Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - La tredicesima edizione si terrà dal 2 al 5 marzo

Torna la Borsa del turismo sociale e associato

Condividi la notizia:

Un'immagine di Viterbo

Viterbo

– Si terrà a Viterbo, dal 2 al 5 marzo 2013, la XIII edizione della Borsa del turismo sociale e associato (Btsa).

La manifestazione, collocatasi fra le più rappresentative Borse di prodotto del turismo nazionale, è organizzata dalla Società rete System Srl, titolare del marchio “Btsa-Borsa del Turismo Sociale e Associato” e dal Cat (Centro assistenza imprese) della Confesercenti di Viterbo e vede come partner la Regione Lazio, l’Unioncamere Lazio, la Camera di Commercio di Viterbo, l’Assessorato al Turismo della Provincia di Viterbo, l’amministrazione Comunale di Viterbo e gode del patrocinio dell’Enit/Agenzia Nazionale per il Turismo e del ministero del Turismo.

Il workshop, che si terrà lunedì 4 marzo, vedrà protagonisti circa 80 buyers (cral, dopolavori, associazioni culturali, circoli e associazioni sportive, parrocchie e tour operator specialisti, ecc.) e più di 350 sellers (agenti di viaggio, tour operator, enti di promozione turistica, consorzi, compagnie aeree, ferroviarie e marittime, società di trasporto pubbliche e private, società di servizi, aziende del ricettivo alberghiero ed extra alberghiero, ecc.).

Tra i buyers è prevista la partecipazione di una folta delegazione di operatori stranieri provenienti dal mercato europeo, soprattutto del Nord e dell’Est e qualcuno anche da paesi extra europei. Visto il grande successo riscontrato presso gli operatori dell’offerta, si ripeterà l’esperienza degli scorsi anni collocando accanto ai rappresentanti italiani della domanda anche alcuni operatori stranieri.

Btsa rafforza così il suo ruolo di punto di riferimento riconosciuto per l’industria turistica nazionale rivolta a questo specifico segmento. A seguito del restyling dell’Hotel Salus, la manifestazione cambia di nuovo location ritornando alla sua sede originaria.

Il workshop si prefigura come un appuntamento completamente riservato alle contrattazioni. Tra le novità di questa edizione è previsto un convegno sulle problematiche più attuali e stringenti del turismo nazionale anche alla luce della crisi che il comparto sta vivendo e del coincidente rinnovo del Parlamento.

Il convegno, previsto per sabato 2 marzo, presso l’Hotel Salus Terme, vedrà la presenza dei massimi esponenti delle associazioni di categoria, delle Imprese e degli Enti Locali.

Un segmento sempre più sulla cresta dell’onda che si sta radicando in tutta Europa e che cresce con l’avanzare della domanda. “Il turismo associato – afferma Nicola Ucci,  amministratore delegato della Rete System Srl – è una risorsa fondamentale in un periodo di crisi economica per sostenere i flussi turistici pluristagionali e destinazioni legate sia all’ambiente che alla cultura, all’enogastronomia, alle vacanze attive e ad altri segmenti in crescita, come il wellness ed il rurarle”.

“L’evento, ha dichiarato Vincenzo Peparello, amministratore del Cat di Viterbo ed esperto di marketing, è di eccezionale importanza per l’economia turistica del territorio sia per la qualificata adesione di centinaia di operatori italiani e stranieri e della stampa di settore che come sempre assicura il proprio apporto, sia per i temi che saranno sviluppati e che riguarderanno la situazione attuale, le prospettive di sviluppo e le strategie di marketing territoriale orientato e la destagionalizzazione dei flussi turistici”.


Condividi la notizia:
31 gennaio, 2013

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR