--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Slow Food - Sabato 8 dicembre grande iniziativa nel centro storico

Viterbo in festa per il “Terra Madre day”

– Viterbo e la Tuscia sabato 8 dicembre prendono parte alla grande iniziativa Terra Madre Day 2012, l’evento mondiale di Slow Food che lo scorso anno ha visto coinvolti 200mila persone in 125 Paesi. Per l’occasione la Condotta di Viterbo di Slow Food propone un ricco programma di iniziative che prevede nel centro storico pranzi e cena a tema, degustazioni guidate, laboratori del gusto, attività educative per i bambini e incontri, coinvolgendo soci, produttori, Presìdi, cuochi, docenti, produttori locali, fattorie didattiche, associazioni, artigiani e commercianti che hanno sposato la filosofia di Carlo Petrini.

La rete mondiale di Terra Madre sta lavorando per creare un modello alternativo di produzione e consumo del cibo, in linea con la filosofia Slow Food del buono, pulito e giusto: buono per il palato, pulito per gli uomini, gli animali e la natura, e giusto per produttori e consumatori. Lanciato da Slow Food nel 2004, questo progetto di scala globale unisce le comunità del cibo di 160 Paesi che condividono la visione di una produzione alimentare che sia radicata nelle economie locali e rispetti l’ambiente, i saperi tradizionali, la biodiversità e il gusto.

“Il Terra Madre Day – spiega Patrizio Mastrocola, responsabile provinciale di Slow Food −è un’opportunità per l’intera rete Slow Food di celebrare il cibo locale e promuovere produzioni e metodi di consumo sostenibili presso le proprie comunità e ai decisori locali. Centinaia di azioni in ogni angolo del pianeta mettono in risalto la nostra visione unita e la diversità che stiamo lottando per mantenere. Il Terra Madre Day dà anche visibilità ai nostri progetti per salvaguardare la biodiversità alimentare, portare l’educazione del gusto ad adulti e bambini e mettere in contatto i produttori con i consumatori”.

La manifestazione è patrocinata dal Comune di Viterbo ed è svolta in collaborazione con la Camera di Commercio di Viterbo che nello stesso giorno prevede in piazza San Carluccio a Viterbo “Gustose Feste”, l’esposizione e degustazione di prodotti tipici a Marchio Tuscia Viterbese e delle Nocciole dei Monti Cimini con show cooking, seminari e laboratori del gusto.

4 dicembre, 2012

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR