--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bagnoregio - Sabato 22 dicembre l'inaugurazione della mostra "Dopo il diluvio"

L’artista Werner Stadler espone le sue opere

Condividi la notizia:

L'artista Werner Stadler

L'artista Werner Stadler

Riceviamo e pubblichiamo – Sarà inaugurata sabato 22, alle 18, nella casa del vento in corso Mazzini, la mostra di Werner Stadler “Dopo il diluvio”.

La mostra sarà aperta da domenica 23 dicembre fino al 6 gennaio: tutti i giorni dalle 15 alle 19.

“E’ un piacere accogliere le opere di Werner – commenta il sindaco di Bagnoregio, Francesco Bigiotti – che hanno, nell’essenza, qualcosa di veramente speciale. Una pittura ipnotica per colori e rappresentazioni che lo consacra, indubbiamente, un grandissimo pittore”.

Werner Stadler, nato 1958 in Austria, ha studiato scultura e scenografia all‘università d‘Arte di Graz. Ha iniziato la sua carriera come artista nel 1984, prima come scultore e scenografo e dal 2000 come pittore. Le sue opere sono state esposte in numerose personali e collettive in patria, e all’estero. Vive e lavora a Graz, Austria e a Bolsena.

Werner non è mai banale. E’ illuminante, per certi versi profondamente psicanalista. Ha scritto di lui Antonella Ventura: “Werner Stadler con la sua opera ipnotizza e racconta ma, cosa ancora più importante, fa raccontare. Non si rimane estranei e distaccati davanti alle sue creature. Ognuno, in se stesso, entra nel quadro-scena e pensa.

Così mai banali sono i quadri Werner Stadler, spaziano in un macro-cosmo di variabili dove l’unica costante è il suo rigore estetico, un’armonia di forme e linee dove la capacità di gestire lo spazio, corrisponde alla sua maestria del disegno classico.

Solo la tenacia e l’amore per la ricerca esercitata da un artista quale Werner Stadler, può riuscire a raccontarci una storia che, nessuno sa raccontare più, l’arte della vita…”

Comune di Bagnoregio


Condividi la notizia:
21 dicembre, 2012

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR