--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - A giudizio i genitori - Il perito in aula: "Due foto pedopornografiche su 33mila"

Violenza su bimba, al setaccio le immagini sul pc

Condividi la notizia:

Un'aula del Palazzo di Giustizia viterbese

Un'aula del Palazzo di Giustizia viterbese

Due immagini pedopornografiche su 33mila. In una le cambiano il pannolino. Nell’altra, la piccola è nuda nella parte inferiore del corpo, con indosso solo una maglietta.

A queste conclusioni è giunto il perito nominato al processo per presunti abusi su una bimba di sei anni (oggi adolescente). Imputati i genitori, una coppia che deve rispondere di violenza sessuale su minore.

Compito del perito era quello di illustrare gli accertamenti svolti su circa 33mila 900 immagini, estrapolate da un hard disk sequestrato agli imputati.

I fatti risalgono al 2006. A sporgere denuncia fu la badante di un loro vicino di casa, che riferì agli investigatori di aver più volte sentito la bambina gridare, mentre giocava in camera da letto con i genitori.

L’appartamento fu monitorato con cimici e microspie. Finché per i due coniugi scattarono gli arresti domiciliari. Dopo un breve periodo di detenzione, la coppia tornò libera. Sulla bimba, all’epoca, non furono trovati lividi, arrossamenti, né altri segni di violenza.

Neppure dai suoi racconti, in sede di incidente probatorio, emerse alcunché. Proprio per questo, il tribunale dei minori l’ha subito riaffidata ai genitori, senza aspettare l’esito del processo. La vicenda, del resto, a distanza di oltre sei anni, è ancora lontana dal concludersi. Mancano tutti i testimoni della difesa, i consulenti di parte che hanno ascoltato la piccola e la stessa badante romena che sporse denuncia in caserma.

La prossima udienza è aggiornata al 18 giugno.


Condividi la notizia:
20 febbraio, 2013

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR