--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Elezioni comunali - Così Luisa Ciambella (per Michelini sindaco)

“L’amministrazione deve intervenire sui problemi quotidiani”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Luisa Ciambella

Luisa Ciambella

Riceviamo e pubblichiamo – C’è bisogno di un’amministrazione comunale capace di ascolto e di intervento rapido sui grandi come sui piccoli problemi. Conoscendo Leonardo Michelini, sono convinta che è lui la persona giusta per concretizzare questa prospettiva.

Nei cinque anni d’opposizione ho avuto modo di conoscere bene il territorio del comune di Viterbo e prendere atto di una eccessiva lentezza, da parte dell’amministrazione uscente, verso la risoluzione delle problematiche più piccole. In questi giorni ho incontrato tanti viterbesi, residenti nelle più diverse zone della città.

Sono rimasta colpita dell’esistenza di problemi causati da incuria e da atteggiamenti poco rispettosi verso il decoro di Viterbo nel suo complesso. Una delle zone più problematiche risulta essere, senza dubbio, Santa Barbara. In questo quartiere i cittadini lamentano anche il mancato taglio dell’erba. Stesso discorso per le zone del Salamaro e di Tobia.

Alcuni cittadini sostengono invece che in altre aree sia stato utilizzo del diserbante, cosa che ha creato problemi di salute momentanei anche a diversi cani domestici. La scarsa manutenzione del capoluogo della Tuscia fa registrare altri reclami per lo stato penoso di strada Filante (interessata da un restringimento da troppo tempo). In strada Fossaccio invece c’è il problema del crollo di un muro che andrebbe risistemato. Tutti piccoli interventi mancati che incidono negativamente sulla qualità della vita di molti cittadini. Un fatto assurdo se si pensa che per risolverli basterebbero cifre ridotte.

E’ importante un’amministrazione capace di ascoltare le problematiche dei cittadini e dare risposta, specie sulle cose piccole ma importanti per chi le vive quotidianamente. Al tempo stesso sottolineo che la nuova amministrazione deve essere capace di un ampio respiro, di progettare una nuova città.

Tenendo sempre a mente le parole d’ordine della funzionalità, dell’efficienza e dell’efficacia. E’ fondamentale intervenire sulla viabilità cittadina. Occorre rimettere mano a diverse criticità, per incidere positivamente sui problemi di viabilità che si riscontrano attualmente in via Genova, via Belluno e in diverse parti di Viterbo. Insomma c’è da lavorare ma sono convinta che con una squadra compatta l’impresa è possibile.

Luisa Ciambella
Consigliere comunale


Condividi la notizia:
6 giugno, 2013

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR