--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Vetralla - Concluso il progetto del Comune al quale hanno partecipato anche gli studenti delle scuole

Pronta la carta della sicurezza

Condividi la notizia:

Il sindaco Aquilani nelle scuole per il progetto

Il sindaco Aquilani nelle scuole per il progetto carta della sicurezza

Riceviamo e pubblichiamo – Concluso con la visita all’istituto “A. Scriattoli” il progetto carta della sicurezza del Comune di Vetralla, che ha visto protagonisti gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio.

Il sindaco Aquilani, l’assessore alle politiche scolastiche Giulio Zelli e il comandante della polizia locale Ivo Aquilani hanno presentato il progetto agli studenti nelle loro aule scolastiche, affrontando i temi della sicurezza personale, della prevenzione e delle emergenze. La carta della sicurezza contiene una serie di consigli utili in tutti i casi d’emergenza, per i riferimenti telefonici diretti e contattabili nelle ventiquattro ore delle forze dell’ordine e del sindaco stesso.

Presentandola il sindaco Aquilani ha raccomandato ad alunni, studenti, insegnanti, genitori, di memorizzare i numeri telefonici sul proprio cellulare al fine di poter contattare in tempo reale i preposti alla vigilanza e al pronto intervento in caso di urgente necessità per segnalazioni di pericolo e richieste di aiuto. La Carta della Sicurezza contiene inoltre una serie di consigli utili per prevenire i furti nelle abitazioni e i tentativi di truffa alla persona.

La partecipazione attiva e l’interesse dei ragazzi hanno dimostrato l’efficacia dell’iniziativa, e la strategia della consegna diretta ha rafforzato il rapporto di fiducia tra i giovani studenti e le istituzioni.

La carta della sicurezza è comunque ritirabile presso l’ufficio anagrafe del Comune, presso il comando di polizia locale e nelle segreterie degli istituti scolastici. Con la visita degli istituti di Vetralla, Cura e Tre Croci il sindaco e l’assessore Zelli hanno colto l’occasione per augurare a tutti gli studenti buone vacanze, augurio che l’amministrazione estende agli studenti di ogni ordine del territorio e a tutti gli attori della formazione.


Condividi la notizia:
14 giugno, 2013

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR