sindaco fischia il tutti a casa
  29. "Nessuna concessione al sindaco Marini"
  30. Cerino in mano a Marini...
  31. Ok a Marini, ma più impegno per la città
  32. Salta l'incontro con la Lega federalista
  33. "La delegazione Pdl? Una stronzata"
  34. "Marini dica a Peruzzi che è fuori dalla delegazione"
  35. "Marini ha favorito l'indagine danneggiando la città"
  36. Ok all'incontro con i frondisti dell'ex maggioranza...
  37. Marini pronto a candidarsi con una lista civica
  38. Gabbianelli ha preso un abbaglio...
  39. "Marini ha perso la faccia"
  40. Gabbianelli: Lascio la politica
    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR