--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni comunali 2013 - Ballottaggio - Santucci, Rossi, Frontini e Scaramuccia in riflessione ma non contrari a priori ad apparentamenti - Oggi tutti in riunione per decidere

“I giochi sono ancora aperti”

di Maria Letizia Riganelli

Condividi la notizia:

Filippo Rossi

Filippo Rossi

Gianmaria Santucci

Gianmaria Santucci

Chiara Frontini

Chiara Frontini

Andrea Scaramuccia

Andrea Scaramuccia

– La corsa al ballottaggio passa per la via stretta dell’apparentamento.

Entro venerdì alle 12 i candidati che hanno ottenuto una percentuale “sostanziosa” possono decidere se unirsi legalmente con uno dei due candidati sindaci già proiettati al ballottaggio. Sempre che i due, Leonardo Michelini per il centrosinistra con il 35% dei voti e Giulio Marini per il centrodestra 25%, siano d’accordo.

Potrebbe portare una dote sostanziosa di voti Filippo Rossi, che ha ottenuto il 12% di preferenze. Tante. Lui ha già detto che è pronto ad ascoltare tutti, anche se il giudizio sull’operato di Marini resta negativo. Parla a suocera perché nuora intenda?

Una buona dote è anche quella in mano a Gianmaria Santucci. La sua lista FondAzione! ha ottenuto il 5,3%. “Un risultato – dice Santucci – che paga lo scotto di aver fatto solo 3 settimane di campagna elettorale. Sicuramente il poco tempo ci ha penalizzato. In ogni caso saremo determinanti. Questa sera alle 18 ci riuniremo con tutti i candidati della lista e decideremo cosa fare. Quello che è certo è che chi dice di aver vinto sbaglia. I giochi sono aperti”.

Soddisfatta del risultato ottenuto dalle sue due liste è l’unica donna candidato sindaco Chiara Frontini (4,9%). Per lei c’è già un posto da consigliere comunale. “Quello che abbiamo fatto in tre mesi – afferma Chiara Frontini – è davvero importante. Il risultato ottenuto è frutto del voto di cambiamento e di opinione visto che non avevamo nessuna struttura che ci sostenesse. Ora andremo avanti. E posso dire con certezza che continueremo a lavorare come abbiamo sempre fatto con trasparenza e chiarezza. Noi non ci apparenteremo con nessuno che non condivida i nostri punti principali del programma. La poltrona fine a se stessa non ci interessa, siamo per chi è interessato a costruire”.

Perde il posto per un pugno di voti Andrea Scaramuccia. La sua lista, La Destra, non riesce a superare la soglia di sbarramento e si ferma al 2,65%. “Per un punto Martin perse la cappa – dice sorridendo Scaramuccia -. Purtroppo ci è mancata una manciata di voti. Noi non andremo in consiglio, mentre ci andrà chi ha preso meno di noi. Penso ai candidati delle liste a sostegno di Marini che hanno preso pochissimo e che potrebbero entrare.

Adesso credo sia arrivato il momento della riflessione alla luce di questo risultato. Un risultato strano, che va decifrato. Cosa faremo noi? Potremmo andare al mare, non dare indicazioni di voto o scegliere uno dei due candidati. Anche se ammetto che faccio fatica ad immaginarmi col Pd”.

Maria Letizia Riganelli


Condividi la notizia:
29 maggio, 2013

Elezioni comunali 2013 - Ballottaggio ... Gli articoli

  1. Un viterbese su due non è andato a votare
  2. Affluenza, crollo verticale del 12,11%
  3. Affluenza in calo del 10,95%
  4. Alle urne solo l'8,49% degli elettori
  5. Michelini: abbiamo vinto Marini: da martedì si riparte
  6. "Offrite a Viterbo la possibilità di una rinascita"
  7. "Votatemi e completerò quello che ho iniziato"
  8. "Prenderanno una smusata"
  9. Completamento della Trasversale, priorità per la Regione
  10. "I risparmi dei viterbesi devono finanziare le imprese locali"
  11. Prova d'economia per Marini e Michelini
  12. Ecco il nuovo consiglio comunale
  13. "Zingaretti ai problemi veri preferisce le passeggiate"
  14. Pulizia o investimenti, i primi cento giorni visti dai due candidati
  15. Filippo Rossi: "Tutti contro di me perché Viva Viterbo fa paura"
  16. Ecco le squadre in campo, si riparte
  17. "Regia dello sposettiano Pepponi dietro l'accordo con Michelini"
  18. “Viva Viterbo è morta, ci siamo sentiti usati”
  19. "Giulio Marini merita la riconferma"
  20. "I nostri 4200 elettori liberi di votare chi vogliono"
  21. Rossi e Michelini, ufficializzato l'accordo
  22. "Mai con Michelini e mai con Marini"
  23. Rossi e Frontini con Michelini, gli altri con Marini
  24. Addio senza rancor...
  25. Rossi nega le spaccature e non ufficializza l'accordo per ora...
  26. "Dal 10 giugno inizia un'altra storia"
  27. "Sostegno incondizionato a Michelini"
  28. "Ricci si preoccupi di Gigli, Zucchi e della Saraconi"
  29. Centrosinistra in tilt per Filippo Rossi
  30. “Non ho logge o loggette dalla mia, solo la forza della gente”
  31. "Smettetela di prendere in giro i viterbesi"
  32. Frontini: "Nessun apparentamento, non ci vendiamo per un assessorato"
  33. Michelini sì, Michelini no... Rossi sfoglia la margherita
  34. Filippo Rossi non andrà al mare
  35. "Le forze del cambiamento devono stare unite"
  36. "Sul programma l'intesa c'è"
  37. Apparentamento con chi sottoscrive i nostri undici punti
  38. Gli undici punti di Santucci e i dubbi di Rossi
  39. Michelini balla da solo, Marini pronto a "fidanzarsi"
  40. "Immaginare ancora Marini sindaco è davvero difficile"
  41. Nando Gigli: "Darò una mano a Michelini anche al ballottaggio"
  42. "Prenderemo le distanze sia da Marini che da Michelini"
    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR