--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cultura - Spettacolo - Ad accoglierlo il sindaco Guido Cianti e l'assessore alla cultura Ercole Fabrizi

Horacio Ferrer in visita a Sutri

Condividi la notizia:

Horacio Ferrer a Sutri

Sabato 10 novembre l’artista Horacio Ferrer ha fatto visita a Sutri.

Il maestro del tango, candidato al Premio Nobel per la letteratura nel 2004, ha voluto passare un sabato presso Sutri. La prima tappa della visita è stata il Museo del Patrimonium di Sutri ed in particolare le sale che ancora ospitano l’Efebo di Sutri, statua in bronzo del periodo imperiale.

Ad accoglierlo presso il museo il sindaco di Sutri, Guido Cianti, l’assessore alla cultura, Ercole Fabrizi, e i membri dell’associazione culturale Lokeri di Sutri, la quale si è interessata dell’organizzazione della giornata e della cura dell’evento, oltre ad una fitta schiera di curiosi e di appassionati di musica.

Horacio Ferrer ha proseguito la visita all’anfiteatro di Sutri, al Mitreo ed in seguito presso il giardino di Villa Savorelli di Sutri.

Apprezzando molto le bellezze della Tuscia, il poeta del tango ha presenziato la proiezione del film “Pina”€ del regista Wim Wenders organizzata dalla stessa associazione culturale sutrina Lukeri.


Condividi la notizia:
13 novembre, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR