--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni comunali 2013 - Ballottaggio - Appello pro Michelini di Luisa Ciambella (Pd) in vista del ballottaggio

“Dal 10 giugno inizia un’altra storia”

Condividi la notizia:

Luisa Ciambella

Luisa Ciambella 

Riceviamo e pubblichiamo – “Con Leonardo per dare una direzione a Viterbo”, ecco l’obiettivo di Luisa Ciambella in questi giorni che separano la città dal ballottaggio.

Dopo il risultato incoraggiante del primo turno, che consegna dieci punti percentuali di vantaggio a Michelini su Marini, i membri della coalizione che fa capo a Michelini stanno continuando la loro attività di confronto e dialogo con i viterbesi. “E’ importante non mollare neppure di un centimetro – dichiara Ciambella -. Il vantaggio che abbiamo sul centrodestra fallimentare rappresentato da Giulio Marini è straordinario ma stiamo lavorando duro per renderlo storico. Per consegnare a Leonardo Michelini il più ampio consenso possibile, così da fargli sentire la vicinanza dei viterbesi e dargli la carica per portare Viterbo fuori dalla palude di Marini”.

Mancano pochi giorni a una sfida importantissima. “Sono tanti i viterbesi che ci fermano, che parlano con noi – continua Ciambella -. Per tutti questi cinque anni sono stati l’inferno. L’inferno dell’immobilismo, delle decisioni non prese, dei continui rinvii, delle guerre tra le diverse correnti della maggioranza. Tutto questo mentre la città stava sprofondando su se stessa”

Luisa Ciambella in questi cinque anni ha portato avanti battaglie importanti all’interno del consiglio comunale. Aiutata e sostenuta in ciò da altri consiglieri d’opposizione. Battaglie giuste che si sono trasformate in voti, che hanno dato forza, voto dopo voto, al progetto politico di Leonardo Michelini per la città.

“Abbiamo lottato per conquistare questo straordinario consenso – continua il consigliere -, abbiamo faticato per affrontare al meglio un primo turno massacrante. Con oltre seicento aspiranti al ruolo di consigliere, 21 liste in campo e 14 sindaci possibili. La città ci ha consegnato una prima vittoria eccezionale ma in questi giorni dobbiamo lavorare per primeggiare al ballottaggio. Dal nostro risultato dipende il futuro di Viterbo, la vittoria della città o il ritorno al nulla di questi cinque anni terribili. Dalla sera del 10 giugno, sono convinta, inizia un’altra storia.

Quella di un’amministrazione che fa dell’efficienza, dell’efficacia e del dialogo la propria stella polare. Così come Michelini ci ha insegnato a ragionare in queste settimane”.

Luisa Ciambella 


Condividi la notizia:
1 giugno, 2013

Elezioni comunali 2013 - Ballottaggio ... Gli articoli

  1. Un viterbese su due non è andato a votare
  2. Affluenza, crollo verticale del 12,11%
  3. Affluenza in calo del 10,95%
  4. Alle urne solo l'8,49% degli elettori
  5. Michelini: abbiamo vinto Marini: da martedì si riparte
  6. "Offrite a Viterbo la possibilità di una rinascita"
  7. "Votatemi e completerò quello che ho iniziato"
  8. "Prenderanno una smusata"
  9. Completamento della Trasversale, priorità per la Regione
  10. "I risparmi dei viterbesi devono finanziare le imprese locali"
  11. Prova d'economia per Marini e Michelini
  12. Ecco il nuovo consiglio comunale
  13. "Zingaretti ai problemi veri preferisce le passeggiate"
  14. Pulizia o investimenti, i primi cento giorni visti dai due candidati
  15. Filippo Rossi: "Tutti contro di me perché Viva Viterbo fa paura"
  16. Ecco le squadre in campo, si riparte
  17. "Regia dello sposettiano Pepponi dietro l'accordo con Michelini"
  18. “Viva Viterbo è morta, ci siamo sentiti usati”
  19. "Giulio Marini merita la riconferma"
  20. "I nostri 4200 elettori liberi di votare chi vogliono"
  21. Rossi e Michelini, ufficializzato l'accordo
  22. "Mai con Michelini e mai con Marini"
  23. Rossi e Frontini con Michelini, gli altri con Marini
  24. Addio senza rancor...
  25. Rossi nega le spaccature e non ufficializza l'accordo per ora...
  26. "Sostegno incondizionato a Michelini"
  27. "Ricci si preoccupi di Gigli, Zucchi e della Saraconi"
  28. Centrosinistra in tilt per Filippo Rossi
  29. “Non ho logge o loggette dalla mia, solo la forza della gente”
  30. "Smettetela di prendere in giro i viterbesi"
  31. Frontini: "Nessun apparentamento, non ci vendiamo per un assessorato"
  32. Michelini sì, Michelini no... Rossi sfoglia la margherita
  33. Filippo Rossi non andrà al mare
  34. "Le forze del cambiamento devono stare unite"
  35. "Sul programma l'intesa c'è"
  36. Apparentamento con chi sottoscrive i nostri undici punti
  37. Gli undici punti di Santucci e i dubbi di Rossi
  38. Michelini balla da solo, Marini pronto a "fidanzarsi"
  39. "Immaginare ancora Marini sindaco è davvero difficile"
  40. "I giochi sono ancora aperti"
  41. Nando Gigli: "Darò una mano a Michelini anche al ballottaggio"
  42. "Prenderemo le distanze sia da Marini che da Michelini"
    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR