Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montalto di Castro - Oltre 350 bambini hanno assistito allo spettacolo "Mignolina e lo spirito del fiore"

“Cultura, fattore fondamentale per la crescita”

Condividi la notizia:

Una scena di "Mignolina e lo spirito del fiore"

– Questa mattina oltre 350 bambini delle scuole primarie di Montalto e Pescia, insieme ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado di Tarquinia, hanno assistito, al teatro Lea Padovani, allo spettacolo “Mignolina e lo spirito del fiore”. Una racconto di Hans Christian Andersen dedicato ai bambini di 4/10 anni dove il piccolo e il grande si scambiano ruolo.

Le immagini virtuali di Ezio Antonelli hanno giocato con le musiche e le ambientazioni sonore di Luciano Titi.

Mignolina è un essere umano come tutti gli altri, ma non più grande di un mignolo. Dopo essere nata tra i petali di un fiore fatato, viene rapita dalla signora Rospo che la vorrebbe dare in sposa al suo viscido figlio. Inizia così il suo viaggio che la porterà ad attraversare mondi diversi e contigui: nello stagno dei rospi, tra gli insetti, nel mondo sotterraneo abitato da topi e talpe; ma qui Mignolina è accolta e accettata, solo se rinuncia alla invalidità che la caratterizza e la rende unica.

Decide perciò, di partire per il suo ultimo viaggio, volando sul dorso di una rondine verso il mondo lontano dove grandi e piccoli, belli e brutti, convivono felicemente.

L’sssessore al Bilancio Tito Mezzetti ha sottolineato come l’amministrazione comunale punti molto sulla cultura. “Ringrazio gli insegnanti degli istituti comprensivi di Montalto, Pescia Romana e Tarquinia – ha detto Tito Mezzetti- che hanno dato la possibilità di avvicinare i ragazzi al teatro: la cultura è un fattore fondamentale per la formazione e la crescita delle nuove generazioni”.


Condividi la notizia:
6 dicembre, 2012

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR