--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Università - Approvata la delibera che definisce il riparto dei finanziamenti che servono a garantire le attività

Laziodisu, ok della giunta per i fondi

Condividi la notizia:

L'assessore regionale Mariella Zezza

– Approvata dalla Giunta Polverini la delibera che definisce il riparto dei fondi residui assegnati per il 2012 a Laziodisu per il diritto allo studio universitario.

Si tratta di risorse per un ammontare di tredici milioni 750mila euro che sono state incluse in un unico capitolo di spesa come prevedono le norme sulla semplificazione del bilancio regionale. Questi fondi vanno ad aggiungersi ai 13 milioni 250mila euro già regolarmente impegnati durante il 2012.

““Con questo provvedimento –- spiega l’assessore alle Politiche per il lavoro e formazione professionale, istruzione e diritto allo studio, Mariella Zezza – saranno garantite le attività di Laziodisu, quali ad esempio le spese per il funzionamento dell’ente e l’attuazione del programma operativo, dando così continuità nell’erogazione dei servizi essenziali per gli studenti.

Un altro impegno che, nonostante la difficile situazione economica che ha previsto tagli anche a livello nazionale, siamo riusciti a mantenere per la piena attuazione del diritto universitario. A questo si aggiunge un ulteriore impegno finanziario per aumentare il numero dei percettori delle borse di studio che in questi giorni inizieranno a riscuotere la prima rata””.

 


Condividi la notizia:
22 dicembre, 2012

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR