Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Per la presentazione delle liste di Fratelli d'Italia

Candidature, consegnate oltre 2000 firme

Luigi Maria Buzzi e Mauro Rotelli a piazza delle Erbe

Luigi Maria Buzzi e Mauro Rotelli a piazza delle Erbe

Giuseppe Peruzzi Talucci di Fratelli d'Italia

Giuseppe Peruzzi Talucci di Fratelli d'Italia

Luigi Maria Buzzi e Gioia Maria Scipio

Luigi Maria Buzzi e Gioia Maria Scipio

L'assessore provinciale Paolo Biancini

L'assessore provinciale Paolo Bianchini

Riceviamo e pubblichiamo – Una due giorni fitta di appuntamenti apre ufficialmente la campagna elettorale di Fratelli d’Italia – Centrodestra Nazionale.

Dopo la presentazione dei candidati alla Camera, al Senato e alla Regione Lazio dei giorni scorsi, oggi sono state consegnate le oltre 2200 firme per la presentazione delle liste.

Un risultato, organizzativo e politico, di cui vogliamo ringraziare i cittadini e i volontari che col loro lavoro hanno reso possibile, in così poco tempo, a un movimento nato appena un mese fa, di essere presente con grande entusiasmo alla ormai prossima tornata elettorale.

Ieri, a Civitella d’Agliano, si è svolta una partecipata assemblea di presentazione dei candidati agli elettori della Teverina.

L’assemblea è stata l’occasione per illustrare il programma e le ragioni di Fratelli d’Italia e per ribadire il ruolo di autonoma elaborazione politica all’interno del centrodestra che abbiamo scelto di svolgere.

Stamattina, manifestazione a piazza delle Erbe a Viterbo, di fronte alla sede centrale del Monte dei Paschi, per ribadire con forza che i costi della crisi della banca senese, soprattutto alla luce di quanto sta emergendo con sempre maggiore chiarezza in queste ore (un misto di omessa vigilanza, superficialità e cinismo), non possono pagarli i cittadini, con nuove e vecchie tasse, e che per il futuro va recuperata una dimensione etica della politica e della finanza di cui vogliamo essere garanti.

Infine, anche sul colle falisco prima riunione del comitato promotore di Fratelli d’Italia – Centrodestra Nazionale. La riunione è stata coordinata da Claudio Pecoroni e ha partecipato tra gli altri anche il consigliere comunale Luca Bellacanzone.

Fratelli d’Italia Viterbo

 

26 gennaio, 2013

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564