--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni comunali 2013 - Ballottaggio - Il presidente della Regione Zingaretti rassicura all'incontro con Michelini, ma per avere tempi certi bisogna aspettare l'estate

Completamento della Trasversale, priorità per la Regione

di Giuseppe Ferlicca

Condividi la notizia:

Nicola Zingaretti e Leonardo Michelini

Nicola Zingaretti e Leonardo Michelini

Nicola Zingaretti e Mario Brutti

Nicola Zingaretti e Mario Brutti

L'ex mattatoio a valle Faul

L’ex mattatoio a valle Faul

L'incontro al Poggino

L’incontro al Poggino

Nicola Zingaretti

Nicola Zingaretti

Leonardo Michelini

Leonardo Michelini

– Completamento della Trasversale, una priorità per la Regione. O almeno c’è la volontà affinché lo diventi.

La rassicurazione arriva direttamente da Nicola Zingaretti, anche se in questo periodo tutto quello che dichiarano i politici va preso con il beneficio d’inventario.

Siamo in campagna elettorale e ieri il presidente era a Viterbo a sostegno del candidato sindaco Leonardo Michelini (fotogallery1fotogallery2).

Il completamento dell’arteria è parte dei dieci punti sottoscritti fra i due, il famoso patto che non è piaciuto molto al rivale Giulio Marini.

“Ormai sulla Trasversale – dice Zingaretti alla libreria del Teatro – c’è unanimità nel farla diventare la priorità regionale”. Per avere un crono programma certo, però, c’è da spettare.

“Entro l’estate daremo il via libera al bilancio d’assestamento – anticipa Zingaretti – e in quel momento rimoduleremo tutti gli investimenti.

Risorse non ce ne sono, dovremo trovarle, ora che con l’autorità portuale di Civitavecchia è allo studio una progettazione meno onerosa rispetto al passato”.

Ancora qualche mese d’attesa, anche per il tratto fino a Monteromano: “Fino a quando non ho certezze – osserva Zingaretti – preferisco non dire cose che non sarei in grado di rispettare e poi conto di tornare molto spesso a Viterbo nei prossimi cinque anni”.

L’incontro in libreria è l’ultima tappa del tour del presidente, cominciato al Poggino insieme agli imprenditori della zona industriale.

“Oggi stanno rifacendo l’asfalto – ricorda Michelini – una cosa squallida a pochi giorni dal voto. Sul Poggino dobbiamo metterci la faccia, prendere impegni seri in una campagna elettorale che vedo a suon di cartelli penosi.

Se questi sono stati nostri amministratori c’è da pensare male”.

Un centinaio le persone in sala, tra imprenditori e curiosi. Dalla zona artigianale, visita stavolta istituzionale e senza candidati, all’ex mattatoio.

Saltato l’incontro alle ex terme Inps, per le quali Zingaretti si è impegnato a ridare la proprietà intera al Comune.

“Una volta riaperte – ricorda il candidato sindaco – potranno dare lavoro a cinquanta, massimo settanta persone”.

A piazza del Teatro arriva anche Filippo Rossi. Per un caffè al bar con Zingaretti e Michelini lo saluta durante l’incontro, ricordando Caffeina: “La cultura – dice Michelini – deve diventare la nostra miniera d’oro”.

Giuseppe Ferlicca


Condividi la notizia:
6 giugno, 2013

Elezioni comunali 2013 - Ballottaggio ... Gli articoli

  1. Un viterbese su due non è andato a votare
  2. Affluenza, crollo verticale del 12,11%
  3. Affluenza in calo del 10,95%
  4. Alle urne solo l'8,49% degli elettori
  5. Michelini: abbiamo vinto Marini: da martedì si riparte
  6. "Offrite a Viterbo la possibilità di una rinascita"
  7. "Votatemi e completerò quello che ho iniziato"
  8. "Prenderanno una smusata"
  9. "I risparmi dei viterbesi devono finanziare le imprese locali"
  10. Prova d'economia per Marini e Michelini
  11. Ecco il nuovo consiglio comunale
  12. "Zingaretti ai problemi veri preferisce le passeggiate"
  13. Pulizia o investimenti, i primi cento giorni visti dai due candidati
  14. Filippo Rossi: "Tutti contro di me perché Viva Viterbo fa paura"
  15. Ecco le squadre in campo, si riparte
  16. "Regia dello sposettiano Pepponi dietro l'accordo con Michelini"
  17. “Viva Viterbo è morta, ci siamo sentiti usati”
  18. "Giulio Marini merita la riconferma"
  19. "I nostri 4200 elettori liberi di votare chi vogliono"
  20. Rossi e Michelini, ufficializzato l'accordo
  21. "Mai con Michelini e mai con Marini"
  22. Rossi e Frontini con Michelini, gli altri con Marini
  23. Addio senza rancor...
  24. Rossi nega le spaccature e non ufficializza l'accordo per ora...
  25. "Dal 10 giugno inizia un'altra storia"
  26. "Sostegno incondizionato a Michelini"
  27. "Ricci si preoccupi di Gigli, Zucchi e della Saraconi"
  28. Centrosinistra in tilt per Filippo Rossi
  29. “Non ho logge o loggette dalla mia, solo la forza della gente”
  30. "Smettetela di prendere in giro i viterbesi"
  31. Frontini: "Nessun apparentamento, non ci vendiamo per un assessorato"
  32. Michelini sì, Michelini no... Rossi sfoglia la margherita
  33. Filippo Rossi non andrà al mare
  34. "Le forze del cambiamento devono stare unite"
  35. "Sul programma l'intesa c'è"
  36. Apparentamento con chi sottoscrive i nostri undici punti
  37. Gli undici punti di Santucci e i dubbi di Rossi
  38. Michelini balla da solo, Marini pronto a "fidanzarsi"
  39. "Immaginare ancora Marini sindaco è davvero difficile"
  40. "I giochi sono ancora aperti"
  41. Nando Gigli: "Darò una mano a Michelini anche al ballottaggio"
  42. "Prenderemo le distanze sia da Marini che da Michelini"
    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR