Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Annunziata - Via Cairoli senza bancarelle - Polemiche tra gli ambulanti

Tutti alla fiera prima che piova

Condividi la notizia:

La fiera dell'Annunziata

La fiera dell'Annunziata

La fiera dell'Annunziata

Via Cairoli vuota senza bancarelle

Via Cairoli vuota senza bancarelle

La fiera dell'Annunziata
La fiera dell'Annunziata

(f.b.) – E’ l’Annunziata e a Viterbo non mancano mai due cose: la fiera e… la pioggia (gallery).

Ormai fa parte della tradizione. Non c’è fiera dell’Annunziata senza acqua. A volte solo qualche goccia, altre dei veri e propri acquazzoni.

Quest’anno il cielo è ancora molto incerto e i viterbesi hanno approfittato della mattina nuvolosa, ma non ancora piovosa, per il tipico giro tra le bancarelle del centro.

La pioggia, in realtà, si era fatta già vedere stamattina presto, intorno alle 7, quando i primi banchi aprivano battenti tra le vie di Viterbo. L’acquazzone ha però presto tolto il disturbo e gli ambulanti hanno potuto mettere in bella mostra le loro merci, anche se un po’ più in ritardo del solito.

Comunque, che sia per colpa del tempo o no, le bancarelle sembrano scarseggiare. Via Cairoli è praticamente vuota.

I primi banchi stanno in fondo alla via, quasi su piazza del Sacrario. Particolare, questo, che ha infastidito non pochi gli ambulanti.

“E’ l’ultimo regalo dell’amministrazione Marini” commentano alcuni dei commercianti della zona infastiditi.

Da quanto si sa, però, pare che la via sia stata volutamente lasciata libera perché considerata via di fuga dalla folla della fiera.

Tantissimi, poi, i venditori di ombrelli che, se si lancia uno sguardo al cielo, dovrebbero servire molto presto.

Immancabili, infine, le bancarelle tipiche: porchetta, verdure di stagione, anguilla, utensili per la casa e il bricolage e vestiti per tutte le età.


Condividi la notizia:
25 marzo, 2013

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR